Likes Likes:  14
Dislikes Dislikes:  0
Pagina 2 di 5 primaprima 1234 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 45
  1. #11
    Unimeteo Staff L'avatar di Cris96
    Registrato dal
    Jun 2013
    Residenza
    Fasano
    Messaggi
    7,038
    qui gli eventi ci sono sempre stati, a giudicare dalle carte postate da mesociclone, ma non mi pare che abbiano subito un particolare aumento..a me non sembra
    Inverno 2014/2015 stupiscimi

  2. #12
    Senmut
    Guest
    Maracchi dixit (17 agosto 2013):

    Gli italiani che hanno scelto di andare in vacanza nella seconda meta’ di agosto e a settembre possono stare tranquilli: il tempo e’ dalla loro parte. Almeno è quello che sostiene il climatologo Giampiero Maracchi, “al Centro-Sud la situazione e’ stabile“. Nel Nord Europa e nell’Italia settentrionale sono attese perturbazioni che porteranno un’aria piu’ fresca nel resto della penisola, che restera’ baciata dal sole, “a parte qualche temporale temporaneo“. Maracchi, direttore dell’Istituto di biometeorologia del Cnr, ammette pero’ che e’ sempre piu’ difficile fare previsioni perche’ “la situazione e’ complicata, siamo fuori da ogni schema climatico“. ”Non essendoci un riferimento di climatologia standard, posso fare considerazioni piu’ che altro sull’esperienza“, fa notare Maracchi. Come conseguenza dei cambiamenti climatici, l’estate quest’anno e’ cominciata tardi ed e’ proseguita a singhiozzo: “Assistiamo a ritardi stagionali gia’ da qualche anno. Per questo possiamo pensare che anche a settembre fara’ piu’ caldo della norma“. Non si tratta di previsioni e bisogna “avere cautela” ma “mi aspetto – precisa Maracchi – che l’estate, iniziata in ritardo, si prolunghi, almeno al Centro Sud. L’Italia sara’ sempre piu’ divisa in due“. Il rischio e’ poi che i classici temporali estivi si trasformino in piogge torrenziali: “Sono fenomeni sempre piu’ frequenti perche’ aumenta la temperatura del mare che e’ un fattore determinante di precipitazioni violente“.

    Caldo: stagioni in ritardo e l'estate durera' a lungo

  3. #13
    Senmut
    Guest
    Previsioni Meteo, Maracchi: “sarà un’estate estrema, il gran caldo si alternerà a freddo e maltempo”

    Sara’ un’estate all’insegna dell’altalena: ondate di caldo torrido, come quella di questi giorni, si alterneranno a flussi di aria piu’ fresca, carica di nuvole e pioggia. E’ la previsione del climatologo Giampiero Maracchi, direttore dell’Istituto di Biometereologia del Cnr di Firenze, che non si stupisce del grande caldo di questi giorni: Sono anni che l’anticiclone dalla Libia ha sostituito quello delle Azzorre, che caratterizzava l’estate fino ai primi anni 2000. Ora l’aria che arriva e’ quella caldissima dell’Equatore, che prima si fermava al Nordafrica e ora riesce a superare il Mediterraneo, arrivando talvolta persino a Mosca. Risultato: caldo dai 35 ai 40 gradi. E di ondate cosi’ ce ne saranno diverse durante l’estate“. Ondate che saranno intervallate da “flussi di aria fredda dall’Atlantico, che porteranno pioggia. E’ un clima estremo, diverso da quello di venti anni fa, a cui purtroppo ci dobbiamo abituare“, spiega il climatologo. “Per di piu’ – aggiunge Maracchi – l’aria calda del deserto quando arriva da noi ha passato il Mediterraneo, quindi si e’ caricata anche di umidita‘”.

    http://www.meteoweb.eu/2013/06/previ...ltempo/210524/

  4. #14
    Senmut
    Guest
    Quote Originariamente inviato da il climatologo Maracchi Visualizza il messaggio
    "Non essendoci un riferimento di climatologia standard, posso fare considerazioni piu’ che altro sull’esperienza“, fa notare Maracchi. Come conseguenza dei cambiamenti climatici, l’estate quest’anno e’ cominciata tardi ed e’ proseguita a singhiozzo: “Assistiamo a ritardi stagionali gia’ da qualche anno. Per questo possiamo pensare che anche a settembre fara’ piu’ caldo della norma“. Non si tratta di previsioni e bisogna “avere cautela” ma “mi aspetto – precisa Maracchi – che l’estate, iniziata in ritardo, si prolunghi, almeno al Centro Sud. L’Italia sara’ sempre piu’ divisa in due. Il rischio e’ poi che i classici temporali estivi si trasformino in piogge torrenziali: “Sono fenomeni sempre piu’ frequenti perche’ aumenta la temperatura del mare che e’ un fattore determinante di precipitazioni violente“.
    E allora vediamo questo anomalo prolungamento dell'estate al meridione atteso da Maracchi.

    Ecco dove è piovuto di più, in Italia, nei primi sette giorni di settembre:

    Nome:   prec. 1° set..gif
Visite:  161
Grandezza:  72.4 KB

    Ma, forse, ha fatto eccezionalmente caldo al sud:

    Nome:   an. temp. 1° set..gif
Visite:  157
Grandezza:  77.5 KB

    Però, quasi certamente, non è caduta una goccia d'acqua, al sud, durante il mese di agosto:

    Nome:   an. prec. ag..gif
Visite:  157
Grandezza:  86.8 KB

    Meglio ripiegare sugli spaghi ... .

    Oristano:

    Nome:   spaghi oristano.png
Visite:  154
Grandezza:  46.3 KB

    Napoli:

    Nome:   spaghi napoli.png
Visite:  165
Grandezza:  42.5 KB

    Reggio Calabria:

    Nome:   spaghi reggio calabria.png
Visite:  167
Grandezza:  47.5 KB

    Palermo:

    Nome:   spaghi palermo.png
Visite:  159
Grandezza:  53.5 KB

  5. #15
    Diahane Member L'avatar di Matte92
    Registrato dal
    May 2011
    Residenza
    Poggio a Caiano / La Querce
    Messaggi
    14,245
    mitico Maracchi
    Instagram - 500px - LinkedIn
    Le mie corse su Strava

    «To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

    «Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»

  6. #16
    Senmut
    Guest
    Ma lui è climatologo.

    Quindi la "scienza" si inchina al suo verbo ... .

  7. #17
    Top Member L'avatar di mesociclone
    Registrato dal
    Nov 2010
    Residenza
    Ti te dominet Milan
    Messaggi
    23,084
    Maracchi è il peggio del peggio

    idem Battagia, Zichichi e compagnia cantante
    C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

    Sheldon Cooper

    L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
    ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
    Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
    c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
    ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
    e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


    Johann Wolfgang von Goethe

  8. #18
    Senmut
    Guest
    Ecco come è visto e conosciuto Maracchi, altro che Madrigali ... :

    Lezione magistrale del climatologo Maracchi a Guardia Lombardi » IRPINIANEWS.IT

    Eppure nessuno batte ciglio, @mesociclone.

  9. #19
    Senmut
    Guest
    Gradirei sapere cosa pensano @matteo1982, @pfam, @abrakadabra, ed @Zfrau del climatologo Maracchi:

    http://www.aivv.it/Archivio/Curricula/cv3_Maracchi.pdf

    Mocassini firmati dallo scienziato - La Repubblica

    Almeno @mesociclone si è espresso chiaramente.


    Vediamo di andare un po' oltre Madrigali (però fate attenzione, perché questa volta il personaggio è veramente conosciuto ed apprezzato) ... .

  10. #20
    Mega Member L'avatar di matteo1982
    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    3,526
    Un grande, sempre preciso e raramente sbaglia.

Pagina 2 di 5 primaprima 1234 ... ultimoultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •