Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
USA: forse primo ergastolo della storia per 12enne..
#1
12enne rischia l’ergastolo per l’omicidio del fratellino | News2U
Cristian Fernandez, accusato di aver ucciso il fratello di 2 anni, rischia di diventare il più giovane condannato al carcere a vita d’America. Se fosse giudicato come un minore e non come un adulto, Cristian tornerebbe libero a 21 anni. Ma l’accusa ha chiesto l’ergastolo “per proteggere la comunità da questo particolare imputato – come sostenuto dal procuratore Angela Corey – nonostante sia un triste avvenimento per nostra vita pubblica”.

La morte del piccolo David Gallariago è avvenuta a marzo, nella casa dove i due bambini vivevano, a causa di una frattura cranica provocata dalle percosse del fratello maggiore. Morì due giorni dopo essere stato ricoverato. In seguito l’autopsia ha dimostrato che la causa del decesso è stato un trauma conseguente a dei pugni sul capo. E non era neanche la prima volta che Cristian percuoteva David: gli aveva già rotto una gamba.

Ma per raccontare la storia di Cristian Fernandez bisogna anche considerare la difficile condizione familiare in cui si è trovato a dover crescere. Sua madre, Biannela Susana, ha solo 25 anni e ne aveva 12 quando ha avuto il bambino. Entrambi furono inseriti in un programma di assistenza quando lui aveva due anni e lei 14. La madre faceva uso di droghe lasciandolo incustodito mentre il suo patrigno si è suicidato sotto gli occhi della famiglia per evitare un arresto per abusi sui bambini. Il vero padre non è mai stato presente, arrestato per abusi sessuali sulla madre dopo aver concepito il bambino. Ma anche la donna non è priva di colpe nella vicenda: aveva lasciato i figli a casa il giorno in cui Cristian ha picchiato David, e al suo ritorno trovò il piccolo privo di sensi. Anziché portarlo in ospedale, gli pulì il volto sporco di sangue e i vestiti, poi gli mise del ghiaccio in testa aspettando che si riprendesse. Aspettò poi altre due ore prima di farlo visitare. Se non avesse atteso tanto, hanno dichiarato i medici del St. Luke’s Ospital, forse il piccolo sarebbe sopravvissuto.

Gli psicologi che hanno visitato Cristian lo hanno trovato emozionalmente sottosviluppato, ma potenzialmente recuperabile, nel caso in cui fosse affidato ad una struttura che lo seguisse da vicino. Dalla difesa arriva un unico disarmante commento: “Questo bambino è chiaramente una vittima”.
Cita messaggio
#2
Grande paese gli USA... Spero che questa folle richiesta venga bloccata dal giudice, ma già il fatto che sia possibile presentarla è allucinante...
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#3
Una condanna del genere sarebbe scandalosa.
La pena non è una vendetta.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)