Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tutti i record meteo italiani (nuovo articolo in home)
#1
Ultimamente sono stati scritti molti articoli su record locali, ma in questo articolo invece cercheremo di riassumere gli eventi più intensi accaduti in Italia, ovvero tutti quegli eventi che hanno portato incredibili record nel nostro paese. Record su record si sono susseguiti nel campo meteorologico, soprattutto con l'avanzare degli anni le stazioni meteo sparse per l'Italia son diventate sempre di più, e come è chiaro, negli anni alcuni record più vecchi sono andati a sparire. Ma guardando ai record meteo in Italia si nota benissimo che solo 2 record sono stati registrati nel 21° secolo. Tutti gli altri sono stati registrati negli anni 60 e 90. Ma andiamo a scoprirli nel dettaglio!

Caldo, freddo e neve

Partiamo subito dalla temperatura più alta registrata in Italia. 20 agosto 1999, a Catenanuova, provincia di Enna, si registrano gli incredibili +48.5 °C, temperatura pazzesca, che probabilmente è anche la più alta di sempre in Europa, visto che ci sono veramente molti dubbi sui +50 °C di Siviglia del 4 agosto 1881.
Parlando invece del record assoluto di freddo non bisogna andare molto indietro nel tempo, infatti sono molto recenti i -48.3 °C registrati nella Busa di Fradusta, in provincia di Trento, il 19 gennaio 2010.
Per trovare altri record del freddo andiamo a parlare di due ondate di maltempo storiche che hanno fatto cadere molti record in gran parte d'Italia....
[URL="http://www.unimeteo.org/clima/record-meteorologici/248-tutti-i-record-meteo-italiani.html"]
Continua a Leggere![/URL]
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#2
ottimo!
Cita messaggio
#3
Matte92 Ha scritto:Ultimamente sono stati scritti molti articoli su record locali, ma in questo articolo invece cercheremo di riassumere gli eventi più intensi accaduti in Italia, ovvero tutti quegli eventi che hanno portato incredibili record nel nostro paese. Record su record si sono susseguiti nel campo meteorologico, soprattutto con l'avanzare degli anni le stazioni meteo sparse per l'Italia son diventate sempre di più, e come è chiaro, negli anni alcuni record più vecchi sono andati a sparire. Ma guardando ai record meteo in Italia si nota benissimo che solo 2 record sono stati registrati nel 21° secolo. Tutti gli altri sono stati registrati negli anni 60 e 90. Ma andiamo a scoprirli nel dettaglio!

Caldo, freddo e neve

Partiamo subito dalla temperatura più alta registrata in Italia. 20 agosto 1999, a Catenanuova, provincia di Enna, si registrano gli incredibili +48.5 °C, temperatura pazzesca, che probabilmente è anche la più alta di sempre in Europa, visto che ci sono veramente molti dubbi sui +50 °C di Siviglia del 4 agosto 1881.
Parlando invece del record assoluto di freddo non bisogna andare molto indietro nel tempo, infatti sono molto recenti i -48.3 °C registrati nella Busa di Fradusta, in provincia di Trento, il 19 gennaio 2010.
Per trovare altri record del freddo andiamo a parlare di due ondate di maltempo storiche che hanno fatto cadere molti record in gran parte d'Italia....
[URL="http://www.unimeteo.org/clima/record-meteorologici/248-tutti-i-record-meteo-italiani.html"]
Continua a Leggere![/URL]

Matte92 ci sono da correggere quei dati che ti dicevo in pvt nell'articolo Wink
Cita messaggio
#4
jovi72 Ha scritto:Matte92 ci sono da correggere quei dati che ti dicevo in pvt nell'articolo Wink

Hai ragione mi sembrava di averli corretti ma probabilmente non avevo salvato.. appena arrivo al computer sistemo al volo!!
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#5
Scusate se riporto su questa discussione ma nelle ultime settimane ho effettuato degli approfondimenti sul presunto record di neve caduta nelle 24 ore a Roccacaramanico nel provincia di Pescara a 1050 metri slm.
Dai dati raccolti dagli annali dell'Idrografico abruzzo/molisano, nonostante la zona sia una delle più nevose dell'Appenino, i 340 cm rilevati il 17 dicembre 1961 alle ore 9, considerato da alcuni record mondiale, sono probabilmente frutto di un refuso.

Sto aspettando l'ultima conferma da parte dell'Ente che misurò o meglio dire estrapolò non so come quel dato.
A breve aggiornamenti.
Matteo, direi per il momento di togliere quel dato molto dubbio dall'articolo che hai redatto. Wink

Visto l'importanza del dato, potremmo aprire una discussione apposita dove raccogliere più materiale possibile e cercare di capire meglio come sono andate le cose quel giorno ma sforzandoci tutti di essere obiettivi senza inutili regionalismi.
Cita messaggio
#6
sistemato, per il momento ho lasciato il testo con un avvertimento sul possibile record falso, poi quando avrai ulteriori notizie cancellerò quella parte Big Grin
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#7
Rimetto il link dell'articolo dei record italiani perché quello che hai postato nel primo post non funziona Wink
Tutti i record meteo italiani - Unimeteo
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)