• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tornado o downburst?
#1
Ciao a tutti e ben ritrovati.
Secondo voi in base a queste immagini satellitari dove si sarebbe potuto formare il tornado? parlo delle celle sul Piemonte
[ATTACHMENT NOT FOUND][ATTACHMENT NOT FOUND][ATTACHMENT NOT FOUND]
..."una volta che avrai volato,
camminerai guardando il cielo,
perchè li sei stato, e li vorrai
tornare". Leonardo Da Vinci

Stazione meteo Gravellona Toce::
http://www.meteolivevco.it/
  Cita messaggio
#2
Qui:

[ATTACHMENT NOT FOUND]
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#3
Perchè Andrea?
..."una volta che avrai volato,
camminerai guardando il cielo,
perchè li sei stato, e li vorrai
tornare". Leonardo Da Vinci

Stazione meteo Gravellona Toce::
http://www.meteolivevco.it/
  Cita messaggio
#4
Nell'immagine alle ore 20 in quella sera si è verificato quello che qui molti definiscono un tornado, guarda i video qui: Tornadi o più comuni Downburst?
nel primo piove tantissimo e nn volano detriti, ti sembra lo stesso un tornado?
..."una volta che avrai volato,
camminerai guardando il cielo,
perchè li sei stato, e li vorrai
tornare". Leonardo Da Vinci

Stazione meteo Gravellona Toce::
http://www.meteolivevco.it/
  Cita messaggio
#5
E' una domanda che ha poco senso in realtà. Un tornado si può formare sia in caso di supercelle, sia in caso di celle non a carattere mesociclonico (tornado landspout). Dalle immagini satellitari è veramente arduo dire se si tratti di un temporale a carattere supercellulare o meno, molto meglio con il radar, ancora meglio con il radar doppler. In ogni caso la maggioranza delle supercelle (fortunatamente) non causa tornado.
Per valutare se si tratti di un tornado o meno si devono valutare sempre i danni causati, nel caso non esistano testimonianze fotografiche o video, perchè i danni da fenomeni vorticosi sono immediatamente distinguibili dai danni dovuti a raffiche lineari (i tornado causano solitamente danni disposti in una singola striscia, molto concentrati, con tendenza a attorcigliare strisce di metallo e spezzare gli alberi a metà etc...).
In ogni caso dal primo video mi sembra si trattino di raffiche lineari.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
  Cita messaggio
#6
Ho indicato quel punto [MENTION=2038]Tarzanetto[/MENTION] perchè è l'evidente punto di updraft dell'unica cella in prossimità della pianura piemontese... Ma come dice giustamente mesociclone, senza scatti radar da satellite si può dire ben poco. Il punto che ho indicato è quello dove, SE mi avessero detto che era sceso un tornado in zona, mi sarei aspettato di trovarlo Smile
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#7
Tarzanetto Ha scritto:Nell'immagine alle ore 20 in quella sera si è verificato quello che qui molti definiscono un tornado, guarda i video qui: Tornadi o più comuni Downburst?
nel primo piove tantissimo e nn volano detriti, ti sembra lo stesso un tornado?

Dal basso della mia poca esperienza, ricordo che c'è una regola pratica per "scremare" i downbrust dai tornado: se stai filmando l'evento da distanza ravvicinata e la pioggia te lo nasconde, NON può essere un tornado. La zona di genesi di un tornado si può pensare come un lavandino al contrario, con l'aria che come l'acqua di un lavandino forma un vortice (diretto però verso l'alto!). Sicuramente quindi quanto filmato nel primo video NON è un tornado Smile Ciò non vuol dire che la stessa cella possa aver dato origine ad un tornado in un altro momento e/o in un altro luogo.
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#8
Per capirci, questa è una supercella LP fotografata da me tempo addietro: è evidente la zona di updraft, dove la cella risucchia l'aria verso l'alto (possibile genesi di tornado, assenza di precipitazioni degne di nota) e la zona di downdraft o downbrust che dir si voglia (immagine di qualità infima, tratta da una mia vecchia relazione):

[ATTACHMENT NOT FOUND]
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#9
mesociclone Ha scritto:E' una domanda che ha poco senso in realtà. Un tornado si può formare sia in caso di supercelle, sia in caso di celle non a carattere mesociclonico (tornado landspout). Dalle immagini satellitari è veramente arduo dire se si tratti di un temporale a carattere supercellulare o meno, molto meglio con il radar, ancora meglio con il radar doppler. In ogni caso la maggioranza delle supercelle (fortunatamente) non causa tornado.
Per valutare se si tratti di un tornado o meno si devono valutare sempre i danni causati, nel caso non esistano testimonianze fotografiche o video, perchè i danni da fenomeni vorticosi sono immediatamente distinguibili dai danni dovuti a raffiche lineari (i tornado causano solitamente danni disposti in una singola striscia, molto concentrati, con tendenza a attorcigliare strisce di metallo e spezzare gli alberi a metà etc...).
In ogni caso dal primo video mi sembra si trattino di raffiche lineari.

Ciao Meso. Ci furono molte piante sia abbattute sia spezzate, il presunto tornado passò prima su una collinetta poi al porto e in centro paese, ci furono danni anche a qualche km di distanza, quello che trovo strano è la grande quantità di acqua, 70mm in 30 minuti e come dici tu il vento lineare, in'oltre dal video nn vedo detriti volare, ci sono cmq foto di lamiere spazzate via, un'altra cosa che trovo strano e che non ci sono vetri rotti, abbastanza strano:
[ATTACH=CONFIG]30139[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]30140[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]30141[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]30142[/ATTACH][ATTACH=CONFIG]30143[/ATTACH]
..."una volta che avrai volato,
camminerai guardando il cielo,
perchè li sei stato, e li vorrai
tornare". Leonardo Da Vinci

Stazione meteo Gravellona Toce::
http://www.meteolivevco.it/
  Cita messaggio
#10
Quando le piante si ribaltano in quel modo è quasi sempre un downburst, in ogni caso i danni seguono una linea (anche a zig zag) o sono estesi?
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)