Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ticino: arrestato sindaco...
#1
È il sindaco di Bissone l'arrestato, era da 20 anni che in Ticino un sindaco non veniva arrestato.

Ticinonews - Bissone: sindaco sotto inchiesta per la compravendita di un terreno
Ludwig Grosa è stato arrestato. Pesanti le ipotesi mosse a suo carico dal Ministero Pubblico. Estorsione, diffamazione, calunnia, coazione, abuso d'autorità, corruzione passiva e infedeltà nella gestione pubblica. Ieri Grosa era stato posto in stato di fermo e accompagnato in procura per essere interrogato fino a tarda notte dal procuratore generale John Noseda e dalla procuratrice pubblica Fiorenza Bergomi bocche cucite dal Ministero Pubblico. Secondo nostre informazioni, come anticipa Teleticino, l’inchiesta della procura ruota attorno a delle preseunte mazzette. Soldi che Grosa avrebbe intascato in merito alla compravendita di un terreno.

Ma andiamo per ordine e vediamo di ricostruire la vicenda facendo un salto indietro di alcuni mesi. Grosa acquista un terreno da due conoscenti ad un prezzo di favore. Il sindaco non disponendo di tutta la liquidità chiede aiuto ad un facoltoso olandese, che decide di comprare il terreno, e promette a Grosa di coinvolgerlo nel progetto di costruzione. Ed è qui che scatta il presunto illecito. Il sindaco s’impegna a far avere il permesso di costruzione in cambio di una cospicua somma di denaro. A questo punto però il facoltoso olandese decide di non aver più bisogno del sindaco e lo estromette dal progetto. Grosa tutt’altro che contento decide di impedirei la costruzione dell’edificio in tutti i modi, anche ricorrendo a metodi di rilevanza penale secondo l’accusa.

Ora spetterà alla procura fare luce sulla scottante vicenda. Nelle prossime ore è attesa la decisione sull’arresto da parte del giudice dei provvedimenti coercitivi.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)