Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Terremoto:Protezione civile lancia allarmi alla popolazione garfagnana ! ! !
#1
Ho aperto una discussione diversa da quella che c'è dell'aquila per differenziare le due cose..
Tgcom scrive:
Centinaia di persone sono scese in strada nei centri della Garfagnana colpiti dal terremoto del 25 gennaio per il timore di nuove scosse nella notte. A muoverle sarebbe stato un "tweet" delle 22:19 del Comune di Castelnuovo Garfagnana che consigliava di uscire di casa e rimanere all'aperto. La Provincia di Lucca, in una nota, dice che la protezione civile ha comunicato che nelle prossime ore potrebbero verificarsi altre scosse nella zona.
L'Ingv (Istituto nazionale di geologia e vulcanologia) avrebbe analizzato la sequenza delle scosse di stamani in Garfagnana ed in particolare la loro provenienza che, in base ad alcuni modelli, delinerebbe la possibilità di altre scosse nelle prossime ore con epicentro nella zona di Castelnuovo Garfagnana, lo stesso epicentro del sisma del 1985. L'Ingv lo ha segnalato al dipartimento della protezione civile che a sua volta lo ha girato alle Regioni Toscana ed Emilia Romagna. La provincia di Lucca ha quindi diffuso la nota ed avvisato i sindaci della zona.

Prefettura: "Non segnali di criticità" - Al momento comunque "non sono segnalate criticità", spiegano dalla Prefettura di Lucca che insieme alla Provincia ha aperto la sala operativa integrata dopo l'avviso della protezione civile nazionale. "In via precauzionale abbiamo attivato il piano operativo previsto in questi casi - spiega Nicola Boggi, responsabile della protezione civile della Media Valle del Serchio - abbiamo condiviso con i sindaci l'opportunità di farlo". Così sono stati allertati gli addetti ai lavori e avvisata la popolazione attraverso i social network o con avvisi sulle televisioni locali ad andare nei punti di raccolta.

Presidente Provincia Lucca: "Doverosa informazione - Quella data ai Comuni della Garfagnana e della Media Valle del Serchio sulla possibilità di nuove scosse è stata "una corretta e doverosa informazione in via cautelare", ha spiegato il presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli.

Nessun ordine di evacuazione ma avviso alla popolazione - "Non ci sono stati ordini di evacuazione - spiega Baccelli - ma i sindaci hanno consigliato di trascorrere la notte fuori da casa" con l'allestimento di alcuni punti di raccolta nella zona, in Garfagana e nella Media Valle del Serchio, affinché chi lo voglia possa trascorrevi la notte. Oggi a Castelnuovo in Garfagnana le scuole resteranno chiuse. Lo si legge in un "tweet" del Comune.

Ovviamente ora la protezione civile e i sismologi hanno lanciato l'allarme a questa popolazione,ma li hanno solo avvertiti di stare attenti,ma non di evacuare...Per non avere ulteriori danni sulla loro immagine,e quindi per non ripetere gli errori,stanno facendo prevenzione.
E' normale che la gente evacui.. se lanciano l'allarme..
AMO LE DONNE E LA SEDUZIONE
http://meteoprevisioni24.blogspot.it/
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)