Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Su La7 sempre più satira
#1
Da gennaio c'è la Dandini

Prime time il sabato sera oltre
a due brevi strisce pre-Mentana. Con lei anche Ascanio Celestini, Vergassola ed Elio e le storie tese


ROMA
Dopo Maurizio Crozza, Serena Dandini. E nei progetti c’è anche Sabina Guzzanti. Su La7 si vede sempre più satira, quella politicamente scomoda che in passato trovava spazio soprattutto su Rai3. Da metà gennaio, il sabato in prima serata, vedrà la luce la nuova creatura della Dandini che promette tante parodie, con molti dei volti di "Parla con me", ma riproporrà anche le interviste tipiche dello show della passata stagione.

«Al sabato solo dei pazzi, ma tant’è...», è il primo commento della Dandini su Twitter. La conduttrice, dopo il tumultuoso addio alla Rai di inizio stagione, ha raggiunto la rete di TI Media, portando a termine una lunga trattativa, a differenza di quanto fece Michele Santoro. «Mi dispiace per la Rai - aggiunge la Dandini sul web - ma non c’e stato verso e alla sette mi hanno accolto a braccia aperte, come con gli amori, se non ti amano... inutile insistere».

A produrre lo spettacolo sarà la Fandango, che venerdì scorso ha firmato il contratto con La7. Oltre ad uno show di prima serata, in diretta dalle 21.30 fino alle 24, sono in programma anche due preserali alla settimana che tireranno la volata al Tg delle 20. Il sabato ci sarà un prologo della puntata, mentre la domenica, oltre al meglio della sera prima, sono previsti nuovi sketch sempre in diretta. »Squadra al completo, cominciate a mandarmi le foto dei vostri divani«, assicura inoltre la conduttrice riferendosi al divano rosso, simbolo di "Parla con me".

Ad affiancare Serena Dandini ci saranno Dario Vergassola, mentre Elio e le storie tese saranno una presenza fissa del programma. Nello show anche Max Paiella, Paola Minaccioni e Federica Cifola, Diego Bianchi (Zoro), Ascanio Celestini, Andrea Rivera, Lillo e Greg. «Ci sarà tanta satira e molte parodie. Ed ormai la satira è praticamente solo su La7 - commenta il direttore della rete Paolo Ruffini - È vero che su Rai1 c’è Fiorello per qualche serata, ma è una cosa diversa in termini di costi rispetto ad una produzione come quella della Dandini. Sono altre categorie». «Il fatto che La7 faccia uno show il sabato sera in prime time è già di per sè una grande novità - aggiunge Ruffini -. Ora c’è un’offerta classica nel sabato di prime time, l’idea è di offrire un’alternativa». Ruffini ricorda poi che altre novità sono in arrivo più in là nel corso della stagione, come Fazio e Saviano, Marco Paolini, e da dicembre Antonello Piroso la domenica pomeriggio.
Su La7 sempre più satira Da gennaio c'è la Dandini - LASTAMPA.it
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#2
:okok:
Accumuli inverno 2012: 85 cm circa
Minima inverno 2012: -5 14/02/2012


INVERNO 2012 LA STORIA :wink:
Cita messaggio
#3
La7 si che è una tv....
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#4
sardo doc Ha scritto:La7 si che è una tv....
Discreta... Magari se non avessero "evitato" Santoro...
E poi aspetto Grillo e Daniele Luttazzi, e anche un bel duetto della Guzzanti col fratello...
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)