Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Sono uno stronxo!
#1
Così mi hanno detto i miei genitori stasera mentre sono stato preso da uno dei miei sempre più frequenti attacchi d'ira...

C'è stato un periodo in cui ero sempre nervoso e aggressivo verso molte persone care, e non riuscivo a trovare pace nella mia testa, anche la palestra e gli amici non bastavano.

Adesso sto tornando quello di qualche mese fa quando avevo riscontrato questo problema.

In genere sono una persona seria che aiuta il prossimo quando vedo qualcuno che ha bisogno di aiuto (a lavoro più che altro o con gli amici) ma negli ultimi tempi sono tornato aggressivo e rispondo male subito.

Stasera stavo per urlare solo perché non riuscivo a spiegare qualcosa ai mia e sostenevo che non ero incazzato, ma solo che era una mia normale reazione.
Chiaramente non era così... ero effettivamente indiavolato ma non c'era un motivo che potessi trovare subito.

Forse è la tanta caffeina che prendo quotidianamente. Mi rendo conto che mi da energia in più e mi aiuta durante il lavoro ma non mi aiuta nello stress.

Oggi poi avevo l'umore nero a lavoro e a fatica riuscivo a tenere la bocca chiusa davanti al capo.

Vorrei uscire da questa situazione prima che peggiori ulteriormente... ho voluto condividere questo mio stato d'animo in anticipo sperando che mi possiate dare qualche consiglio utile che possa migliorarmi l'umore durante il lavoro e a casa con la famiglia!
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
Cita messaggio
#2
Posso consigliarti una camomilla? Magari dopo il lavoro...
NEL NOWCASTING di ROMA e PROVINCIA: Si da la giusta dose di OT e di SANA METEODIDATTICA :cool2:
Nella meteo, deve guidarti la PASSIONE per la materia stessa!!

IL MERAVIGLIOSO FEBBRAIO 2012. ANDIAMO A RIPRENDERE CIO' CHE E' NOSTRO. LA DAMA A ROMA
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#3
leggi le cazzate che spara [MENTION=1000]Ciasco Alborella[/MENTION], meglio del training autogeno. Ti rilasserai subito.
Cita messaggio
#4
Io soffro d ansia... e quando accumulo stress prima o poi scoppio e mi arrabbio x una cavolata....
Subito mi sento meglio xk la vivo come uno sfogo. ..poi mi sento in colpa x la reazione che ho avuto .

In alcuni periodi prendo delle goccette x l ansia..le robe a base di erbe mi irritano di più xk non hanno alcun effetto.

L ansia mi porta numerose contratture dovute alla tensione...cervicali mal di testa e soprattutto mal di stomaco. ...


Ho fatto caso che quando sto in ferie o sfogo la tensione tipo con una corsetta poi sto meglio e sbotto di meno
Cita messaggio
#5
Cmq mio padre ha fa fatto un corso di dinamica mentale ed è uscito da un bruttissimo momento della sua vita...
Lui lo consiglia a tutti quelli che a volte non si controllano
Cita messaggio
#6
saturnus93 Ha scritto:Così mi hanno detto i miei genitori stasera mentre sono stato preso da uno dei miei sempre più frequenti attacchi d'ira...

C'è stato un periodo in cui ero sempre nervoso e aggressivo verso molte persone care, e non riuscivo a trovare pace nella mia testa, anche la palestra e gli amici non bastavano.

Adesso sto tornando quello di qualche mese fa quando avevo riscontrato questo problema.

In genere sono una persona seria che aiuta il prossimo quando vedo qualcuno che ha bisogno di aiuto (a lavoro più che altro o con gli amici) ma negli ultimi tempi sono tornato aggressivo e rispondo male subito.

Stasera stavo per urlare solo perché non riuscivo a spiegare qualcosa ai mia e sostenevo che non ero incazzato, ma solo che era una mia normale reazione.
Chiaramente non era così... ero effettivamente indiavolato ma non c'era un motivo che potessi trovare subito.

Forse è la tanta caffeina che prendo quotidianamente. Mi rendo conto che mi da energia in più e mi aiuta durante il lavoro ma non mi aiuta nello stress.

Oggi poi avevo l'umore nero a lavoro e a fatica riuscivo a tenere la bocca chiusa davanti al capo.

Vorrei uscire da questa situazione prima che peggiori ulteriormente... ho voluto condividere questo mio stato d'animo in anticipo sperando che mi possiate dare qualche consiglio utile che possa migliorarmi l'umore durante il lavoro e a casa con la famiglia!

il mio consiglio, leggendo un po' i tuoi 3d? trovati rapido un altro lavoro, qualsiasi esso sia e poi manda gentilmente affanculo (si può pure fare in modo calmo ed educato, molto più efficace che lo scatto d'ira) tutte quelle carogne che ti hanno fatto mobbing (perchè di questo si tratta, anche perseguibile per legge) in questi mesi.
Non riesco ad immaginare nulla di più terapeutico! Confusedisi:

Il lavoro non deve essere divertente, ma non può nemmeno trasformarsi in un inferno. Poi nel nuovo posto, fai tesoro di quest'esperienza per stroncare certe dinamiche sul nascere, se dovessero ripresentarsi
"Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" (G. Orwell).

"L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio." (Italo Calvino, Le Città Invisibili)
Cita messaggio
#7
Ma la parola "stronxo" è di origine basca?
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio
#8
**la dama** Ha scritto:Io soffro d ansia... e quando accumulo stress prima o poi scoppio e mi arrabbio x una cavolata....
Subito mi sento meglio xk la vivo come uno sfogo. ..poi mi sento in colpa x la reazione che ho avuto .

In alcuni periodi prendo delle goccette x l ansia..le robe a base di erbe mi irritano di più xk non hanno alcun effetto.

L ansia mi porta numerose contratture dovute alla tensione...cervicali mal di testa e soprattutto mal di stomaco. ...


Ho fatto caso che quando sto in ferie o sfogo la tensione tipo con una corsetta poi sto meglio e sbotto di meno
Quoto ogni tua singola parola.
Osservatorio Meteorologico Professionale di Basilicanova (Parma) .



http://www.temp.digiteco.com/default.asp...&view=Real
Cita messaggio
#9
Tempesta Polare Ha scritto:Posso consigliarti una camomilla? Magari dopo il lavoro...
Voglio cominciare a prendere la camomilla prima di andare a letto, magari mi può servire...

**la dama** Ha scritto:L'ansia mi porta numerose contratture dovute alla tensione...cervicali mal di testa e soprattutto mal di stomaco. ...
Ho avuto gli stessi problemi in momenti di forte stress, specialmente mal di testa anche se può dipendere dal fatto che vado a letto tardi e questa cattiva abitudine compromette di molto il lavoro del giorno dopo, così prendo tanta caffeina e diventa un circolo vizioso...

Poi l'ambiente lavorativo contribuisce allo stress e ai cattivi pensieri!
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
Cita messaggio
#10
spritz82 Ha scritto:il mio consiglio, leggendo un po' i tuoi 3d? trovati rapido un altro lavoro, qualsiasi esso sia e poi manda gentilmente affanculo (si può pure fare in modo calmo ed educato, molto più efficace che lo scatto d'ira) tutte quelle carogne che ti hanno fatto mobbing (perchè di questo si tratta, anche perseguibile per legge) in questi mesi.
Non riesco ad immaginare nulla di più terapeutico! Confusedisi:

Il lavoro non deve essere divertente, ma non può nemmeno trasformarsi in un inferno. Poi nel nuovo posto, fai tesoro di quest'esperienza per stroncare certe dinamiche sul nascere, se dovessero ripresentarsi
Grazie dei consigli anche a te.
Non mi conviene cambiare lavoro perché il contratto scade a febbraio e finalmente potrei avere l'attestato di tirocinio, con la possibilità di lavorare in futuro in altri supermercati... mollare tutto sarebbe solo una grossa perdita e una vittoria per alcuni miei colleghi.

sergio_79 Ha scritto:Ma la parola "stronxo" è di origine basca?
No, ho messo una x per non apparire a un primo impatto volgare agli occhi del lettore.

Se scrivo caxxo invece di CAZZO o stronxo invece di STRONZO, il significato è lo stesso però appaio meno volgare.
O almeno dovrei apparirlo! Smile
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)