• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Senatori a vita, quattro nuove nomine. Santanché: "L'unico che meritava era Silvio Berlusconi"
#1
Quattro nuovi senatori a vita sono stati nominati venerdì dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Sono Claudio Abbado, Renzo Piano, Elena Cattaneo e Carlo Rubbia.
Citazione:Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha nominato senatori a vita, ai sensi dell’articolo 59, secondo comma, della Costituzione, il maestro Claudio Abbado, la professoressa Elena Cattaneo, l’architetto Renzo Piano e il professor Carlo Rubbia, che hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo scientifico, artistico e sociale.
I decreti sono stati controfirmati dal Presidente del Consiglio dei ministri, onorevole Enrico Letta.
Il Presidente Napolitano ha informato delle nomine il Presidente del Senato della Repubblica, senatore Pietro Grasso.
Il Capo dello Stato ha dato personalmente notizia della nomina ai neo senatori, porgendo loro i più vivi auguri.


Elena Cattaneo
[Immagine: elena-cattaneo.jpg]

Elena Cattaneo, milanese, ha 51 anni, ha ottenuto un dottorato in Biotecnologia applicata alla Farmacologia e insegna all’Università Statale di Milano, dove è a capo di un laboratorio di biotecnologie. Si occupa principalmente della ricerca riguardo la Corea di Huntington, una malattia genetica molto rara che colpisce il sistema nervoso, e dirige il Centro di ricerca sulle cellule staminali dell’Università degli Studi di Milano. Ha collaborato con il Massachusetts Institute of Technology ed è parte della delegazione italiana di studi biotecnologici presso l’Unione Europea.
Nel 2005 si dichiarò a favore del referendum di riforma della legge 40 sulla procreazione assistita: in un’intervista a Repubblica si disse a suo modo cattolica ma favorevole alla riforma, spiegando che «mescolare l’etica personale con la scienza è un errore che un ricercatore non dovrebbe fare mai».


Carlo Rubbia
[Immagine: carlo-rubbia.jpg]

Carlo Rubbia è di Gorizia e ha 79 anni, ed è uno degli scienziati italiani più famosi nel mondo: si occupa principalmente di energia nucleare e nel 1984 ha vinto il Nobel per la Fisica. Dal 1960 lavora al CERN di Ginevra, uno dei più importanti centri di ricerca scientifica al mondo. Negli anni ha insegnato in molte università nel mondo, fra cui la Harvard University, l’Università di Pavia e la Sapienza di Roma.
Nel 2005 venne estromesso dal ministro Claudio Scajola dall’Ente per le Nuove Tecnologie, l’Energia e l’Ambiente, che dirigeva dal 1999, in seguito ad alcune polemiche con l’allora governo Berlusconi.(Alessandro Paris/Lapresse)



Renzo Piano
[Immagine: renzo-piano.jpg]

Renzo Piano compie 76 anni il prossimo 14 settembre. È uno degli architetti più famosi del mondo, autore di grandissimi progetti internazionali. È nato a Genova e nel 1998 ha ricevuto il premio Pritzker, il più importante premio di architettura esistente. Tra i suoi progetti più famosi ci sono il centro Pompidou a Parigi (con Richard Rogers), gli uffici del New York Times a New York, il grattacielo The Shard a Londra, l’auditorium del Parco della Musica di Roma, il rifacimento del Porto Antico a Genova.
Nel 2011, nel corso di un’intervista a Time, Piano definì Silvio Berlusconi un «esempio terribile che ha fatto emergere il lato peggiore dell’Italia».
(Andrew Burton/Getty Images)



Claudio Abbado
[Immagine: claudio-abbado.jpg]

Claudio Abbado, milanese, ha appena compiuto 80 anni ed è uno dei più illustri direttori d’orchestra del mondo. È stato tra l’altro direttore musicale della Scala, sella Staatsoper di Vienna e direttore artistico dell’Orchestra Filarmonica di Berlino. In passato ha criticato il conflitto di interessi del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. (AP Photo/Keystone, Eddy Risch, File)


Chi sono i quattro nuovi senatori a vita | Il Post
Senatori a vita, Santanchè: "L'unico che meritava era Silvio Berlusconi" - daniela, santanche, senatori, a, vita, silvio, berlusconi - Libero Quotidiano
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
  Cita messaggio
#2
Ohhh finalmente senatori a vita gente che non ha fatto il politico per tutta la vita, era proprio ora.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
  Cita messaggio
#3
Chi sono i quattro nuovi senatori a vita | Il Post
Senatori a vita, Santanchè: "L'unico che meritava era Silvio Berlusconi" - daniela, santanche, senatori, a, vita, silvio, berlusconi - Libero Quotidiano

La SANTANCHE', ancora una volta ha avuto un lapsus,nel commentare la nomina dei quattro senatori a vita, ha dichiareto che l'unico che meritava di essere senatore a vita era SILVIO BERLUSCONI,confondendo senatore con carcere :lolA::lolA::lolA:
  Cita messaggio
#4
ne avevamo proprio bisogno :lolA:
  Cita messaggio
#5
Ma non si dovevano ridurre i parlamentari?
Altri 4 superstipendi da pagare a vita. :cestino::cestino::furia::furia:

.....E NOI PAGHIAMO......
  Cita messaggio
#6
ivano53 Ha scritto:Ma non si dovevano ridurre i parlamentari?
Altri 4 superstipendi da pagare a vita. :cestino::cestino::furia::furia:

.....E NOI PAGHIAMO......
Sono stati sostituiti i vecchi credo. Cmq meglio queste personalità che la Santanchè
  Cita messaggio
#7
Stefano De C. Ha scritto:Sono stati sostituiti i vecchi credo. Cmq meglio queste personalità che la Santanchè
Non devono essere sostituiti,devono essere ridotti :cestino:
  Cita messaggio
#8
Beh, non sono 4 senatori a vita a far saltare i conti, la loro presenza è prevista costituzionalmente, per chi ha avuto meriti particolari (e le persone nominate meritano eccome)
  Cita messaggio
#9
Stefano De C. Ha scritto:Beh, non sono 4 senatori a vita a far saltare i conti, la loro presenza è prevista costituzionalmente, per chi ha avuto meriti particolari (e le persone nominate meritano eccome)
Non entro nel merito o no,se sono persone degne o no, a parer mio sono persone rispettabilissime, ma in questo momento non si deve guardare in faccia a nessuno, specialmente a chi non ne ha bisogno. Abbiamo già troppi "mangiapane" a tradimento da mantenere, e tutti quegli "onorevoli" dei miei c....ni, devono essere sfoltiti.
  Cita messaggio
#10
Stefano De C. Ha scritto:(e le persone nominate meritano eccome)
:wink:
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)