Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Saentis, 9 metri di neve da inizio stagione
#1
Nei siti meteo si litiga sulla siccità che costringerà anche la Svizzera a razionare l'acqua ai rubinetti già da maggio, nei siti degli sciatori/escursionisti si litiga sui centimetri per posizionare nella storia questo strepitoso inverno al Saentis.

L'unica verità per ora certa è che il Saentis ha superato ieri sera i 9 metri di fresca caduta da inizio "stagione fredda", e "da quelle parti" nevica spesso fino a metà maggio..... ed è già più che abbastanza :p:cool2:

[Immagine: 6937200778_3306cd0dc7_o.jpg]
saentis 9 metri di neve di lpvva1, su Flickr
Cita messaggio
#2
Pare che i "litiganti" abbiano trovato un compromesso sulla data di inizio di questa "stagione fredda", il 19 settembre, quando il Generale rifilò in poche ore una mezza metrata in engadina e buona parte dei Grigioni oltre i 1600-1700m di quota, Saentis compreso.

Il "compromesso" pare basarsi sulla constatazione che al Saentis, da quella mezza metrata abbondante del 19 settembre ad oggi, "la neve non è mai sparita completamente".

Credo che il "consiglio di compromesso" provenga da un amico-internet dello Schwyz, che ha ricordato ai "contendenti" come in Svizzera i 3 dati più importanti di una "stagione fredda" vengano considerati la massima altezza di neve al suolo, la minima temperatura registrata e, appunto, la "fine completa della neve (in estate) al suolo".

Sulla base di questo "compromesso", il Saentis è già "over 9 metri".

"Over 10" se si considerano anche le nevicate di fine luglio "post breve parentesi estiva", che però la maggioranza considera più una "coda" della precedente stagione, piuttosto che l'apertura della nuova, a causa del successivo mese esatto "senza nevicate di rilievo" tra il 27 luglio e il 27 agosto.

Comunque la si veda, rimane una spaventosa stagione da record.
Cita messaggio
#3
Per i non-"passionatissimi", qualche punto di riferimento: http://www.saentisbahn.ch/fileadmin/webC..._e_web.pdf
Cita messaggio
#4
La "pulizia" della terrazza panoramica è durata tantissimo.............:buah:

[Immagine: 7086505077_e93084a6b7_o.jpg]
Pano2_links_201204170815 di lpvva1, su Flickr
Cita messaggio
#5
Ma almeno nell'albergo e nelle sue dipendenze si sta freschi........

[Immagine: 7086524323_f7a184862e_o.jpg]
altersaentis-g di lpvva1, su Flickr
Cita messaggio
#6
Niente da fare, "gliel'hanno data su di pulirla tutte le mattine"....:buah

[Immagine: 7086848863_849689877a_o.jpg]
saentis di lpvva1, su Flickr:



tanto i turisti ci vanno ugualmente.....
Cita messaggio
#7
Asche zu Asche Ha scritto:Pare che i "litiganti" abbiano trovato un compromesso sulla data di inizio di questa "stagione fredda", il 19 settembre, quando il Generale rifilò in poche ore una mezza metrata in engadina e buona parte dei Grigioni oltre i 1600-1700m di quota, Saentis compreso.

Il "compromesso" pare basarsi sulla constatazione che al Saentis, da quella mezza metrata abbondante del 19 settembre ad oggi, "la neve non è mai sparita completamente".

Credo che il "consiglio di compromesso" provenga da un amico-internet dello Schwyz, che ha ricordato ai "contendenti" come in Svizzera i 3 dati più importanti di una "stagione fredda" vengano considerati la massima altezza di neve al suolo, la minima temperatura registrata e, appunto, la "fine completa della neve (in estate) al suolo".

Sulla base di questo "compromesso", il Saentis è già "over 9 metri".

"Over 10" se si considerano anche le nevicate di fine luglio "post breve parentesi estiva", che però la maggioranza considera più una "coda" della precedente stagione, piuttosto che l'apertura della nuova, a causa del successivo mese esatto "senza nevicate di rilievo" tra il 27 luglio e il 27 agosto.

Comunque la si veda, rimane una spaventosa stagione da record.
Quando si parla di record bisogna portate i vecchi riferimenti, giusto per essere consultati da tutti, non credi.

Ciò non significa che non sia stata un'ottima annata ma si contrappone ai veri record caduti lo scorso anno.

Qui il record di massima assoluto , dell'irragiungibile luglio 1983, sfiorato per soli 3 decimi:
Caduti record di caldo storici in Austria, Albania e Slovenia. Quasi 37° in Svizzera, oltre 40° in Francia.

Qui trovi il record di fusione anticipata:
45°in Texas. Record fusione anticipata al Saentis

Ah dimenticavo, visto che è uno dei parametri base per stabilire se è stata un "stagione fredda", a febbraio 2012 non è stato stabilito nessun record di freddo storico in terra elvetica, tranne qualche stazione con archivio termometrico lungo meno di 20 anni Wink
Cita messaggio
#8
Sono poche le stazioni che hanno segnato record storici assoluti..
Una é Disentis, l'altra é Piotta e poi c'é Ulrichen. Piotta non ha molto valore avendo cambiato ubicazione nel 1988.
La stazione di Disentis ha i primi dati il 1 gennaio 1959, Piotta parte l'1 febbraio 1979 mentre Ulrichen risale al 1 gennaio 1981.
Quindi il record svizzero più notevole é quello di Disentis, che é una stazione che ha 53 anni di servizio
Cita messaggio
#9
mattiab Ha scritto:Sono poche le stazioni che hanno segnato record storici assoluti..
Una é Disentis, l'altra é Piotta e poi c'é Ulrichen. Piotta non ha molto valore avendo cambiato ubicazione nel 1988.
La stazione di Disentis ha i primi dati il 1 gennaio 1959, Piotta parte l'1 febbraio 1979 mentre Ulrichen risale al 1 gennaio 1981.
Quindi il record svizzero più notevole é quello di Disentis, che é una stazione che ha 53 anni di servizio

Mattiab mi spiace smentirti ma la stessa Meteo Swiss ci ha sconsigliato di definirli record quelli di Piotta, Disentis e Ulrichen.

Questa è una delle mail di risposta che ci ha inviato Meteo Swiss:

"Dear Mr. Herrera

Homogenized measurements of the minimum temperature are only available since 1959. Earlier periods are not yet homogenized. Mesurements for Ulrichen are available since 1971.

The measurement location of Disentis and Piotta has been moved (DIS 2006, PIO 2009) due to the new installation of Swiss MetNet, and a re-homogenization of the minimumtemperature did not take place yet. The values are thus not really comparable before and after the change of the measurement location.

The measurement site Ulrichen had to be excavated in the high snow deck (see sketch in the attachment). We doubt therefore whether the measurements are really comparable."
Cita messaggio
#10
jovi72 Ha scritto:Mattiab mi spiace smentirti ma la stessa Meteo Swiss ci ha sconsigliato di definirli record quelli di Piotta, Disentis e Ulrichen.

Questa è una delle mail di risposta che ci ha inviato Meteo Swiss:

"Dear Mr. Herrera

Homogenized measurements of the minimum temperature are only available since 1959. Earlier periods are not yet homogenized. Mesurements for Ulrichen are available since 1971.

The measurement location of Disentis and Piotta has been moved (DIS 2006, PIO 2009) due to the new installation of Swiss MetNet, and a re-homogenization of the minimumtemperature did not take place yet. The values are thus not really comparable before and after the change of the measurement location.

The measurement site Ulrichen had to be excavated in the high snow deck (see sketch in the attachment). We doubt therefore whether the measurements are really comparable."
capitolo Piotta, in un rapporto (che trovi sotto "attualità" nel sito di meteosvizzera, meteosuisse o meteoschweiz) ho confuso la data, probabile che dissero che era cambiata l'ubicazione nel 2009. Non dispongo più del link del rapporto sul clima specifico dove lo dissero. Ne ho letti talmente tanti che impiegherei troppo a ricercarli.
Capitolo Ulrichen, ho consultato un archivio e non ci sono dati fino al 1981, o l'archivio é incompleto o hanno sbagliato a dirti che sono disponibili dal 1971.
Capitolo Disentis, qui ricordo che in un rapporto (sempre uno di quelli sotto "attualità" nei loro siti) dissero del record MA non specificarono che non era da considerare.

Io sono un comune mortale e mi baso su ciò che leggo dai loro rapporti, se poi lasciano in giro informazioni contrastanti é un problema loro, non mio. Non esiste che pubblicamente dicano che Disentis é record e poi privatamente o magari in qualche altro rapporto (mica li ho letti tutti ma ho già visto con Piotta che in un articolo parlarono di record ed in un altro no) dicono altra cosa. Si crea solo confusione. Io sapevo che Disentis era record perchè lo avevano detto loro in un rapporto che lessi e ti posso assicurare che ricordo bene non accennarono al fatto da te menzionato, questo a differenza di Piotta dove lessi un rapporto che specificava che non era da considerare.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)