Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Rossella Urru non è ancora stata liberata (aggiornamento 7 marzo 2012)
#1
Al Jazeera: «Liberata Rossella Urru»
la cooperante sarda rapita ad ottobre
Non sono caduti nel vuoto i tanti appelli sulla Rete


MILANO - Rossella Urru è libera. A riferire la notizia è stata la tv araba Al Jazeera e successivamente confermata anche dalla Questura di Oristano. Il rilascio è avvenuto in Mali. La 27enne cooperante sarda era stata rapita da un organizzazione ritenuta vicina ad Al Qaeda in Algeria il 23 ottobre scorso. Anche alcuni familiari della cooperante originaria di Samugheo hanno confermato la notizia. Uno zio della ragazza ha riferito che i carabinieri del paese stanno cercando di raggiungere il padre di Rossella Urru, uscito questa mattina presto per andare in campagna, senza il cellulare. A Samugheo si respira un clima di grande euforia.
LIBERATA ASSIEME A POLIZIOTTO - Secondo un sito mauritano «Sahara media», la cooperante italiana sarebbe stata liberata insieme al poliziotto Aal Ould al-Mukhtar, rapito nei mesi scorsi in un blitz di terroristi nel sud della Mauritania. I due ostaggi sarebbero stati rilasciati al termine di una trattativa per la scarcerazione di un terrorista tuareg. E dovrebbero arrivare oggi stesso in aereo a Bamako, la capitale del Mali. Queste notizie non sono comunque per il momento confermate dalla Farnesina.

GLI APPELLI PER LA LIBERAZIONE - Hanno dunque dato i frutti sperati le tante iniziative per la sua liberazione. A non far calare il silenzio sulla vicenda ci aveva pensato Geppi Cucciari, nella serata finale di Sanremo. Anche lo showman Fiorello è sceso in campo su Twitter. «Contagiate i vostri amici – ha scritto Fiorello – vai con la foto di Rossella Urru. Bisogna fare sul serio».

ESULTA LA RETE - La notizia della liberazione di Rossella Urru è stata accolta con gioia su Facebook. Appena è stato diffuso l'annuncio della sua liberazione, la notizia è stata pubblicata sui gruppi nati dopo il suo rapimento. Sono bastati pochi istanti e la bacheca del gruppo «Liberate Rossella Urru» è stata invasa da messaggi di entusiasmo per la notizia della liberazione: si va da commenti tipo «oggi è una giornata meravigliosa» a «oggi è un grande giorno per tutti». Singolare il commento di Fiorello sempre su Twitter: «È il caso di dire hip hip urruuuuuù!».

CHI E' ROSSELLA? - La Urru lavora da anni a sud-ovest di Tindouf, in Algeria, come coordinatrice di alcuni progetti nei campi dei rifugiati saharawi. Laureata in Cooperazione Internazionale nel polo ravennate dell'Università di Bologna con una tesi sul popolo saharawi, Rossella ha un passato di cooperante anche nel Servizio di Cooperazione Decentrata del Comune di Ravenna, città, fanno notare quanti l'hanno conoscono, dove «si è spesa moltissimo per organizzare iniziative pubbliche e di sensibilizzazione sui temi della cooperazione internazionale e dei diritti umani, in collaborazione con diverse associazioni regionali e ravennati».

Al Jazeera: «Liberata Rossella Urru» la cooperante sarda rapita ad ottobre - Corriere.it
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#2
gran bella notizia Smile
Jackone Ha scritto:c'è un'omosessualità latente che vi trascinate dai tempi de ilmeteo.it....si nota dal modo in cui parlate
Cita messaggio
#3
Ottima notizia!

P.S.: sapete se ciasco si è impossessato dell'account di Fiorello? :lolA: :facepalm:

Matte92 Ha scritto:Singolare il commento di Fiorello sempre su Twitter: «È il caso di dire hip hip urruuuuuù!».
"Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" (G. Orwell).

"L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio." (Italo Calvino, Le Città Invisibili)
Cita messaggio
#4
Algeria, liberata la cooperante Rossella Urru - Corriere.it
Secondo Al Jazeera sarebbe stata scambiata con un terrorista Tuareg.Cauta la Farnesina, la famiglia: Aspettiamo conferme
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#5
Splendida notizia!!
Cita messaggio
#6
Unione sarda 5/4/2012 Roma. dal nostro inviato.

E mentre i giornalisti si dedicano a laceranti dibattiti alla Ecce Bombo su chi abbia sbagliato a rilanciare la notizia del sito arabo di Al Jazeera -inizialmente confermata dalla questura di Oristano- della liberazione di Rossella Urru, uno scontro al vertice della Farnesina (che non ha mai confermato ma nemmeno smentito Al Jazeera) avrebbe potuto bloccare la parte finale della procedura per la liberazione di Rossella Urru che, liberata da Al Qaeda, adesso sarebbe nelle mani di un mediatore in Mali. Proponiamo questo interessantissimo articolo de L’Unione Sarda di oggi.

“Si può provare a spiegare quale battaglia sotterranea si sta giocando nel complicato mondo della diplomazia italiana?

I protagonisti si chiamano Giulio Maria Terzi di Sant’Agata, ambasciatore approdato nello scranno del ministero degli esteri, e Giampaolo Massolo, potentissimo segretario generale della Farnesina.

In capo alla gestione di quest’ultimo, tra le altre cose, ci sono le Unità di crisi costituite per risolvere problemi che riguardano gli italiani finiti nei guai lontano dal Belpaese.

Da anni, per prassi consolidata, queste strutture godono di indipendenza rispetto alla parte politica, con la quale si confrontano solo quando i dossier sono ormai avviati e occorre una decisione finale che, in passato, vista l’omogeneità di vedute tra i vari ministri che si sono succeduti (Frattini, D’Alema, Fini, solo per citarne alcuni) e il segretario generale, era puramente formale.

Da novembre a questa parte molte cose sono cambiate. Massolo e Terzi sono entrati in rotta di collisione perche’ il ministro si sarebbe sentito scavalcato da iniziative indipendenti prese dal segretario generale. Per tutta risposta avrebbe trasferito i principali collaboratori del rivale, fermandosi davanti all’impossibilita’ di rimuovere lui stesso. La procedura infatti non consente che Massolo possa essere giubilato con atto a firma singola.

Cosa c’entra tutto questo con Rossella Urru ed il balletto di notizie degli ultimi due giorni a proposito della sua liberazione?

A rivelarlo e’ una fonte del ministero, rigorosamente anonima: ” Probabilmente Terzi non ha visto di buon occhio il fatto che l’accelerazione delle trattative, che prevedevano riconoscimenti nei confronti della banda dei rapitori. siano arrivate in coincidenza con la sua missione in India”:

Il sospetto è che il ministro possa essersi sentito ancora una volta scavalcato e messo di fronte al fatto compiuto, decidendo di bloccare la parte finale della procedura per la liberazione della Cooperante di Samugheo.

Se così fosse il suo rientro in Italia, previsto tra la serata di ieri e la mattina di oggi, dovrebbe contribuire a sbloccare la situazione. (a.mur)”
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#7
Sulla vicenda è meglio tacere, e far lavorare in silenzio chi deve lavorare....
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#8
smentita la notizia :facepalm:
Cita messaggio
#9
come si può dare notizie false? :facepalm:
Jackone Ha scritto:c'è un'omosessualità latente che vi trascinate dai tempi de ilmeteo.it....si nota dal modo in cui parlate
Cita messaggio
#10
Conviene modificare il titolo della discussione Sad

Mauritania, fonti locali confermano: Rossella Urru non è stata ancora liberata
Mauritania, fonti locali confermano: Rossella Urru non è stata ancora liberata | Redazione Il Fatto Quotidiano | Il Fatto Quotidiano
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)