Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Quando le nubi ruotano in senso orario......all'incontrario ??
#1
Vi siete mai chiesti perchè alcune nubi ruotano in senso orario ???
In questo caso parlo delle nubi che ruotano sui cieli francesi,tedeschi e inglesi,lo notate nell'immagine satellitare sotto.
Ecco qui che vi spiego il tutto guardate che spettacolo
[Immagine: 7682946.gif]
Questo non è un minimo pressorio ma è il centro altopressorio vero e proprio ovvero dove avviene la convergenza dei venti una specie di chiocciola.
Lo si nota bene in questa carta:
Qui sotto notate bene ciò che dico Wink
[Immagine: 7682951.png]
Inoltre i minimi pressori di solito ruotano in senso anti-orario,ma ci sono anche delle eccezzioni Wink
Il ciclone tropicale Funso il ciclone '' che gira al contrario ''tra la costa del madascar e il mozambico,però qui siamo nell'altro emisfero :
[Immagine: 7683002.jpg]
Link informativi per Funso:
http://earthobservatory.nasa.gov/IOTD/view.php?id=77031
Come si è potuto formare Funso ??
Beh un'aiuto è stato dato anche dall'orografia di quel territorio ovvero la vicinanza del Madascar all'Africa,le correnti hanno fatto il resto e poi c'è da ricordare anche che il madascar è anche montuoso.

Un saluto da fabri93
Qualsiasi nube passi sopra o vicino a me merita di essere fotografata e ringraziata.
La vita è come un temporale,la quale si forma e si dissolve subendo continue evoluzioni (Fabri93)
Le mie foto su Flickr http://www.flickr.com/photos/fabri93/
IL mio nuovo sito meteo sulla mia città Empoli (fi) http://empolimeteo.phpbbitalia.com/
Cita messaggio
#2
Ti sei fatto una domanda e ti sei risposto sa dolo. Mitico!! Big Grin

p.s. una piccola osservazione. Non c'è nulla di eccezionale se il ciclone tropicale Funso ruota in senso orario, siamo nell'emisfero australe, Coriolis insegna :wink:
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#3
sardo doc Ha scritto:Ti sei fatto una domanda e ti sei risposto sa dolo. Mitico!! Big Grin

p.s. una piccola osservazione. Non c'è nulla di eccezionale se il ciclone tropicale Funso ruota in senso orario, siamo nell'emisfero australe, Coriolis insegna :wink:

lo volevo quasi scrivere ieri sera, ma avevo paura di scrivere una cavolata enorme, allora non ricordavo male, nell'emisfero australe è al contrario, cioè intorno alle depressioni le nubi e i venti sono in senso orario e intorno alle alte pressioni sono in senso antiorario.. :ridi:
ma a questo punto una domanda mi sorge spontanea, se una depressione si trova all'equatore?
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#4
Coriolis, coriolis...

[Immagine: Coriolis_effect14.png]
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#5
Matte92 Ha scritto:lo volevo quasi scrivere ieri sera, ma avevo paura di scrivere una cavolata enorme, allora non ricordavo male, nell'emisfero australe è al contrario, cioè intorno alle depressioni le nubi e i venti sono in senso orario e intorno alle alte pressioni sono in senso antiorario.. :ridi:
ma a questo punto una domanda mi sorge spontanea, se una depressione si trova all'equatore?

Se si trova all'equatore è difficile che si inneschi un movimento circolare. Infatti i cicloni tropicali si formano sempre un po' più a N o a S dell'equatore (edit: leggo da wiki oltre i 10º di latititudine N o S).

Questo per un motivo: le depressioni iniziano a "girare" come risultato di due forze, il gradiente di pressione (la diff tra la pressione al centro ed all'esterno del ciclone) che fa si che l'aria tenda a muoversi verso le zone a minor pressione e la forza di coriolis, derivata dal moto della terra attorno al proprio asse, che devia le masse d'aria a dx o a sx a seconda dell'emisfero. Il punto d'equilibrio si raggiunge quando gradiente e coriolis "tirano" in due direzioni opposte.. nella figura qua sotto si capisce meglio:

[Immagine: coriolis_effect10_1.png]

In prossimità dell'equatore, uno di questi due termini (forza di coriolis) viene a mancare in quanto troppo debole, quindi l'aria tenderà semplicemente a spostarsi verso le zone a minor pressione invece che ruotare intorno ad esse.
"Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" (G. Orwell).

"L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio." (Italo Calvino, Le Città Invisibili)
Cita messaggio
#6
spritz82 Ha scritto:Se si trova all'equatore è difficile che si inneschi un movimento circolare. Infatti i cicloni tropicali si formano sempre un po' più a N o a S dell'equatore (edit: leggo da wiki oltre i 10º di latititudine N o S).

Questo per un motivo: le depressioni iniziano a "girare" come risultato di due forze, il gradiente di pressione (la diff tra la pressione al centro ed all'esterno del ciclone) che fa si che l'aria tenda a muoversi verso le zone a minor pressione e la forza di coriolis, derivata dal moto della terra attorno al proprio asse, che devia le masse d'aria a dx o a sx a seconda dell'emisfero. Il punto d'equilibrio si raggiunge quando gradiente e coriolis "tirano" in due direzioni opposte.. nella figura qua sotto si capisce meglio:

[Immagine: coriolis_effect10_1.png]

In prossimità dell'equatore, uno di questi due termini (forza di coriolis) viene a mancare in quanto troppo debole, quindi l'aria tenderà semplicemente a spostarsi verso le zone a minor pressione invece che ruotare intorno ad esse.

Ottima spiegazione! Aggiungo che i venti che si muovono all'equatore vengono definiti geostrofici, risultanti dall'equilibrio che crea la forza di Coriolis.
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)