Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Province: no ad abolizione.
#1
La Camera ha bocciato una proposta di legge presentata dall'Italia dei Valori sulla soppressione della Province, perché il PD si è astenuto. Antonio di Pietro parla di "tradimento" ma Bersani rassicura: abbiamo una "riforma per ridurle".
La Camera ha bocciato una proposta di legge presentata dall'Italia dei Valori sulla soppressione della Province, con i voti contrari del Pdl e della Lega Nord, i voti favorevoli invece del Terzo Polo ma l'astensione (determinenate per l'esito finale) del PD (225 i voti contrari, 83 quelli a favore, 240 gli astenuti), tanto che Antonio di Pietro non esita a sottolineare come si sia "consumato un tradimento generalizzato degli impegni elettorali da destra e da sinistra". "Si è realizzata una maggioranza trasversale della casta, una cosa da prima Repubblica" continua il leader dell'IdV, partito che "è da sempre favorevole all'abolizione delle Province", come sottolinea Cristiano di Pietro, dirigente regionale del partito. Per Antonio di Pietro, infatti è stato letteralmente "patetico il comportamento di chi, all'interno della nostra coalizione, ha chiesto un rinvio per riflettere" sottolineando come "sull'abolizione delle Province si rinvia da 51 anni". Pronta la replica di Pier Luigi Bersani, che sembra far intendere come tale decisione sia infatti solo (ulteriormente) rimandata: "C'è una nostra proposta, non ci facciano tirate". Il leader del PD ammette che "le Province sono troppe e bisogna accorparle" e che all'interno "ci sono cose utili, cose inutili" ma che prima di tutto "bisogna dire come si fanno le cose, perché le Province stanno gestendo un certo numero di cose, penso all'urbanistica, che se tornassero in Regione avremmo una pioggia di proteste per le lungaggini". Bersani quindi annuncia che il PD ha una sua "riforma per ridurle" ma che prima "bisogna ragionare sulle istituzioni e non andare avanti a colpi di semplificazione". Antonio di Pietro rincara però la dose sottolineando come in realtà "c'è stata una gara tra i partiti nel non far seguire le promesse della campagna elettorale per eliminare gli sprechi della politica". E il leader dell'Udc, che ha votato a favore della proposta di legge dell'IdV, evidenzia invece come il PD abbia "perso l'occasione per fare una cosa saggia, visto che se avessero votato a favore il governo sarebbe andato in minoranza".

http://www.mainfatti.it/Antonio-Di-Pietr...332033.htm
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#2
Favorevole alla abolizione delle provincie, ma dovrei conoscere bene la proposta di legge dell'idv e quella del PD per esprimere un giudizio pieno sull'argomento
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#3
sardo doc Ha scritto:Favorevole alla abolizione delle provincie, ma dovrei conoscere bene la proposta di legge dell'idv e quella del PD per esprimere un giudizio pieno sull'argomento
IDV voleva abolirle mentre il PD vuole diminuirle accorpandole
in sostanza il PD vuol prendere tempo perche' ci sono un sacco di persone che lavorano nelle province e votano PD (ovviamente ci saranno quelli che votano PDL ecc) mentre l'IDV non credo possa scontentare tanta gente abolendo le province
in ogni caso bisogna anche pensare a come assorbire tutte queste persone
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#4
Ma sapete quanti politicanti locali del PD mangiano grazie alle province?
E quanto mangiano?
E quanto mangiano i loro amici?
E quanto mangiano gli amici dei loro amici?

Uè ragassi, siam mica qui a smacchiare le targhe delle auto... :lolA:
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#5
Gennaio1985 Ha scritto:Ma sapete quanti politicanti locali del PD mangiano grazie alle province?
E quanto mangiano?
E quanto mangiano i loro amici?
E quanto mangiano gli amici dei loro amici?

Uè ragassi, siam mica qui a smacchiare le targhe delle auto... :lolA:

Appunto.
Il problema in Italia è che, a differenza di altri Stati europei, si tira a campare.
Ossia più si mantiene la poltrona meglio è: è per quello che siamo fermi a 50 anni fa, perchè nessuno vuole prendersi la responsabilità di fare leggi e riforme scomode. D'altra parte è anche colpa dei cittadini, basti vedere il governo Prodi che fine ha fatto.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#6
Gennaio1985 Ha scritto:Ma sapete quanti politicanti locali del PD mangiano grazie alle province?
E quanto mangiano?
E quanto mangiano i loro amici?
E quanto mangiano gli amici dei loro amici?

Uè ragassi, siam mica qui a smacchiare le targhe delle auto... :lolA:

caro marco..io conosco personalmente un esponente provinciale del PD e ti posso garantire che tutto fa fuorchè mangiare e fuorchè far mangiare parenti o amici...
Cita messaggio
#7
deborah Ha scritto:caro marco..io conosco personalmente un esponente provinciale del PD e ti posso garantire che tutto fa fuorchè mangiare e fuorchè far mangiare parenti o amici...
Sei fortunata Debbie, ne "conosco" parecchi anch'io, purtroppo non "abbastanza personalmente"...
Qui non fai NULLA per la provincia se non conosci "uno" del PD e NULLA per il Comune se non conosci "uno" del PdL...
In alternativa se sei del PdL puoi ottenere "qualcosa" dalla Provincia del PD se "quello" del PdL che conosci in Comune dà qualcosa a qualcuno del PD, ricevendo ovviamente in cambio un favore analogo...
Ma in certi casi va anche bene un jolly del terzo polo...
(Non so se sono stato chiarissimo...).
Questo è il motivo per cui da SEMPRE quando in Provincia governa il centrosinistra in Comune comanda il centrodestra e viceversa... Così nessuno rimane mai "a secco"...
Ed è "grazie" a questo sistema che nei corsi di formazione professionale gestiti dalla Provincia (che sono sulla carta equivalenti ad una VERA scuola professionale), l'Italiano è insegnato dai laureati in Economia, mentre io che sono laureato in Ingegneria e ho esperienza di insegnamento non sono neanche stato convocato alla preselezione per insegnare Matematica (che posso invece insegnare nelle scuole statali)...
Guarda caso la Gelmini ha fortemente penalizzato le scuole professionali e tecniche statali a favore di quelle gestite dagli enti locali, che non sono obbligate a seguire le graduatorie degli insegnanti, ma possono di fatto chiamare chi vogliono semplicemente emanando bandi tagliati su misura, e guarda caso non mi sembra che nessuno del PD si sia lamentato della cosa...
Non parliamo poi di cosa succede ai "livelli superiori", appalti, consulenze, autorizzazioni e licenze...
Non credo che sia un caso se Bersani&Co. hanno votato contro l'abolizione delle province... :lolA:
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#8
BOBVIC Ha scritto:IDV voleva abolirle mentre il PD vuole diminuirle accorpandole
in sostanza il PD vuol prendere tempo perche' ci sono un sacco di persone che lavorano nelle province e votano PD (ovviamente ci saranno quelli che votano PDL ecc) mentre l'IDV non credo possa scontentare tanta gente abolendo le province
in ogni caso bisogna anche pensare a come assorbire tutte queste persone

Ok Bob. Allora ti dico che forse una via di mezzo sarebbe l'ideale, nel senso che moltissime province andrebbero soppresse immediatamente, per esempio quelle nuova istituite in Sardegna, oppure quelle di Perugia e Terni, sempre per fare un esempio, ma in altre realtà, come al nord, dove alcune regioni sono veramente grandi e popolose, basterebbe accorparle. Il tutto con la soppressione di tutte le comunità montane ed enti similari.

p.s. dico Perugia e Terni perché trovo assurdo che in una regione piccola come l'Umbria esistano anche 2 provincie, ma lo stesso discorso vale per altre regioni....
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#9
sardo doc Ha scritto:Ok Bob. Allora ti dico che forse una via di mezzo sarebbe l'ideale, nel senso che moltissime province andrebbero soppresse immediatamente, per esempio quelle nuova istituite in Sardegna, oppure quelle di Perugia e Rieti, sempre per fare un esempio, ma in altre realtà, come al nord, dove alcune regioni sono veramente grandi e popolose, basterebbe accorparle. Il tutto con la soppressione di tutte le comunità montane ed enti similari.

p.s. dico Perugia e Rieti perché trovo assurdo che in una regione piccola come l'Umbria esistano anche 2 provincie, ma lo stesso discorso vale per altre regioni....
Rieti è nel Lazio... :furia:
Purtroppo... :lolA:
Ma purchè aboliscano la Provincia sono disposto ad essere annesso anche alla Libia...
Scherzi a parte l'ideale sarebbe l'accorpamento, meglio se con contestuale abolizione delle Regioni...
Rieti-Terni-Viterbo potrebbe essere un'idea...
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#10
Gennaio1985 Ha scritto:Rieti è nel Lazio... :furia:
Purtroppo... :lolA:
Ma purchè aboliscano la Provincia sono disposto ad essere annesso anche alla Libia...

ahahahahah sono un coglione!!!!!! :facepalm: Volevo scrivere Terni.....
Bannatemi pure :prigione:
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)