Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Pontida 2011
#1
FORLI' - La Lega Nord Romagna si mobilita per Pontida e come ogni anno organizza dei pullman per raggiungere il consueto raduno annuale di domenica giugno. Tutti i militanti, sostenitori e simpatizzanti del Carroccio possono prendere parte alla storica manifestazione di Pontida salendo su uno dei due pullman organizzati dalla Segreteria Nazionale. Per prenotazioni e info sugli orari di partenza si può contattare direttamente il seguente numero: 0543 092566.

Forlì, la Lega si mobilita per il raduno di Pontida



:atletico2:
Cita messaggio
#2
Esclusivo Lega, ecco cosa dirà Bossi a Pontida


Riformare il Patto di Stabilità. Questa la priorità della Lega Nord che verrà annunciata da Umberto Bossi al raduno di Pontida. E' quanto Affaritalini.it ha appreso da uno dei massimi esponenti del Carroccio, amministratore locale vicinissimo al ministro dell'Interno Roberto Maroni. "Il problema è che ci sono i comuni virtuosi del Nord che hanno un sacco di avanzi di cassa. Soldi che potrebbero spendere, ma che non possono farlo a causa del Patto di Stabilità", si lamenta la fonte contattata da Affaritaliani.it.

Certo Bossi a Pontida farà anche altri annunci, come lo spostamento dei ministeri al Nord o il ritiro delle truppe italiane dagli scenari internazionali, ma al centro del raduno saranno messe le lamentele che provengono dai Comuni della "Padania": "Chiediamo che il patto sia innanzitutto rimodulato". Come al solito a destare fastidio sono le differenze all'interno della Pubblica Amministrazione. "All'interno dei vari comparti ci sono un sacco di settori che sprecano e che non rispettano il Patto. Mentre noi Comuni, pur con delle differenze, abbiamo migliorato l'indebitamento di due miliardi e mezzo negli ultimi quattro anni, mentre il resto della PA lo ha peggiorato di 32".

E i malumori tra i leghisti si sono fatti sentire anche su la Padania che questa mattina si è scagliata contro l'Europa. "Il Patto di Stabilità Interno nasce dall'esigenza di convergenza delle economie degli Stati membri della Ue. Un obiettivo primario delle sue regole fiscali è proprio il controllo dell'indebitamento netto degli enti territoriali. Ma con i vincoli che detta molti enti virtuosi hanno soldi che non possono spendere e le mani legate sui servizi che potrebbero erogare".

Secondo la fonte contattata da Affaritaliani.it i sindaci leghisti hanno fatto pressioni perché Bossi puntasse tutto sulla modifica del Patto. "All'interno dei Comuni ci sono alcuni municipi che sono più virtuosi e nei confronti dei quali le maglie dovrebbero essere allentate".

Bersaglio delle invettive dei leghisti è il governo e in particolare il ministro che tiene sotto chiave i forzieri del Paese. "Non vogliamo che Tremonti ci venga a dire che non può fare nulla. Una modifica del Patto non incide minimamente sulle condizioni del nostro Paese".


Esclusivo Lega, ecco cosa dirà Bossi a Pontida - Affaritaliani.it
Cita messaggio
#3
"La gente che andrà a Pontida lancerà un messaggio di questo genere: 'Toglietevi di dosso quell'aplomb ministeriale che ci fa cagare e tornate quei ribelli, intrattabili, figli di puttana quel tanto che basta e necessita per combattere il burocratismo statalista di Roma ladrona!". Mario Borghezio, europarlamentare della Lega e voce dei duri e puri del Carroccio, con un'intervista ad Affaritaliani.it, chiede al partito di recuperare lo spirito originario e abbandonare le tentazioni del Palazzo. E su Bossi dice: "Sono certo che saprà cogliere, con la consueta capacità di essere in sintonia col suo popolo, questa assoluta necessità di una svolta".

A Pontida parlerà solo Bossi. E'arrabbiato di non poter parlare dal palco?
"Non sono arrabbiato perché non si sa ancora che cosa avverrà. In ogni caso a Pontida parlo con migliaia di persone".

Che cosa si aspetta dal raduno di domenica?
"Credo che sia necessario che giunga al vertice della Lega la parola chiara, sincera e spontanea della base dei duri e puri che sta assolutamente con Bossi ma che non perderà l'occasione di far sentire la propria voce con la speranza nel cuore di avere delle riposte molto chiare ai segnali che sono stati dati ultimamente dal nostro tessuto. Una base certa che Bossi saprà cogliere con la consueta capacità di essere in sintonia col suo popolo questa assoluta necessità di una svolta che faccia ritornare il partito alle origini anche nel linguaggio".

Ovvero?
"Torniamo a parlare, anche e specialmente a Roma, il sano e brutale, in quanto sincero, linguaggio "barbarico" che mutuiamo da quello della gente che rappresentiamo e che ci vuole così come siamo e dobbiamo continuare ad essere. Ai nostri ministri e sottosegretari questa gente sembra voler mandare, con tutto il dovuto rispetto, un messaggio di questo genere: 'Toglietevi di dosso quell'aplomb ministeriale che ci fa cagare e tornate quei ribelli, intrattabili, figli di puttana quel tanto che basta e necessita per combattere il burocratismo statalista di Roma ladrona!' e ai nostri rappresentanti manda a dire: 'Estirpate quanto prima possibile il cancro mafioso, a suo tempo scientemente inoculato da Roma nei nostri territori, perché vogliamo tornare a vivere e lavorare solo fra gente pulita e onesta come noi!'. Molti hanno l'impressione che il linguaggio, le proposte, il modo di fare e l'aplomb troppo ministeriale traduca, un sia pur iniziale, ma pericolosissimo cedimento agli usi e costumi della politica romana che per il corpo sano della Lega sono un virus peggiore di quello che infetta le carni".

Rompere con Berlusconi potrebbe essere un'eventualità?
"Su questo non dichiaro nulla: ho piena fiducia in quello che dirà Bossi e attendo le sue parole con quella premessa di cui parlavo prima".

Le risulta che il partito sia spaccato in più fazioni?
"E' un argomento che non interessa me, né i patrioti padani".

Pontida/ Borghezio ad Affaritaliani.it: "Torniamo ad essere i figli di puttana di una volta? - Affaritaliani.it

Ma quanto coglione (scusate il termine) è quest'uomo?! :facepalm:
Cita messaggio
#4
Però ha ragione.
La Lega perde consensi perchè sta diventando la DC verde.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#5
mesociclone Ha scritto:Però ha ragione.
La Lega perde consensi perchè sta diventando la DC verde.

Sì ma ti par modo di dire "torniamo ad essere i figli di puttana di una volta" ?!

E poi se hanno le palle che lascino perdere Berlusconi e tutto il PDL..
Cita messaggio
#6
aha quante cazzate ha sparato :devil: si sà da sempre che la lega è un partito razzista, discrimina stranieri e non (vedi verso Mezzogiorno e Roma); omosessuali, ecc
E' un partito di semplici buffoni:wink:
Cita messaggio
#7
amo borghezio!
Cita messaggio
#8
DomenicoG Ha scritto:aha quante cazzate ha sparato :devil: si sà da sempre che la lega è un partito razzista, discrimina stranieri e non (vedi verso Mezzogiorno e Roma); omosessuali, ecc
E' un partito di semplici buffoni:wink:

come ho già detto una volta a cherry, giusto esprimere il proprio parere, ma evitiamo affermazioni che potrebbero dar fastido ad alcuni utenti...Smile

poi sono d'accordo che abbia detto un pò troppe cazzate il borghi..., se la lega si togliesse quell'abito da noi c'è l'abbiamo duro e cominciasse ad essere un partito più popolare e non di lotta... magari avrebbe più consensi anche nella classe medio-alta...
Scalare è un’avventura dello spirito
Maurizio Zanolla (Manolo)
Cita messaggio
#9
Freezafirst Ha scritto:come ho già detto una volta a cherry, giusto esprimere il proprio parere, ma evitiamo affermazioni che potrebbero dar fastido ad alcuni utenti...Smile

a me? Confusedhock:Confusedhock:Confusedhock:Confusedhock:Confusedhock:
Cita messaggio
#10
Freezafirst Ha scritto:come ho già detto una volta a cherry, giusto esprimere il proprio parere, ma evitiamo affermazioni che potrebbero dar fastido ad alcuni utenti...Smile

poi sono d'accordo che abbia detto un pò troppe cazzate il borghi..., se la lega si togliesse quell'abito da noi c'è l'abbiamo duro e cominciasse ad essere un partito più popolare e non di lotta... magari avrebbe più consensi anche nella classe medio-alta...
si ma non mi sembra che tutti amino la lega..diciamo un 15-20% degli abitanti del nord..
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)