• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Per ora inverno molto simile a quello 1982-83...
#11
Dove si firma per avere questa configurazione barica alla fine del mese?

[Immagine: hYzatxG.png]

Shy

Non buonissimo l'aggiornamento odierno dell'AO ma qualche ensemble vede il ritorno dell'indice su valori neutro-negativi prima della fine del mese quindi la speranza di avere statisticamente una parte centrale e finale di stagione maggiormente dinamica rimane:

[Immagine: qSqCLDO.gif]

Per il resto gli altri principali indici descrittivi sono già tutti avviati a chiudere dicembre con il segno più.
  Cita messaggio
#12
Anche l'ultimo aggiornamento del modello americano è buono ma solo nel lunghissimo termine, prima per il NW si prospettano tanti giorni soleggiati anche se in un contesto invernale:

[Immagine: yPQOPZF.png]
  Cita messaggio
#13
L'aggiornamento odierno del NOAA sul futuro dell'AO non appare proprio rassicurante. Con la giornata di oggi l'AO ha toccato il valore di +2 che era meglio non raggiungere e le prospettive, nonostante vi sia molta variabilità per la terza e ultima decade del mese, non sono piacevoli perchè a fronte di alcune ensemble che vedono il ritorno dell'indice su valori neutro-negativi ce ne sono altrettante ma anche di più che vedono l'AO rimanere su valori attorno a +1 il ché potrebbe portare la media mensile fino ad oggi negativa in territorio positivo. C'è da sperare che la parte finale del mese non segua i dettami odierni di ECMWF altrimenti il rischio di avere una parte centrale e finale di inverno maggiormente statica si concretizzerebbe automaticamente:

[Immagine: UAtqFyc.gif]

[Immagine: gGey68S.png]
  Cita messaggio
#14
Questa sera tra i GM principali scelgo senza ombra di dubbio ECMWF perchè almeno a medio termine vedrebbe subito il ritorno dell'AO in territorio neutro, se non addirittura neutro-negativo, il ché favorirebbe maggiormente una media mensile di segno negativo piuttosto che di segno positivo come potrebbe accadere se a prevalere fosse la visione serale di GFS per esempio:

[Immagine: Pt3Tw6u.png]

Qualcuno potrebbe essere scettico nei confronti di questo "modus operandi" ma visto che statisticamente un'AO media negativa a dicembre con tutti gli altri macro indici descrittivi positivi porterebbe ad avere una parte centrale e finale dell'inverno più dinamica in senso freddo/perturbato io ci spero ancora di non avere un VP molto forte in questa parte finale del mese Wink
  Cita messaggio
#15
Le ultime emissioni modellistiche, specialmente di ECMWF, mi fanno pensare che alla fine probabilmente chiuderemo il mese con AO mediamente negativa. Questo perchè a medio termine la wave 1 viene vista abbastanza intrusiva verso le latitudini polari a disturbare in modo significativo l'azione del VP e quindi in grado di riportare i valori dell'AO in territorio neutro-negativo:

[Immagine: RiPtyYS.png]

Pertanto dovremmo andare incontro allo scenario migliore da un punto di vista invernale per la parte centrale e finale della stagione, lo scenario medio rappresentato dai periodi gennaio-febbraio degli anni 1986, 1988 e 1994. Tra questi 3 anni quello che potrebbe rappresentare l'evoluzione più vicina alla realtà è il 1994 in quanto, curiosamente, nella giornata di ieri ho scoperto che sia in media troposfera che in media stratosfera presenta le similitudini migliori. Ecco un confronto tra il dicembre attuale a 10 hPa e a 500 hPa e il dicembre 1993 alle stesse quote:

10 hPa

[Immagine: SBDaqAB.png]

[Immagine: kHkhylo.gif]

500 hPa

[Immagine: wXsr44R.png]

[Immagine: rc0xf0V.gif]

A corroborare la similitudine tra questi due inverni abbiamo anche uno status quasi perfettamente sovrapponibile della QBO a 30 e a 50 hPa che per entrambi gli inverni risulta essere a dicembre negativa a 30 hPa e positiva a 50 hPa:

[Immagine: FoHI2VD.png]

[Immagine: xdp3bU7.gif]

Di conseguenza, fatte queste considerazioni, mi verrebbe da dire che a gennaio e a febbraio è abbastanza probabile che lo scenario medio sarà simile a questo a livello nord emisferico:

Gennaio

[Immagine: Cq2uHtg.png]

[Immagine: mvSO00T.png]

Febbraio

[Immagine: Cybl2C6.png]

[Immagine: AgsEtL9.png]

Con un crollo progressivo del PNA già ben evidenziato anche dagli ultimi forecast sperimentali del NOAA:

[Immagine: UuGsFu9.png]
  Cita messaggio
#16
Dai che adesso per la maggior parte delle ensemble l'AO tornerà in territorio neutro-negativo se non proprio negativo già a partire dalla metà della terza decade!

[Immagine: GKy1Uer.gif]

Andiamo a prendercela questa AO media negativa, andiamo a prendercela! Smile
  Cita messaggio
#17
Se si dovessero avverare questi forecast sperimentali del NOAA rispettivamente a 6-7 giorni e 8-10 giorni di distanza l'AO media mensile negativa la portiamo a casa:

[Immagine: pJeI2Rz.png]

[Immagine: Jib3t0B.png]

A questo punto tutto dipende dal comportamento della wave 1 Smile
  Cita messaggio
#18
Ecmwf serali fantastiche in ottica AO: se si dovesse avverare tutta la proiezione del modello europeo credo che l'indice raggiungerebbe valori di circa -1/-2 mantenendoli per diversi giorni e favorendo chiaramente una media finale di segno negativo dopo l'exploit in senso positivo di questi giorni:

[Immagine: 37Bxs0s.png]

Addirittura nella proiezione a 10 giorni di distanza si avrebbero le condizioni per il ritorno della neve in pianura al NW (in particolare sul Piemonte):

[Immagine: A8vjwxd.png]

Vediamo se nei prossimi giorni salta fuori qualcosa di sostanzioso anche per Cadorago Smile
  Cita messaggio
#19
Diciamo che se fino a qualche giorno fa le possibilità di chiudere il mese con AO media negativa erano buone adesso è tutto messo in discussione dal fatto che con tutta probabilità l'indice si manterrà fino a fine mese in territorio neutro e considerando che ad oggi la media mensile è di pochissimo negativa può andare anche nel peggiore dei modi. Questa è la proiezione odierna del NOAA:

[Immagine: dFwJ5ey.gif]

Dove solo una ensemble si mostra palesemente favorevole ad un'AO media finale con il segno meno, le altre sono tutte per uno scenario borderline da qui alla fine del mese. Non resta che riaggiornarci nei prossimi giorni ma penso che solo verso l'Epifania sapremo come ha chiuso questo mese.
  Cita messaggio
#20
Alla fine ce l'abbiamo fatta! Il NOAA assegna per il mese di dicembre un valore negativo dell'AO, più precisamente pari a -0,059, e questo già statisticamente deporrà per una parte centrale e finale dell'inverno più fredda e dinamica qui al nord Italia. Se infatti andiamo a vedere i periodi gennaio-febbraio degli inverni caratterizzati da AO positiva e da AO negativa a dicembre a partire dal 1984 osserviamo subito come sia un vantaggio partire subito con il segno meno:

AO positiva a dicembre → periodi gennaio-febbraio successivi

[Immagine: uFYbZBC.png]

AO negativa a dicembre → periodi gennaio-febbraio successivi

[Immagine: baueCp3.png]

A Casnate con Bernate, località vicina a Cadorago, con AO positiva a dicembre si sono mediamente rilevati dal 1984 29,2cm di neve durante la stagione invernale mentre con AO negativa ben 46,7cm a testimonianza del fatto che il segno della AO dicembrina è determinante per le sorti dell'inverno. Venendo al nostro caso particolare, a dicembre i principali indici descrittivi si sono presentati così:

AO: -0,059
AAO: +0,984
NAO: +0,73
EA: -0,50
PNA: +0,58

Gli inverni che hanno esordito in modo più simile a quello attuale in base a questi dati sono il 1985-86, il 1987-88 e il 1993-94. Tra questi quello che potrebbe avere un andamento più simile a quello in corso potrebbe essere il primo in quanto stando alle ultime proiezioni del NOAA la AAO, la NAO e il PNA dovrebbero mantenersi in territorio positivo questo mese mentre l'AO dovrebbe rimanere in territorio neutro-negativo:

[Immagine: xVTbTsX.gif]

[Immagine: RWiGhfa.gif]

[Immagine: vRNuN2h.gif]

[Immagine: 483F3UC.gif]

Di conseguenza per il periodo gennaio-febbraio di quest'anno l'evoluzione che ritengo al momento essere la più simile a quella che avremo è la seguente:

[Immagine: zqhNPfR.png]

Focus euro-atlantico:
[Immagine: 2CL8ulr.png]

Con la fase clou dell'inverno allocata nel mese di febbraio (mese su cui nutro le maggiori aspettative quanto a freddo e neve qui a Cadorago) nonostante qualcosa di interessante possa già palesarsi in questo mese:

[Immagine: sQrVx8V.png]

Fonti dei dati:

http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/pr...scii.table
http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/pr...scii.table
ftp.ftp.cpc.ncep.noaa.gov/wd52dg/data/indices/tele_index.nh
http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/pr...ions.shtml
http://www.centrometeolombardo.com/conte...e=Articoli
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)