Sondaggio: ...
S?
41.67%
10 41.67%
No
37.50%
9 37.50%
Non lo so
20.83%
5 20.83%
Totale 24 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato]

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Pensi che l'attività umana sia un fattore che contribuisca significativamente
#1
nel cambiamento della temperatura media globale?

-

Rispondete al sondaggio, è un piccolo esperimento.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#2
Cita messaggio
#3
Io penso di sì..non penso che attività solare, correnti oceaniche ecc. possano avere un fattore determinante..direi che le emissioni di gas serra prodotte dall'uomo possono essere uno dei fattori da analizzare ad esempio..
Cita messaggio
#4
Licantropo90 Ha scritto:Io penso di sì..non penso che attività solare, correnti oceaniche ecc. possano avere un fattore determinante..direi che le emissioni di gas serra prodotte dall'uomo possono essere uno dei fattori da analizzare ad esempio..

Occhio che il sondaggio ammette anche che ci siano altri fattori rilevanti (come in effetti è in un certo senso).

Si chiede semplicemente se l'uomo influenza in modo rilevante o non influenza in modo rilevante (quindi non influenza o lo fa in modo marginale).
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#5
Cosa intendi per "significativamente"?
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#6
Non c'è una percentuale, rispondi e basta.

Significativamente non vuol dire ovviamente 2%, nè il 5 e neppure il 10%. Vuol dire che è una forte causa.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#7
ho risposto no perche' ritengo che altri siano i fattori che modifichino le T globali nel bene o nel male
inteso verso l'alto o verso il basso..
cicli solari in primis, amo, le fasi enso e i vulcani.. noi restiamo degli spettatori che "sporcano" ma non cambiano
in modo significativo le cose.. dovremmo cercare d'inquinare meno per una qualita' di vita migliore per noi e per i ns figli..
al resto ci pensano "altri"...

[Immagine: globalT_amo_enso_solarcycle.jpg]
Cita messaggio
#8
Ice85 Ha scritto:ho risposto no perche' ritengo che altri siano i fattori che modifichino le T globali nel bene o nel male
inteso verso l'alto o verso il basso..
cicli solari in primis, amo, le fasi enso e i vulcani.. noi restiamo degli spettatori che "sporcano" ma non cambiano
in modo significativo le cose.. dovremmo cercare d'inquinare meno per una qualita' di vita migliore per noi e per i ns figli..
al resto ci pensano "altri"...

[Immagine: globalT_amo_enso_solarcycle.jpg]

ENSO-Vulcani sono oscillazioni periodiche. C'entrano poco su un discorso che tenga conto di 50-150 anni (ma anche di 500, 1000 e 1000000 ovviamente).

AMO? E' un'oscillazione che dura in genere qualche decennio a fase, se dovesse aumentare comunque la t° con una fase AMO- come potrebbe reggere questa teoria?

Sole...certo influisce negli ultimi cambiamenti di temperatura, si dice per circa l'8%....il resto da dove viene?
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#9
Ho votato si, ma ritengo che l'intervento dell'uomo sulle modificazioni delle T globali non sia molto significativo. La storia climatica del pianeta è piena di epoche calde e di epoche fredde durate anche migliaia di anni....
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#10
mesociclone Ha scritto:ENSO-Vulcani sono oscillazioni periodiche. C'entrano poco su un discorso che tenga conto di 50-150 anni (ma anche di 500, 1000 e 1000000 ovviamente).

AMO? E' un'oscillazione che dura in genere qualche decennio a fase, se dovesse aumentare comunque la t° con una fase AMO- come potrebbe reggere questa teoria?

Sole...certo influisce negli ultimi cambiamenti di temperatura, si dice per circa l'8%....il resto da dove viene?

non ti scaldare superMeso e non scrivere percentuali..
siamo troppo indietro in materia e nessuno al momento ha verita' in mano
ho scritto un pensiero personale che non ha nessuna valenza "scientifica" e non è una teoria..
i vulcani sono un fatto "casuale" non periodico ma che portano a variazioni delle T globali nel brevissimo
le fasi enso invece regolano e modificano le T con + sitematicita'.. sempre nel brevissimo
ovvero se abbiamo + fasi di nino o di nina consecutive i risultati finali sono differenti
se una fase di nino successiva si somma a una fase amo o picco positivo andiamo ad amplificare l'ambaradan
il sole non puo' incidere per valori cosi' bassi.. forse lo confondiamo con la co2..
noi viviamo di sole e di effetto serra con gli oceani che fanno da "termoregolatore"..
+ avremo delle fasi solari intense con brillamenti "tosti" e meno aerosol e/o coperture nuvolose..
ci ritroveremo invece al contrario che minore sara' l'attivita' e maggiore sara' la possibilita' di avere aerosol e future nuvole..
resto convinto nella mia testolina che un forcing solare contrario agli ultimi 50 anni ovvero con cicli medio bassi
possa invertire il trend delle T che abbiamo in essere.. l'amo cambia di segno e con alti e bassi per un trentennio lavorera' a "favore".. ci sara' la possibilita' di avere + nine in successione
e rientreranno le anomalie sst trasportate verso l'artico.. sono un "sognatore" .. ma noi siamo una pulce su questa immensa e splendida terra ricoperta da tanta acqua... e' grazie a quella e alla lontananza dalle terreferme che il polo sud fatica ad accorgersi del GW..

[Immagine: ekripx.jpg]

[Immagine: 2ijne5y.jpg]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)