Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
NASA Trova russo deflusso refresh canadese
#1
L'autore e Jamie Morison oceanografo dell'Università di Washington Applied Physics Laboratory di Seattle, e il suo team, ha rilevato una redistribuzione precedentemente sconosciuta di acqua dolce negli ultimi dieci anni a partire dalla metà euroasiatica dell'Oceano Artico a metà canadese. Eppure, nonostante la redistribuzione, non hanno trovato alcuna variazione del valore netto di acqua dolce nella regione artica che potrebbe segnalare un cambiamento nel nastro trasportatore.

Il team attribuisce la ridistribuzione ad un cambiamento verso est nel percorso di deflusso russo attraverso il Mar Glaciale Artico, che è legata ad un aumento della forza del dell'emisfero settentrionale da ovest verso est circolazione atmosferica, noto come il oscillazione artica. I venti in senso antiorario con conseguente cambiato la direzione della circolazione oceanica, deviando in alto a oceano d'acqua dolce dai fiumi russi lontano dal dell'Artico eurasiatico Basin, tra la Russia e la Groenlandia, il Mare di Beaufort nel Bacino del Canada confina con gli Stati Uniti e Canada. La forte oscillazione artica è associato a due decenni di riduzione della pressione atmosferica sulla parte russa dell'Artico. Risultati della NASA e la National Science Foundation, finanziato studio sono stati pubblicati 5 gennaio sulla rivista Nature.
NASA - NASA Finds Russian Runoff Freshening Canadian Arctic
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)