• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Monitoriamo il Ciclo Solare 24
#61
Andrea311 Ha scritto:Sono sempre stato molto scettico riguardo alla possibilità di interazione tra sole e dinamiche geofisiche, cioè con terremoti eruzioni vulcaniche eccetera. Se invece intendi gli effetti che una tempesta solare potrebbe avere sulla nostra civiltà, ti consiglio di leggere qui, evento storico Wink Evento di Carrington - Wikipedia

ne avevo sentito parlare di questa cosa, certo che aurore boreali alle nostre latitudini è veramente qualcosa di incredibile..

Andrea311 Ha scritto:Si, se proprio vuoi sminuire è così :lolA:

:lolA: :lolA: :lolA:
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
  Cita messaggio
#62
L'evento al quale a assistito carrington non avvenne nel minimo di damon ? Vorrei assistere molto ad una aurora boreale sarà una cosa che faccio a breve
Grazie Andrea
  Cita messaggio
#63
Resoconto mensile - agosto

Eccoci qui a tirare le somme del mese appena trascorso. Ecco il grafico SF - SN, si nota l'oscillazione attorno ad un valore di equilibrio non consono per una fase di massimo solare tradizionale:

[ATTACH=CONFIG]8736[/ATTACH]


La media dei valori di SF mensile passa dalle 142.31 unità di luglio alle 118.75 unità di agosto, i valori di SN per gli stessi periodi passano da 66.5 a 63.1. Si nota dal grafico soprastante come il mese sia stato caratterizzato sostanzialmente da pscillazioni regolari attorno ad un valore mediamente basso

Di seguito il grafico del SF storico, le previsioni fatte diversi mesi fa sembrano veritiere e rimane verosimile che il NOAA sia ancora in sovrastima di almeno 5 unità si smoothed SF:

[Immagine: f10y.gif]


Il grafico della magnitudine assoluta del campo magnetico, differenziato per emisferi, rimarca il notevole ritardo dell'emisfero meridionale su quello settentrionale e ancora non mostra segno di aumento di pendenza, cosa che potrebbe significare l'ingresso in un minimo pluridecennale:

[Immagine: polar.gif]


Il grafico del flusso di neutroni (decennale) mostra un livello di raggi cosmici ancora enormemente alto per un periodo di massimo solare, entro 6 - 12 mesi il grafico dovrebbe raggiungere la tangente orizzontale e decretare la fine del massimo assoluto:

[Immagine: query.gif]


Il mese di settembre è iniziato su toni medi, con la prospettiva di un declino di attività a metà mese ma con la probabilità di nuovi picchi di attività a fine periodo. Allo stato attuale dei fatti sembra che il mese possa andare a chiudere attorno alle 130 - 135 unità di SF medio, a dispetto di quanto previsto ad inizio mese, ciò alimenterebbe l'idea di poter registrare un massimo più debole di quello previsto dall'ultimo aggiornamento NOAA.
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#64
Rughi70 Ha scritto:L'evento al quale a assistito carrington non avvenne nel minimo di damon ? Vorrei assistere molto ad una aurora boreale sarà una cosa che faccio a breve
Grazie Andrea

Si l'evento avvenne proprio all'inizio del minimo di Damon, ed è meglio che non succeda più: tutte le apparecchiature elettriche avrebbero problemi non indifferenti. Per le aurore facciamo che vai a vederle in Canada e non qui da noi :lolA:
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#65
NOWCASTING SOLARE 9/9/2012
# Valori attuali (ultime 24h) #


Allerte: nessuna

SF: 126, in netto calo* ( * = rispetto a ieri)
SN: 70, in forte calo (48)** ( ** = SN elaborato speditivamente a vista dall'SDO continuum)

Indice KP (perturbazione del campo magnetico): oscillante tra 1 e 2 (basso)

Flares (intensità raggi X): 3 eventi di classe C (medio - bassa)

Flusso di elettroni: regolare

Flusso di protoni: minimo

Velocità vento solare: 310 - 420 km/s (basso)

Note aggiuntive: in allegato oggi l'immagine STEREO behind:

[Immagine: behindeuvi195latestt.jpg]

Previsioni (breve termine): La superficie solare appare tranquilla, alla fine la AR 1564 si appresta a lasciare la scena e i valori di SF sono in calo come previsto, ora vedremo se ci sarà un rimbalzo sotto le 100 unità di SF, eventualità non così improbabile data l'attuale pulizia del visibile. Dall'immagine STEREO behind (oggi in allegato) si nota come non ci aspettino emersioni di rilievo nella prossima settimana, a meno ovviamente di sviluppi. Si inizia però ad intravedere qualche regione attiva importante che si affaccia e andrà valutata tra qualche giorno. Notate anche come la cintura di attività dell'emisfero meridionale, ormai molto ben delineata come tipico di una fase di massimo, sia addossata all'equatore nonostante l'emisfero sia magneticamente in ritardo rispetto a quello settentrionale, potrebbe essere un ulteriore segnale del fatto che qualcosa non sta andando come d'abitudine.

Immagine SDO (superficie visibile):

[Immagine: latest2048hmiis.jpg]
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#66
NOWCASTING SOLARE 10/9/2012
# Valori attuali (ultime 24h) #


Allerte: nessuna

SF: 124, stabile* ( * = rispetto a ieri)
SN: 86, in aumento (59)** ( ** = SN elaborato speditivamente a vista dall'SDO continuum)

Indice KP (perturbazione del campo magnetico): oscillante tra 1 e 2 (basso)

Flares (intensità raggi X): eventi multipli di classe C, un minor M class flare (media)

Flusso di elettroni: regolare, alto

Flusso di protoni: minimo

Velocità vento solare: 300 - 390 km/s (basso)

Note aggiuntive: nulla da segnalare

Previsioni (breve termine): La superficie solare appare tranquilla, è iniziato il momento di stasi che stavamo aspettando: non ci sono regioni attive degne di nota sul visibile, sebbene il loro numero sia per ora sufficiente ad evitare il crollo dei valori di SF su livelli molto bassi. Il behind comunque resta sostanzialmente pulito e sembra che sia probabile trascorrere diversi giorni sotto le 125 unità, a meno di progressioni sul visibile. Il periodo di calma verrà interrotto probabilmente da nuove emersioni importanti tra una settimana, nel frattempo monitoriamo il visibile per capire se la tendenza sarà al declino netto oppure al mantenimento di questi già bassi livelli di attività, la situazione è abbastanza incerta.

Immagine SDO (superficie visibile):

[Immagine: latest2048hmii.jpg]
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#67
Un po' OT, ma che spettacolo questa foto:

[ATTACH=CONFIG]8851[/ATTACH]

http://farm9.staticflickr.com/8314/79318...c4a8_o.jpg
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
  Cita messaggio
#68
mesociclone Ha scritto:Un po' OT, ma che spettacolo questa foto:

[ATTACH=CONFIG]8851[/ATTACH]

http://farm9.staticflickr.com/8314/79318...c4a8_o.jpg

Eh già, in effetti una foto del sole sul topic del sole non si può proprio postare :off: Ban :forcone:

:lolA: Un bellissimo filamento!
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#69
Andrea potrebbe essere possibile l'arrivo di un minimo che sia preceduto da un evento simile o superiore a quello di carrington ?
  Cita messaggio
#70
Rughi70 Ha scritto:Andrea potrebbe essere possibile l'arrivo di un minimo che sia preceduto da un evento simile o superiore a quello di carrington ?

Eh, chi può saperlo? Certamente, se immaginiamo che ogni minimo solare profondo sia causato in qualche modo "dall'incepparsi" di un meccanismo, è verosimile attendersi fenomeni strani sulla superficie solare. Come invece può essere che l'ingresso nel prossimo minimo (ormai molto probabile) avvenga in modo non brusco e senza scossoni... L'unico modo per arrivarne a capo è continuare ad osservare Smile
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 2 Ospite(i)