• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Monitoraggio attività sismica in Italia e nel Mondo
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 13 DICEMBRE 2013





2013/12/13, 18:24:29 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Isole Lipari

2013/12/13, 18:15:41 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Isole Lipari

2013/12/13, 09:10:42 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/13, 05:51:17 UTC - Magnitude(Ml) 2.50 - Tirreno centrale

2013/12/13, 01:13:30 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Golfi di Patti e di Milazzo


[ATTACH=CONFIG]36730[/ATTACH]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 13 DICEMBRE 2013




MINAHASSA SULAWESI - Indonesia

[ATTACH=CONFIG]36738[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 52 km registrata alle ore 04:28 UTC




OFFSHORE EL SALVADOR

[ATTACH=CONFIG]36739[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.5 profondità 50 km registrata alle ore 04:45 UTC




KURIL ISLANDS

[ATTACH=CONFIG]36740[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 40 km registrata alle ore 05:34 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 14 DICEMBRE 2013





2013/12/14, 19:44:18 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Monti Nebrodi

2013/12/14, 15:47:09 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Isole Lipari

2013/12/14, 15:07:19 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Monti Nebrodi

2013/12/14, 11:17:26 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio

2013/12/14, 08:59:42 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Costa siciliana settentrionale

[ATTACH=CONFIG]36805[/ATTACH]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 14 DICEMBRE 2013




NEAR COAST OF ECUADOR

[Immagine: images?q=tbn:ANd9GcTB9JOT8SyAmakIcFzbAqC...b0Z8eGw4Y6]

Scossa sismica di M=5.0 profondità 40 km registrata alle ore 01:41 UTC




NEAR EAST COAST OF HONSHU-Japan

[ATTACH=CONFIG]36808[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.4 profondità 44 km registrata alle ore 04:06 UTC




WEST CHILE RISE

[ATTACH=CONFIG]36814[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 60 km registrata alle ore 14:19 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 15 DICEMBRE 2013




2013/12/15, 05:34:46 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Monti Nebrodi

2013/12/15, 03:57:33 UTC - Magnitude(Ml) 4.10 - Golfo di Noto-Capo Passero

Una breve ma forte scossa di terremoto è stata avvertita nella provincia di Ragusa con epicentro nel nel golfo di Noto, a sud di Capo Passero. L'Ingv ha registrato una magnitudo di 4.1 e la scossa, vista la relativa profondità (10,3 km), è stata avvertita chiaramente dalla popolazione sulla costa e anche nella stessa Ragusa. Le città più vicine all'epicentro sono Ispica, Pozzallo, Portopalo e Pachino. Non ci sono per ora notizie di danni a persone o cose. La Sicilia in queste ore è anche intreressata dall'eruzione dell'Etna con molte scosse, la più violenta delle quali in serata, alle 21.49, di magnitudo 3.3. PAURA SU TWITTER. "Qui trema tutto". "La scossa è stata breve ma sussultorio". Sono alcuni dei commenti, spaventati, degli utenuti del social network.



2013/12/15, 02:11:25 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Etna

2013/12/15, 01:30:42 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Etna

[Immagine: images?q=tbn:ANd9GcTOInHhRd98TcgQRNV1PQo...IKvrGMjJI7]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 15 DICEMBRE 2013




NEAR EAST COAST OF KAMCHATKA

[ATTACH=CONFIG]36854[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 60 km registrata alle ore 03:07 UTC




NORTHERN PERU'

[ATTACH=CONFIG]36882[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 61 km registrata alle ore 12:55 UTC
  Cita messaggio
monitoraggio attivita' sismica nel mondo del 16 dicembre 2013







SOUTHERN MID ATLANTIC RIDGE

[ATTACH=CONFIG]36924[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.3 profondità 10 km registrata alle ore 12:28 UTC




OFF W. COAST OF S. ISLANDS -Nuova Zelanda

[ATTACH=CONFIG]36918[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.5 profondità 10 km registrata alle ore 12:07 UTC



VANUATU

[ATTACH=CONFIG]36912[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 80 km registrata alle ore 07:26 UTC




HUBEI-China

[ATTACH=CONFIG]36913[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 10 km registrata alle ore 05:04 UTC




FIJI ISLANDS REGION

[ATTACH=CONFIG]36914[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.0 profondità 594 km registrata alle ore 06:31 UTC









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 16 DICEMBRE 2013







2013/12/16, 01:33:04 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Promontorio del Gargano

2013/12/16, 06:34:50 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Gran Sasso

2013/12/16, 12:33:21 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Zona Ascoli Piceno


[ATTACH=CONFIG]36915[/ATTACH]
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 17 DICEMBRE 2013




2013/12/17, 16:09:01 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Garfagnana

2013/12/17, 11:49:34 UTC - Magnitude(Ml) 3.00 - Prealpi venete

2013/12/17, 11:30:56 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Alpi Cozie

2013/12/17, 09:17:16 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Isole Lipari


[ATTACH=CONFIG]36952[/ATTACH]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 17 DICEMBRE 2013





MARIANA ISLANDS

[ATTACH=CONFIG]36985[/ATTACH]

Scossa sismica di M=6.3 profondità 30 km registrata alle ore 23:38 UTC

Replica di M=5.3 profondità 10 km alle ore 00:33



FIJI ISLANDS REGION

[ATTACH=CONFIG]36967[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.4 profondità 606 km registrata alle ore 17:08 UTC




SOLOMON ISLAND

[ATTACH=CONFIG]36957[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 102 km registrata alle ore 14:16 UTC








GREENLAND SEA

[ATTACH=CONFIG]36956[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.3 profondità 10 km registrata alle ore 13:49 UTC




NEAR COAST OF NORTHERN -Cile

[ATTACH=CONFIG]36955[/ATTACH]

Scossa sismica di M= 5.5 profondità 65 km registrata alle ore 12:30 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 18 DICEMBRE 2013







2013/12/18, 18:11:34 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 16:48:35 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 16:25:01 UTC - Magnitude(Ml) 2.60 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 13:36:47 UTC - Magnitude(Ml) 2.90 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 13:29:24 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 11:05:41 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 11:04:50 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/18, 10:58:51 UTC - Magnitude(Ml) 3.90 - Bacino di Gubbio

Tre scosse di terremoto in meno di 10 minuti sono state registrate la mattina del 18 dicembre a Gubbio, in provincia di Perugia. Lo sciame sismico è iniziato alle 11.58 con la prima scossa di magnitudo 3.9, poi altre due scosse a pochi minuti di distanza entrambe di magnitudo 2.

La prima scossa di magnitudo 3.9 è stata registrata dalla rete sismica dell’Ingv e avvertita dalla popolazione. L’ipocentro è stato localizzato a 8.9 chilometri di profondità e l’epicentro tra le città di Gubbio, Scheggia e Pascelupo, Costacciaro e Pietralunga, in provincia di Perugia, e a Cantiano, in provincia di Pesaro-Urbino.
La seconda e terza scossa, entrambe di magnitudo 2, sono state registrate rispettivamente alle 12.04 e alle 12.05 con lo stesso epicentro della prima, ma con ipocentro rispettivamente a 5.6 e 9 chilometri di profondità.

Non si registrano danni a cose o persone.



2013/12/18, 05:58:37 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Isole Lipari

2013/12/18, 04:20:54 UTC - Magnitude(Ml) 2.50 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/18, 04:12:09 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Costa calabra occidentale

2013/12/18, 04:00:44 UTC - Magnitude(Ml) 2.60 - Frignano


[ATTACH=CONFIG]36984[/ATTACH]

Terremoto di Gubbio: i rischi dal 1984 ad oggi

Da mesi il bacino è interessato da uno sciame che, secondo gli esperti, è della stessa faglia di quello de L'Aquila



Alle 11.58 di oggi una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata avvertita a Gubbio e nei comuni limitrofi. Secondo quanto riferito dalla Rete Sismica Nazionale dell’Ingv il sisma si è verificato a 8,9 km di profondità. A sentire la scossa anche i cittadini dei comuni di Cantiano (Pesaro-Urbino) e di Costacciaro, Pietralunga, Scheggia e Pascelupo, tutti in provincia di Perugia, dove i residenti hanno avvertito a loro volta la scossa. L’epicentro, secondo quanto riportato da Umbria24, sarebbe localizzato nella zona Casamorcia-Semonte, una frazione di Gubbio.


[ATTACH=CONFIG]37022[/ATTACH]

TERREMOTO A GUBBIO: ALTRE DUE SCOSSE DI MINORE ENTITÀ - I vigili del fuoco hanno dichiarato che non si registrano danni a persone o cose. Una rassicurazione data anche dalla Protezione Civile, che si è messa in contatto con il sindaco di Gubbio e con quelli delle zone limitrofe. Per precauzione alcune scuole sono state fatte evacuare per precauzione e ora sono in corso verifiche agli edifici. Tra queste, secondo quanto riferisce ancora Umbria24, c’è anche la scuola elementare di via Perugina, dove insegnanti e alunni hanno abbandonato l’edificio secondo le procedure di sicurezza. La sala regionale della Protezione civile ha spiegato che la situazione è «sotto controllo», ma che il livello di attenzione è «massimo» per il possibile verificarsi di nuove scosse. Due nuovi sismi, di intensità minore, si sono verificati nei minuti successivi alla prima scossa.

TERREMOTO A GUBBIO: LO SCIAME SISMICO DEL BACINO DI GUBBIO - Negli ultimi mesi il bacino di Gubbio è teatro di uno sciame sismico monitorato dagli esperti, che oggi spiegano come l’intera area sia scossa da sequenze sismiche che si ripetono con molta frequenza. L’area di Gubbio è classificata come Zona 2, ovvero a sismicità media dove possono verificarsi terremoti abbastanza forti. La scossa più intensa risale a quasi 30 anni fa, quando il 19 aprile 1984, l’intero bacino di Gubbio fu colpito da un sisma di magnitudo 5,2 nella zona di Urbino. Dalla fine di agosto a oggi i sismografi avrebbero registrato centinaia di scosse, alcune rilevabili soltanto dagli strumenti ma molte avvertite anche dalla popolazione. Un fenomeno che, specialmente alla fine dell’estate, aveva destato preoccupazione tra i cittadini. Prima della scossa di oggi l’evento sismico recente più importante era stato quello dell’11 dicembre scorso, quando i sismografi avevano registrato un terremoto di magnitudo 2.5, sempre con epicentro nel bacino di Gubbio, ad appena 5 chilometri di profondità.



[ATTACH=CONFIG]37023[/ATTACH]

TERREMOTO A GUBBIO: LO STESSO TIPO DI SISMA DI QUELLO DE L’AQUILA - Quello di oggi (di magnitudo 3.9) sarebbe stato un terremoto «almeno mille volte più debole rispetto al terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009, ma il tipo di faglia che lo ha generato è identico» – ha spiegato il direttore del Centro Nazionale Terremoti dell’Ingv, Alberto Michelini. Il meccanismo è infatti comune a quello che genera i terremoti in tutto l’Appennino centrale: «È una deformazione di tipo estensionale» – Giulio Selvaggi dalla sala sismica dell’INGV. Questo significa che i due blocchi separati dalla faglia su allontanano l’uno rispetto all’altro. Il bacino di Gubbio, quindi, è un’area che vede sequenze sismiche lunghe e frequenti che partono da Norcia e vanno verso nord e proprio per questo, quindi, non è escluso che potranno verificarsi nuove scosse, anche se è impossibile determinare quando.

TERREMOTO A GUBBIO: LA SCOSSA DEL 1984 FU UN CAMPANELLO D’ALLARME - Ecco perché la scossa del 1984 è così importante: è quella che Selvaggi ha definito un «campanello d’allarme», inframmezzato dal grave terremoto dell’Umbria dell’autunno 1997 e da quello a L’Aquila della primavera 2009. «Speriamo – ha aggiunto Selvaggi – che dopo quell’episodio siano state adottate misure precauzionali grazie alle quali palazzi e case possano resistere a scosse sismiche importanti».

TERREMOTO A GUBBIO: CHI L’HA SENTITA - Chi ha avvertito il sisma l’ha subito segnalato su Twitter: tutti parlano di una scossa forte, perfettamente percepibile. Ma a parte tanta paura nessuno riporta danni:

http://www.giornalettismo.com/archives/1...84-a-oggi/









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 18 DICEMBRE 2013



SVALBARD REGION

[Immagine: 280px-Svalbard_%28Norway%29_CIA_map.gif]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 10 km registrata alle ore 08:22UTC




KURIL ISLANDS

[ATTACH=CONFIG]37033[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.3 profondità 46 km registrata alle ore 10:01 UTC




HONSHU-Japan

[ATTACH=CONFIG]37034[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 431 km registrata alle ore 12:54 UTC




BANDA SEA

[ATTACH=CONFIG]37035[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.0 profondità 24 km registrata alle ore 15:18 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 20 DICEMBRE 2013







2013/12/21, 16:20:35 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Alpi Cozie

2013/12/21, 16:09:22 UTC - Magnitude(Ml) 3.00 - Alpi Cozie

2013/12/20, 21:04:36 UTC - Magnitude(Ml) 2.90 - Monti dei Frentani

2013/12/20, 20:02:45 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Monferrato

2013/12/20, 18:20:52 UTC - Magnitude(Ml) 2.60 - Bacino di Gubbio

2013/12/20, 15:08:47 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Monti dei Frentani

2013/12/20, 14:43:51 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio

2013/12/20, 13:48:17 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Monti dei Frentani

2013/12/20, 13:20:29 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Monti dei Frentani

2013/12/20, 13:08:58 UTC - Magnitude(Ml) 3.80 - Monti dei Frentani

Terremoto di M=3.8 a Campobasso. Profondità 27.4 km.
Distretto Sismico: Monti dei Frentani

Comuni Interessati: Morrone Del Sannio < 5 km., Campolieto < 8 km., Casacalenda < 7 km., Castellino Del Biferno < 8 km., Lupara < 12 km., Macchia Valfortore < 12 km., Monacilioni < 8 km., Pietracatella < 12 km., Provvidenti < 4 km., Ripabottoni < 1 km.

Note: L’ipocentro profondo ha risparmiato la maggior parte degli abitanti in zona dagli effetti del sisma. Fino a questo momento non arrivano notizie di danni, anche se rimane alta la preoccupazione tra gli abitanti specie dopo le due scosse di assestamento che hanno seguito quella principale.


2013/12/20, 12:32:35 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/20, 12:14:23 UTC - Magnitude(Ml) 3.20 - Bacino di Gubbio

2013/12/20, 09:44:40 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Cuneese-Valle Stura

2013/12/20, 08:05:23 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Monti Tiburtini-Prenestini

2013/12/20, 03:54:18 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Costa calabra occidentale









[ATTACH=CONFIG]37115[/ATTACH]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 20 DICEMBRE 2013




BAIA CALIFORNIA-Mexico

[ATTACH=CONFIG]37116[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 10 km registrata alle ore 05:27 UTC




SOUTHEAST OF LOYALITY ISLANDS

[ATTACH=CONFIG]37117[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.3 profondità 18 km registrata alle ore 11:58 UTC




NEAR EAST COAST OF HONSHUL,Japan



[ATTACH=CONFIG]37133[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.4 profondità 76 km registrata alle ore 16:10 UTC




NORTHERN MOLUCCA SEA

[ATTACH=CONFIG]37156[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 66 km registrata alle ore 18:46 UTC




NORTHERN SUMATRA-Indonesia

[ATTACH=CONFIG]37164[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 78 km registrata alle ore 21:10 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 21 DICEMBRE 2013

Giornata particolarmente intensa per quanto riguarda i terremoti nel centro-nord del paese. Le scosse non sono particolarmente violente, ma sono numerose, segno di una forte energia che si deve scaricare.




2013/12/21, 19:37:03 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Bacino di Gubbio

2013/12/21, 16:20:35 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Alpi Cozie

2013/12/21, 16:09:22 UTC - Magnitude(Ml) 3.00 - Alpi Cozie

2013/12/21, 13:22:09 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Bacino di Gubbio

2013/12/21, 12:42:42 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/21, 09:31:21 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Lunigiana

2013/12/21, 03:32:43 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio

2013/12/21, 02:17:28 UTC - Magnitude(Ml) 2.70 - Appennino pistoiese

2013/12/21, 02:11:21 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Appennino pistoiese

2013/12/21, 02:10:29 UTC - Magnitude(Ml) 2.60 - Appennino pistoiese

2013/12/21, 00:45:17 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Costa calabra occidentale


[ATTACH=CONFIG]37181[/ATTACH]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 21 DICEMBRE 2013




NEAR EAST COAST OF HONSHU-Japan

[ATTACH=CONFIG]37182[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.4 profondità 45 km registrata alle ore 01:34 UTC




SOUTHEAST OF LOYALITY ISLANDS

[ATTACH=CONFIG]37183[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.4 profondità 147 km registrata alle ore 06:38 UTC




SOUTHEAST CENTRAL PACIFIC OCEAN

[ATTACH=CONFIG]37187[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.0 profondità 10 km registrata alle ore 08:23 UTC




AFGHANISTAN-TAJIKISTAN BORDER REGION

[ATTACH=CONFIG]37221[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.3 profondità 10 km registrata alle ore 14:21 UTC




SOUTHWESTERN SIBERIA-Russia

[ATTACH=CONFIG]37238[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 10 km (fissata) registrata alle ore 17:51 UTC




SANTA CRUZ ISLANDS REGION

[ATTACH=CONFIG]37239[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 10 km (fissata) registrata alle ore 17:56 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 22 DICEMBRE 2013



Anche oggi la giornata si è aperta con una discreta scossa sismica nel bacino di Gubbio con relative repliche. Da tempo la zona è soggetta a ripetute scosse che in questi ultimi due giorni hanno avuto due picchi di una certa intensità

[COLOR="#FF0000"]Numerosi interventi dei Vigili del Fuoco si sono resi necessari a Gubbio, a seguito della scossa di terremoto che stanotte ha spaventato gli abitanti della città.

Alle ore 11:06 si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 4 nell'area di Gubbio, provocando crepe e caduta di calcinacci in diverse abitazioni. Per tutta la giornata i Vigili del Fuoco di Gubbio hanno eseguito interventi e controlli in tutta l'area, ed hanno rassicurato gli abitanti, preoccupati per le diverse scosse di minore intensità che si sono verificate nella giornata odierna.

Come riporta l'INGV, nella "faglia di Gubbio" è in atto dal 18 dicembre uno sciame sismico, che sta facendo tremare la terra nell'area tra Scheggia e Pietralunga, una zona dell'Appennino Umbro-Marchigiano caratterizzata da un'elevata attività sismica.[/COLOR]

http://www.meteoportaleitalia.it/sismolo...omepage%29


2013/12/22, 10:10:03 UTC - Magnitude(Ml) 2.90 - Bacino di Gubbio

2013/12/22, 10:06:35 UTC - Magnitude(Ml) 4.00 - Bacino di Gubbio


TERREMOTO A PERUGIA E A GUBBIO – Una forte scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 11.05 anche nelle Marche, in particolare nel Pesarese e nella zona di Fabriano 8Ancona), a Sassoferrato. Diverse chiamate ai vigili del fuoco ma, per il momento, non si registrano danni a persone o cose. Ai vigili del fuoco del capoluogo umbro sono arrivate numerose chiamate ma senza segnalazioni di danni. Nei giorni scorsi alcune scosse di intensita’ di poco superiore ai tre gradi Richter erano state registrate soprattutto nella zona dell’eugubino-gualdese. L’epicentro, a una profondità di 8,3 chilometri, riguarda il bacino di Gubbio e la zona colpita comprende anche i comuni della zona al confine tra Umbria e Marche.Nessuna segnalazione di danni.Il tweet di Emergenza24:

[ATTACH=CONFIG]37273[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]37283[/ATTACH]

TRACCIATO SISMICO IN DIRETTA DEL BACINO DI GUBBIO



2013/12/22, 08:53:37 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio

2013/12/22, 04:14:29 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/22, 03:56:31 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Monti della Laga

2013/12/22, 02:11:18 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Bacino di Gubbio

2013/12/22, 01:58:46 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Costa molisana

2013/12/22, 01:37:00 UTC - Magnitude(Ml) 3.60 - Bacino di Gubbio

2013/12/22, 01:26:32 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio


[ATTACH=CONFIG]37270[/ATTACH]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 22 DICEMBRE 2013





SOUTHEAST INDIAN RIDGE

[ATTACH=CONFIG]37271[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.2 profondità 10 km registrata alle ore 07:29 UTC




MARIANA ISLANDS REGION

[ATTACH=CONFIG]37284[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.5 profondità 10 km registrata alle ore 13:32 UTC
  Cita messaggio
MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA IN ITALIA DEL 23 DICEMBRE 2013



Anche oggi, già di prima mattina, sono numerose le scosse sismiche registrate nel nostro paese, fanno spicco le Prealpi lombarde con una scossa di M=3.2 e lo stretto di Messina, dove la magnitudo è stata più intensa 4.0.


[COLOR="#FF0000"]LA SCOSSA A MESSINA Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma siciliano ha avuto ipocentro a 7,3 km di profondità ed epicentro in prossimità di Messina e dei comuni reggini di Campo Calabro e Villa San Giovanni. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. Il sisma è stato avvertito distintamente dalla popolazione a Messina e Reggio Calabria. Numerosi abitanti spaventati sono scesi in strada. Il centralino dei Vigili del fuoco è stato tempestato dalle telefonate di persone allarmate. La Protezione civile ha confermato comunque che non vengono segnalati danni a persone o cose questa eventualità. La scossa è stata seguita alle 5:58 da una replica di magnitudo 2.8, con ipocentro a 4,3 km di profondità ed epicentro in prossimità di Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni. SCOSSA NEL BRESCIANO La scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 4:17 in Lombardia, in provincia di Brescia. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 10,9 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Azzano Mella, Berlingo, Castegnano, Flero, Gussago, Longhena, Mairano, Ospitaletto, Passirano, Rovato e Trenzano. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.
http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/terremot...2324.shtml



[/COLOR]



2013/12/23, 21:25:41 UTC - Magnitude(Ml) 2.20 - Bacino di Gubbio

2013/12/23, 20:00:59 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/23, 18:44:48 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Gran Sasso

2013/12/23, 18:00:48 UTC - Magnitude(Ml) 2.70 - Bacino di Gubbio

2013/12/23, 17:55:52 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/23, 16:17:10 UTC - Magnitude(Ml) 2.90 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/23, 16:12:28 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Bacino di Gubbio

2013/12/23, 15:54:22 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Bacino di Gubbio

2013/12/23, 15:10:22 UTC - Magnitude(Ml) 2.90 - Isole Lipari

2013/12/23, 10:50:40 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Appennino maceratese

2013/12/23, 09:51:36 UTC - Magnitude(Ml) 3.20 - Prealpi lombarde

2013/12/23, 08:10:23 UTC - Magnitude(Ml) 2.10 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/23, 07:17:46 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/23, 06:46:03 UTC - Magnitude(Ml) 2.40 - Golfi di Patti e di Milazzo

2013/12/23, 06:40:31 UTC - Magnitude(Ml) 2.00 - Stretto di Messina

2013/12/23, 06:38:23 UTC - Magnitude(Ml) 2.30 - Bacino di Gubbio

2013/12/23, 04:58:10 UTC - Magnitude(Ml) 2.80 - Stretto di Messina

2013/12/23, 04:20:38 UTC - Magnitude(Ml) 4.00 - Stretto di Messina

2013/12/23, 03:17:10 UTC - Magnitude(Ml) 3.20 - Prealpi lombarde

2013/12/22, 22:39:19 UTC - Magnitude(Ml) 2.50 - Bacino di Gubbio


[Immagine: images?q=tbn:ANd9GcQBTOPE91H7fPIhIEN679t...PBvOKHIVEJ]









MONITORAGGIO ATTIVITA' SISMICA NEL MONDO DEL 23 DICEMBRE 2013




OFF EAST COAST OF HONSHU-Japan

[ATTACH=CONFIG]37341[/ATTACH]

Scossa sismica di M= 5.4 profondità 10 km registrata alle ore 06:57 UTC
REPLICHE:
M=5.1 profondità 10 km alle ore 09:11 UTC
M=5.3 profondità 10 km ore 09:25 UTC




SOUTH MARIANA ISLANDS

[ATTACH=CONFIG]37343[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.9 profondità 87 km registrata alle ore 09:12 UTC




SOUTH OF TONGA REGION

[ATTACH=CONFIG]37347[/ATTACH]

Scossa sismica di M= 5.0 profondità 10 km registrata alle ore 10:05 UTC




SOUTH SANDWICH ISLANDS REGION

[ATTACH=CONFIG]37355[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 10 km registrata alle ore 12:05 UTC




NORTH ATLANTIC SEA

[ATTACH=CONFIG]37378[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.5 profondità 10 km registrata alle ore 16:45 UTC




RED SEA (MAR ROSSO)

[ATTACH=CONFIG]37379[/ATTACH]

Scossa sismica di M=5.1 profondità 10 km registrata alle ore 18:44 UTC
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)