Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Milano expo 2015
#1
dopo lo spettacolo che i Cinesi hanno mostrato al mondo nel 2010

[ATTACH=CONFIG]39699[/ATTACH] ,

non sarà facile far bene ,ma lo stile Italiano supererà tutto! Una vetrina unica al Mondo da sfruttare al massimo.

[ATTACHMENT NOT FOUND]
[Immagine: 1523773_10151975495315765_744383259_o.jpg]
Cita messaggio
#2
Masterplan | Expo Milano 2015

fateci un giro,..molto interessante... Wink
[Immagine: 1523773_10151975495315765_744383259_o.jpg]
Cita messaggio
#3
[ATTACH=CONFIG]40182[/ATTACH]
[Immagine: 1523773_10151975495315765_744383259_o.jpg]
Cita messaggio
#4
le vie d'acqua....

[ATTACH=CONFIG]40183[/ATTACH]

La salvaguardia dell’acqua come bene comune e la sua tutela come diritto universale, saranno tra i principali temi di approfondimento di Expo Milano 2015.

L’acqua ha inoltre per Milano e la Lombardia un significato storico e ambientale speciale e di lunga tradizione: i Navigli, le chiuse leonardesche, la Darsena e la fitta rete di navigli, fiumi, torrenti, canali, rogge, fontanili, irrigano i campi dell’anello rurale metropolitano e costituiscono la matrice costitutiva di un unicum paesaggistico dall’impareggiabile valore.

In questo contesto nasce il progetto Expo delle Vie d’Acqua, un intervento ambizioso e altamente simbolico che rappresenterà uno degli elementi distintivi e di maggiore riconoscibilità dell’Esposizione Universale di Milano. Allo stesso tempo costituirà un’eredità tangibile e preziosa di Expo per Milano e per la Lombardia per una fruizione più moderna, slow e sostenibile del territorio.

Le Vie d’Acqua sono un progetto complesso, costituito da una serie di interventi di ripristino e di riqualificazione di navigli e canali esistenti e di nuove realizzazioni. Le Vie d’Acqua saranno integrate in un vero e proprio sistema di mobilità dolce costituito da reti verdi e percorsi ciclabili (anello verde azzurro) lungo i canali e attraverso i parchi a nord (Parco Groane) e ad ovest di Milano (Parco delle Cave, Bosco in città, Parco di Trenno, Parco dei Fontanili). Le connessioni con le reti ciclabili esistenti, le linee di trasporto pubblico e il servizio navigazione lungo il Naviglio moltiplicano le opportunità di fruizione.

Inoltre, i milanesi grazie a questo progetto vedranno finalmente restituito uno dei luoghi simbolo della città, la Darsena, restaurata, ripopolata dalle acque e finalmente ritornata alla sua naturale vocazione, quella di porto di Milano.

L’elemento innovativo è costituito dal nuovo canale irriguo della Via d’Acqua, lungo circa 20 km, che collegherà il Canale Villoresi con il Naviglio Grande passando attraverso il Sito Espositivo e i parchi ad ovest di Milano. E’ questa un’infrastruttura che migliorerà l’efficacia e l’efficienza della rete irrigua, connettendo tratti di rogge e canali esistenti, con benefici diretti sulle aree agricole a sud della città. Per il Sito Espositivo il nuovo canale sarà elemento simbolico chiave e qualificante l’area e inoltre svolgerà un importante ruolo funzionale (l’approvvigionamento idrico, la raccolta e il recupero delle acque piovane, l’alimentazione di elementi architettonici dei padiglioni o il loro raffreddamento naturale). Gli interventi previsti comprendono inoltre estesi lavori la riqualificazione del Naviglio Grande e del Canale Villoresi e delle relative alzaie per riqualificarle e renderle fruibili.

Gli interventi principali sono:

Via d’Acqua Nord: il nuovo canale irriguo di 7,3 km che, riconnettendo tratti di rogge e canali esistenti, collega il Canale Villoresi al Sito Espositivo. La Via d’Acqua è affiancata da un percorso fruitivo di oltre 8 km che, passando attraverso il Parco Groane, connetterà il Nord-ovest Milanese con il Sito e la città di Milano.
Via d’Acqua Sud: il tratto di 11,4 Km di canale irriguo che restituisce le acque del Sito Espositivo al Naviglio Grande, un percorso ciclopedonale continuo di oltre 20 km che collegherà Expo e Fiera con il Naviglio e la Darsena, la riqualificazione dell’intero tratto del Naviglio Grande compreso in Milano.
Darsena: la riqualificazione dell’antico porto milanese e di Piazza XXIV Maggio restituiti all’uso pedonale.
L’intervento doterà l’Esposizione Universale e Milano di un circuito ciclabile territoriale di circa 125 km, un nuovo sistema di Vie d’Acqua integrato con il sistema idrico lombardo esistente, un nuovo parco lineare ad ovest della città, uno spazio pubblico urbano lungo il Naviglio fino alla Darsena ritrovata.

Il completamento del Progetto delle Vie d’Acqua è previsto tra marzo e aprile 2015, fatti salvi alcuni interventi complementari che potrebbero essere ultimati nei mesi successivi. Sotto, un cronogramma di massima per i diversi interventi.

Sistemazione e impermeabilizzazione del Canale Villoresi: tratto Monza e Groane conclusione lavori aprile 2015 interventi funzionali al sito e al sistema, luglio 2015 interventi complementari
Via d’Acqua nord: dal Canale Villoresi al sito Expo conclusione lavori marzo 2015
Via d’Acqua sud: da Darsena a Expo/Fiera conclusione lavori aprile 2015
Via d’Acqua sud: tratto urbano (da Via Valenza a Darsena) conclusione lavori agosto 2014
Riqualificazione Darsena conclusione lavori febbraio 2015
Anello verde-azzurro (sistemazione alzaie canale Villoresi e Naviglio Grande verso il Ticino) conclusione lavori marzo 2015
Riqualificazione e messa in sicurezza della Valle del torrente Guisa conclusione lavori aprile 2015
Recupero e valorizzazione paesaggio e sistema rurale conclusione lavori aprile 2015
[Immagine: 1523773_10151975495315765_744383259_o.jpg]
Cita messaggio
#5
fermiamo i delinquenti non l'Expo

"L'Expo - suona la carica il presidente del consiglio - e' una grandissima occasione per l'Italia, in molti mi dicono 'chi te lo fa fare' o i sondaggisti sostengono che non mi conviene entrare in quella dinamica e mischiare la mia faccia pulita con quei problemi". Ma l'Expo, assicura Renzi, e' "una grandissima opportunità e preferisco perdere qualche punto nei sondaggi che un'occasione che vuol dire investimenti e posti di lavoro. Abbiamo il diritto di provarci". Non fermare i lavori per non darla vinta all'illegalità è anche la linea del commissario dell'Autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone, che da domani vigilerà sui appalti e cantieri. "Rinunciare ora all'Expo - sostiene il pm - significa dimostrare che, siccome ci sono fenomeni corruttivi vasti, lo Stato non e' in grado di porvi un argine''.
[Immagine: 1523773_10151975495315765_744383259_o.jpg]
Cita messaggio
#6
rjk Ha scritto:...
non sarà facile far bene ,ma lo stile Italiano supererà tutto! Una vetrina unica al Mondo da sfruttare al massimo.
...
E infatti è arrivata una grandissima prova dello "stile" italiano, una "vetrina" per cui il mondo ci prenderà per il c**o fino al 2100...
L'unico modo per uscirne "puliti" sarebbe un blocco totale dei cantieri da parte della magistratura, forse l'unico organo dello stato che funziona ancora in modo appena decente...
Oppure si potrebbe affidare la guida dell'expo a Genny 'a Carogna, almeno risparmiamo sugli intermediari...
Non metto faccine, non mi sembra il caso...
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#7
Gennaio1985 Ha scritto:E infatti è arrivata una grandissima prova dello "stile" italiano, una "vetrina" per cui il mondo ci prenderà per il c**o fino al 2100...
L'unico modo per uscirne "puliti" sarebbe un blocco totale dei cantieri da parte della magistratura, forse l'unico organo dello stato che funziona ancora in modo appena decente...
Oppure si potrebbe affidare la guida dell'expo a Genny 'a Carogna, almeno risparmiamo sugli intermediari...
Non metto faccine, non mi sembra il caso...

tranquillo gennaio l'ebetino cia' messo l'ennesima faccia :okok::we:
[SIGPIC][/SIGPIC]
Contro un fatto non c'è argomento che tenga.
Cita messaggio
#8
(ANSA) - MILANO, 14 MAG - ''Questo colpo che Expo ha ricevuto non può alterare il lavoro fatto e non può essere un ostacolo per dire che l'Expo non si fa, non fa bene all'Italia o che ha ricevuto un colpo mortale'': lo ha affermato oggi il segretario generale del Bie, Vicente Loscertales, al termine della sua visita sul sito espositivo. Expo Milano 2015 ''si fa, si farà bene e sarà un successo'' ha aggiunto Loscertales, concludendo: ''non facciamo i funerali'' di Expo.

C'è una parte di paese che interessato solo allo sfascio del ns paese non capisce cosa voglia dire EXPO INTERNAZIONALE!!!!.....forse non si sono mai interessati su cosa sia,.forse sono troppo interessarti ai loro piccoli interessi per allargare le vedute.

Paesi come la Spagna e la cina ,solo per citarne 2 tra le ultime esposizioni internazionali,.hanno goduto di un ritorno in temini economici e di visibilità senza pari.

Scappare / ritirarsi come gli abbonati alla fuga difronte ad un problema consigliano,..sarebbe un grossissimo danno per il ns paese e la ns. immagine mondiale,...anche perchè le opere avanzano a ritmo spedito(chi ci abita vicino o ci passa ogni tanto lo può testimoniare.
[Immagine: 1523773_10151975495315765_744383259_o.jpg]
Cita messaggio
#9
Già mi immagino i visitatori stranieri che risate si faranno prendendoci per il culo per la corruzione e la mafia.
Il problema va affrontato alla radice fermando i cantieri, smettendo di finanziare la malavita organizzata e i politici colliusi e approvando una VERA legge contro la corruzione...
Allora sì che all'estero smetterebbero di prenderci per il culo e magari qualcuno potrebbe anche pensare di investire in Italia...
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#10
gli strascichi dell'expo su milano andranno avanti per almeno 1 anno dopo la fine dell'evento, negli ultimi mesi sono stati aperti una caterva di nuovi ristoranti in città
prevedo veramente un giro di soldi colossale, e una boccata d'aria
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)