Sondaggio: Cosa fare con la proposta del tirocinio?
Accetta e fatti un po' di esperienza
57.14%
4 57.14%
Rifiuta e aiuta i tuoi genitori
42.86%
3 42.86%
Totale 7 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato]

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Mi serve un vostro parere...
#1
mi hanno chiamato per fare un tirocinio di 40 ore settimanali all'Unieuro a Prato, e mi hanno detto che mi pagherebbero 500 € al mese per 4 mesi.. però non so se andare o no, perché io adesso aiuto mio babbo in officina, e per questo mi da 400 € il mese, ma soprattutto aiuto mia mamma con il fratellino che adesso ha 1 mese e mezzo.. se scelgo di fare il tirocinio è chiaro che non posso più aiutare mia mamma che per il momento non sta molto bene ed ha bisogno di aiuto con un marmocchio così piccolo.. ma del resto un'offerta di lavoro in un periodo come quello attuale come si dice, è manna caduta dal cielo, anche se pagata poco, e potrei fare esperienza..

la mia indecisione sta appunto nel fatto di, rifiutare l'offerta di tirocinio per aiutare i miei genitori che in questo periodo ne hanno veramente bisogno, oppure accettarla e fare un minimo di esperienza nel campo informatico ed elettronico? un minimo di esperienza nel campo del lavoro ce l'ho, perché da mio babbo faccio 30 ore settimanali giù in officina...
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#2
dipende anche dal tipo di lavoro che andrai a svolgere certo 500 € sono pochi però se è un lavoro che ti piace ti servirebbe per fare esperienza.
Cita messaggio
#3
Matte92 Ha scritto:mi hanno chiamato per fare un tirocinio di 40 ore settimanali all'Unieuro a Prato, e mi hanno detto che mi pagherebbero 500 € al mese per 4 mesi.. però non so se andare o no, perché io adesso aiuto mio babbo in officina, e per questo mi da 400 € il mese, ma soprattutto aiuto mia mamma con il fratellino che adesso ha 1 mese e mezzo.. se scelgo di fare il tirocinio è chiaro che non posso più aiutare mia mamma che per il momento non sta molto bene ed ha bisogno di aiuto con un marmocchio così piccolo.. ma del resto un'offerta di lavoro in un periodo come quello attuale come si dice, è manna caduta dal cielo, anche se pagata poco, e potrei fare esperienza..

la mia indecisione sta appunto nel fatto di, rifiutare l'offerta di tirocinio per aiutare i miei genitori che in questo periodo ne hanno veramente bisogno, oppure accettarla e fare un minimo di esperienza nel campo informatico ed elettronico? un minimo di esperienza nel campo del lavoro ce l'ho, perché da mio babbo faccio 30 ore settimanali giù in officina...

penso ti sei già risposto da solo Smile
Cita messaggio
#4
Matte92 Ha scritto:mi hanno chiamato per fare un tirocinio di 40 ore settimanali all'Unieuro a Prato, e mi hanno detto che mi pagherebbero 500 € al mese per 4 mesi.. però non so se andare o no, perché io adesso aiuto mio babbo in officina, e per questo mi da 400 € il mese, ma soprattutto aiuto mia mamma con il fratellino che adesso ha 1 mese e mezzo.. se scelgo di fare il tirocinio è chiaro che non posso più aiutare mia mamma che per il momento non sta molto bene ed ha bisogno di aiuto con un marmocchio così piccolo.. ma del resto un'offerta di lavoro in un periodo come quello attuale come si dice, è manna caduta dal cielo, anche se pagata poco, e potrei fare esperienza..

la mia indecisione sta appunto nel fatto di, rifiutare l'offerta di tirocinio per aiutare i miei genitori che in questo periodo ne hanno veramente bisogno, oppure accettarla e fare un minimo di esperienza nel campo informatico ed elettronico? un minimo di esperienza nel campo del lavoro ce l'ho, perché da mio babbo faccio 30 ore settimanali giù in officina...

Se non avessi la situazione familiare che hai descritto, ti direi prendi qualsiasi lavoro ti offrano, poi fai sempre tempo a cambiare ed intanto inizi a fare esperienza.

Nelle tue condizioni particolari, direi che dipende da che lavoro ti offrono, ovvero, se si tratta di un lavoro che realmente è attinente al tuo campo, ed anche dalle prospettive che ti offrono... ovvero, finiti i 4 mesi, cosa succede?
"Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" (G. Orwell).

"L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio." (Italo Calvino, Le Città Invisibili)
Cita messaggio
#5
Loro vengono prima di tutto..non saranno mica quei 500 euro per 4 mesi che ti cambiano la vita..per fare esperienza ne avrai di tempo.. Smile
Cita messaggio
#6
A malincuore ti devo consigliare di accettare il tirocinio...
Il fatto che sia retribuito è quasi eccezionale... Io probabilmente alla tenera età di 49 anni ne dovrò fare uno che IO PAGHERO' (circa 2000 euro più un centinaio di viaggi a Roma o altra città dell'Italia Centrale) per prendere un'ulteriore abilitazione in una materia che ho GIA' INSEGNATO per un anno, esami di licenza media inclusi...
Questo dopo aver insegnato per dieci anni ed aver già frequentato TRE scuole di specializzazione universitaria e QUATTRO tirocini... Vent'anni fa sarei stato almeno preside, invece sono precario...
Va da sè che il vero consiglio che ti do è di cercare anche e soprattutto qualcosa all'estero...
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#7
Hai 20 anni circa e da quello che scrivi devi essere un ragazzo già responsabile e questo ti fa onore complimenti!!!!
Sicuramente l'aiuto che dai alla tua famiglia e' molto importante ma io sono convinto che loro vogliono che tu faccia la scelta più' giusta x te e secondo me sarebbe accettare il tirocinio e fare esperienza nel mondo del lavoro!!!! certo che con questa scelta come hai già non potrai più aiutare i tuoi come prima ma quando non lavori e sei a casa una mano potrai sempre!!!!
un grande in bocca a lupo :wink:
Accumuli inverno 2012: 85 cm circa
Minima inverno 2012: -5 14/02/2012


INVERNO 2012 LA STORIA :wink:
Cita messaggio
#8
alla fine ho rifiutato.. mezz'ora dopo che ho rifiutato è arrivata prontamente un'altra chiamata da un'altra ditta per programmare un colloquio, e questa sembra più interessante dell'Unieuro :ridi: vediamo un po', soprattutto per gli orari se posso continuare a dare una mano in casa..
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#9
che ditta?
Stazione meteo Tortoreto Lido (TE)


[Immagine: OutsideTempHistory.gif]
[Immagine: meteogram.png]
Cita messaggio
#10
Per quanto mi riguarda hai fatto la scelta giusta. La famiglia vale più di 500 euro al mese...
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)