Materie umanistiche o scientifiche
Umanistiche
38.10%
8
Scientifiche
61.90%
13
21 voto(i)
* Hai votato. [Mostra risultato]

  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Materie umanistiche o scientifiche
#1
Votate e motivate :occhio:
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
  Cita messaggio
#2
Scientifiche, le ritengo più interessanti per uno "curioso". Smile
NEL NOWCASTING di ROMA e PROVINCIA: Si da la giusta dose di OT e di SANA METEODIDATTICA :cool2:
Nella meteo, deve guidarti la PASSIONE per la materia stessa!!

IL MERAVIGLIOSO FEBBRAIO 2012. ANDIAMO A RIPRENDERE CIO' CHE E' NOSTRO. LA DAMA A ROMA
[SIGPIC][/SIGPIC]
  Cita messaggio
#3
Assolutamentissimevolmente materie scientifiche, per tutta la vita. Mi piacciono molto e mi interessano molto ed inoltre non faccio fatica a studiarle. Mentre per le materie umanistiche si salvi chi può, ho bisogno di un pomeriggio (quando va bene) per capire il senso di una poesia, ma un altro ancora per riuscire a spiegarla :facepalm: per filosofia stesso discorso, è piena di teorie strane ed assurde il più delle volte non dimostrate in modo razionale, la filosofia è piena di teorie che non sempre la ragione puà spiegare.
Detto in soldoni, le materie umanistiche se posso le evito come l'Ebola, le fatico a studiare e mi confondono la vita. Inoltre nel mondo d'oggi le materie scientifiche assumono (per fortuna) sempre più importanza, soprattutto in ambito lavorativo Smile
Luca C.
  Cita messaggio
#4
thunder95 Ha scritto:Detto in soldoni, le materie scientifiche se posso le evito come l'Ebola, le fatico a studiare e mi confondono la vita. Inoltre nel mondo d'oggi le materie scientifiche assumono (per fortuna) sempre più importanza, soprattutto in ambito lavorativo Smile
Non contraddirti però :buah:
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
  Cita messaggio
#5
saturnus93 Ha scritto:Non contraddirti però :buah:

Eh :confused: ?

Hai ragione, correggo subito, scusate l'errore I'm sorry :facepalm:....
Luca C.
  Cita messaggio
#6
thunder95 Ha scritto:Mentre per le materie umanistiche si salvi chi può, ho bisogno di un pomeriggio (quando va bene) per capire il senso di una poesia, ma un altro ancora per riuscire a spiegarla
Sai perché?

Perché le materie scientifiche ci consentono di studiare in modo razionale, mentre per le poesie o per i romanzi di storici scrittori, bisogna saper cogliere più di un significato, entrando in una dimensione più "romantica" e meno razionale. Quindi ci saranno frasi che razionalmente non hanno alcun senso ma che per lo scrittore avevano un significato ben preciso, espressi però "in codici".
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
  Cita messaggio
#7
saturnus93 Ha scritto:Sai perché?

Perché le materie scientifiche ci consentono di studiare in modo razionale, mentre per le poesie o per i romanzi di storici scrittori, bisogna saper cogliere più di un significato, entrando in una dimensione più "romantica" e meno razionale. Quindi ci saranno frasi che razionalmente non hanno alcun senso ma che per lo scrittore avevano un significato ben preciso, espressi però "in codici".

E' proprio quel "meno razionale" che mi allontana dalle materie umanistiche. Io ho un punto di vista molto cinico e materialista, motivo per cui mi ritrovo nelle materie scientifiche e non in quelle umanistiche Sad
Luca C.
  Cita messaggio
#8
Eh lo so, a volte leggendo un libro, mi scervello tutto per cercare di capire cosa voglia dire l'autore. Credo che chi coglie il lato romantico delle cose con naturalezza, colga subito il significato.
[Immagine: 102935.jpg]

Non sono tornato in F.1 né per soldi né per divertimento, ma per amore dello sport e per il piacere di lottare con altri piloti. Da questo punto di vista nessuno sport è come la F.1. Iceman
  Cita messaggio
#9
saturnus93 Ha scritto:Eh lo so, a volte leggendo un libro, mi scervello tutto per cercare di capire cosa voglia dire l'autore. Credo che chi coglie il lato romantico delle cose con naturalezza, colga subito il significato.

La penso come te, spesso io leggo solo il significato "letterale" di un libro, ma la morale, il pensiero ed il messaggio che c'è dietro da solo non li riesco a comprendere se non ho un analisi del testo già fatta. E' per quello che io i libri fatico a capirli del tutto Big Grin
Luca C.
  Cita messaggio
#10
Indecisione totale...
Ma scelgo le materie umanistiche... Infatti esse mi permettono di esprimermi ( cosa che mi riesce spontanea sotto forma scritta ), e non sono sistematico e metodico, ma sono frutto solo del proprio pensiero. Quindi puoi studiarle, ma aggiungerli il tuo punto di vista a differenza della matematica, dove ti devi studiare a memoria noiose formule, che poi apriranno la mente certamente, ma per il quale non bisogna esprimersi, e quindi rimanere freddi dietro a numeri Smile
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)