• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La parlamentare svizzero-azzurra Ada Marra dà spettacolo
#1
alcuni giorni fa sul giornale leghista era apparso un articolo dove si attaccava Ada Marra, si sarebbe opposta alla giornata degli abiti tradizionali svizzeri in parlamento. Una giornata nella quale i parlamentari svizzeri si presentano vestiti dai costumi tradizionali. La Lega di fronte alla contrarietà della deputata socialista di origine italiane non ha quindi perso la ghiotta occasione di attaccare la Marra, la quale nel 2008 si era presentata a palazzo federale con la maglietta della nazionale italiana. Furbo fu l'articolo scritto dal figlio di Bignasca, nel quale la percezione che un lettore poco attento poteva avere, era che la Marra si fosse presentata provocatoriamente il giorno stesso della festa degli abiti tradizionali svizzeri con la maglietta azzurra. Cosa certamente non vera, la Marra si era presentata con la maglietta della nazionale italiana in un altro contesto nel 2008...
La furbata del Bignasca é stata però particolarmente azzeccata per aizzare la folla contro la già invisa Ada Marra, la parlamentare svizzera nemica del segreto bancario e amica dei suoi connazionali frontalieri, oltre che fiera azzurra.
[Immagine: xtimthumb.php,qsrc=,hwww.mattinonline.ch...tfQJOW.jpg]
Ed é così che a seguito dell'articolo del foglio leghista su facebook si sono levati centinaia di insulti sul suo profilo e sulla pagina leghista. E cosa ha fatto la parlamentare? Non avendo di meglio da fare parrebbe che si sia messa alla disperata ricerca del numero telefonico (presunto) degli autori degli scurrili insulti a lei rivolti tra i quali figuravano anche ragazzini e si sia poi prodigata telefonando ad ognuno dei protagonisti rintracciabili pretendendo da questi ultimi le scuse immediate, pena una querela. Galeotto fu un ragazzo, che della Marra registrò l'audio e lo inviò al Bignasca. Il quale colta l'occasione al volo lo ha pubblicato sul canale del mattinonline di youtube.
Ecco Ada Marra che dà lezioni di vita a uno dei tanti ticinesi erranti....
[video=youtube;YhENioNYKzI]http://www.youtube.com/watch?v=YhENioNYKzI&feature=c4-overview&list=UUh2_2uCOS-N8GEh8fsxrc_Q[/video]
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)