Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La forza di gravità
#1
cosa ne pensate di questo video? soprattutto [MENTION=4]matteo1982[/MENTION]

[video=youtube;xfezW5FhElE]http://www.youtube.com/watch?v=xfezW5FhElE[/video]

a parte ovviamente alla boiata che dice all'inizio, ovvero che la forza di gravità si traduce in 10metri quadrati al secondo... :buah:
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio
#2
ora qui nn ho l'audio per cui stasera se riesco e m ricordo le cuffie lo sento...
Per cui non so cosa dica all'inizio, l'accelerazione di gravità sulla terra comunque è 9,8m/s^2 (che nn è la stessa cosa della forza di gravità), e ovviamente cambia a seconda del corpo celeste (sulla luna è minore). Per cui noi pesiamo dimeno sulla luna per questo motivo
Cita messaggio
#3
matteo1982 Ha scritto:ora qui nn ho l'audio per cui stasera se riesco e m ricordo le cuffie lo sento...
Per cui non so cosa dica all'inizio, l'accelerazione di gravità sulla terra comunque è 9,8m/s^2 (che nn è la stessa cosa della forza di gravità), e ovviamente cambia a seconda del corpo celeste (sulla luna è minore). Per cui noi pesiamo dimeno sulla luna per questo motivo

hanno fatto l'esperimento di due corpi in caduta libera, ovvero uomini dentro ad un aereo(in caduta libera) che fluttuavano nel vuoto perchè entrambi i corpi cadono alla stessa velocità
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio
#4
Gegge Ha scritto:hanno fatto l'esperimento di due corpi in caduta libera, ovvero uomini dentro ad un aereo(in caduta libera) che fluttuavano nel vuoto perchè entrambi i corpi cadono alla stessa velocità
senza attrito o cose così in teoria si, perchè subiscono la medesima accelerazione (ovvero 9.8 m/s^2), mentre la forza peso sarà diversa e dipenderà dalla loro massa (P=m*g)
Cita messaggio
#5
mi affascinano sempre più questi argomenti
hanno fatto l'esempio di una botola che trafora il pianeta, se noi ci gettassimo dentro saremmo attratti verso il centro della terra e raggiungeremmo il polo opposto(all'incirca in nuova zelanda) in 42 minuti
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio
#6
Gegge Ha scritto:mi affascinano sempre più questi argomenti
hanno fatto l'esempio di una botola che trafora il pianeta, se noi ci gettassimo dentro saremmo attratti verso il centro della terra e raggiungeremmo il polo opposto(all'incirca in nuova zelanda) in 42 minuti

Buttati giù dal Mortirolo senza freni....arrivi prima tu o la bicicletta?

:mask:
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio
#7
matteo1982 Ha scritto:ora qui nn ho l'audio per cui stasera se riesco e m ricordo le cuffie lo sento...
Per cui non so cosa dica all'inizio, l'accelerazione di gravità sulla terra comunque è 9,8m/s^2 (che nn è la stessa cosa della forza di gravità), e ovviamente cambia a seconda del corpo celeste (sulla luna è minore). Per cui noi pesiamo dimeno sulla luna per questo motivo

Ad esser precisi, una massa non ha lo stesso peso neppure sulla terra. Ad esempio un 1 kgm di ferro al polo pesa leggermente di più rispetto allo stesso 1 kgm di ferro all'equatore, se il kgm di ferro lo fai cadere da 10 mt al polo cadrà più velocemente che all'equatore.
Cita messaggio
#8
Se la terra avesse una cavità cilindrica passante per il centro che accadrebbe a una massa lasciata cadere entro la cavità?

Problemino per casa :mask:
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#9
è sempre stata una mia grande domanda... Be il corpo prenderebbe velocità perché attratto dal centri della terra... Ma arrivati al centro cosa accadrebbe?
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio
#10
Gegge Ha scritto:è sempre stata una mia grande domanda... Be il corpo prenderebbe velocità perché attratto dal centri della terra... Ma arrivati al centro cosa accadrebbe?

Per prima cosa va detto che il Teorema dei Gusci dimostra che l'accelerazione di gravità all'interno della Terra varia a seconda del raggio, visto che la forza varia a seconda del raggio, mentre la massa dell oggetto lanciato rimane costante. Pertanto l accelerazione al centro sarà zero. Risolvendo il problema con l energia si ha che al centro si ha solo quella cinetica, mentre inizialmente si ha solo potenziale. Al centro inoltre si avrà velocità massima. Arrivati all'altro capo della cavità avverrà la stessa cosa con verso opposto...pertanto si avrà un moto armonico lungo la cavitá.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)