• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La classifica delle citta' a misura di bici
#1
PURTROPPO IN QUESTA CLASSIFICA L'ITALIA SI FA NOTARE PER LA SUA ASSENZA

Un recente studio condotto in Danimarca ha stilato una classifica a livello mondiale delle venti città più amiche del pedale e dei ciclisti. La ricerca è stata condotta da Copenhagenize Design, uno studio di progettazione specializzato in infrastrutture per la mobilità sostenibile, con la collaborazione di oltre 400 appassionati delle due ruote in tutto il mondo.
La classifica finale è la sintesi di 13 diversi parametri che vanno dalla disponibilità di piste ciclabili e altre infrastrutture all'attenzione politica nei confronti delle biciclette e dei ciclisti. Non ha sorpreso scoprire che la città più bike friendly del mondo è Amsterdam, dove si vive e si respira bici ormai da decenni. Al secondo posto si piazza Copenhagen, caratterizzata da piste ciclabili che permettono di raggiungere ogni angolo della città in pochi colpi di pedale e dove, secondo la ricerca, si macinano oltre 1 milione di Km al giorno sulle due ruote. E poi Utrecht, Siviglia, Bordeaux, Nantes, Eindhoven.

Italia maglia nera
E l’Italia? Purtroppo nessuna delle nostre città è entrata in graduatoria: dal punto di vista della mobilità sostenibile siamo stati surclassati sia da paesi del Nord Europa con un clima decisamente meno amico dei ciclisti rispetto al nostro, così come da città come Tokyo o Rio de Janeiro note per gli elevati livelli di traffico automobilistico.
Secondo una ricerca ANCMA – Confindustria (Associazione Nazionale Costruttori Cicli Motocicli e Accessori) del 2012 le migliori città italiane per muoversi a pedali sarebbero Ferrara, Parma e Verona seguite da Forte dei Marmi e Rimini.

http://copenhagenize.eu/index/index.html

http://www.focus.it/ambiente/la-classifi...0_C12.aspx
  Cita messaggio
#2
Confermo rimini...lunghe pedalate per tutto il lungomare *___*
Dicembre 2007 nel Cuore! 25 cm di neve! :applausi:
  Cita messaggio
#3
Beh bisognava aspettarselo...però bisogna lottare con le istituzioni affinché incentivino sempre di più la costruzione di piste ciclabili e l'uso della biciclettà, solo così si creerebbero molti posti di lavoro, si diminuirebbero i costi della sanità e tutti vivremmo in un mondo migliore, senza pensare all'impatto ambientale di tutto ciò :occhio: Ma ai politici interessano solo i soldi, più bici vuol dire meno macchine, meno benzina, sia mai...
NEVE 2012/2013

Metà dicembre circa 1 cm
19-20/01 - 6 cm
11/02 - 9 cm
22/02 - 3 cm
24/02 - 4 cm
17-18/03 - 10 cm

TOTALE 33 cm

www.ibikeit.org
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)