• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
L'esplosione stellare di agosto continua a dare spettacolo
#1
L'esplosione stellare di agosto, la Nova del Delfino, continua ad attirare l'interesse di curiosi e di tanti ricercatori, sebbene ormai non sia più visibile a occhio nudo. E' possibile però osservarla con un buon binocolo, oppure collegandosi alla diretta in streaming con il Virtual Telescope, in programma su ANSA Scienza e Tecnica alle 23,00.

''La stella ha avuto il suo massimo splendose dopo ferragosto e ormai la sua luminosità è in lento declino'', osserva l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope e curatore scientifico del Planetario di Roma. Chi ha perso l'appuntamento di agosto è quindi in tempo per recuperare. D'altro canto, dice Masi, ''l'interesse scientifico della Nova del Delfino è immutato e straordinario perchè il fenomeno è stato colto fin dal suo nascere''.

A raccontare la storia e l'evoluzione dell'esplosione stellare è la scomposizione della luce della stella, ossia il suo spettro. Catturalo e confrontarlo con quello dell'agosto scorso è l'obiettivo di Masi, nella nuova diretta. ''In questo modo avremo un'immagine formidabile dell'evoluzione della stella'', ha detto Masi. Quello che ci si attende è un'emissione molto forte di idrogeno, mentre all'inizio del fenomeno era appena accennata.
Ancora incerta, infine la determinazione della distanza della Nova del Delfino: ''al momento abbiamo soltanto stime che rappresentano alcuni limiti, su valori compresi fra 12.000 e 15.000 anni luce, basati sulle caratteristiche della Nova e della sua luminosità''.

[ATTACH=CONFIG]30514[/ATTACH]
http://www.ansa.it/web/notizie/specializ...40248.html
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)