Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Inverno eccezionalmente piovoso al Nord: qualche dato...
#1
I dati dal 1864 a Lugano dicono che dal 1864 solo 6 anni furono più bagnati in inverno (dicembre, gennaio, febbraio). Lugano attualmente sta a circa 400 mm da inizio inverno e all'appello manca ancora tutto febbraio. Considerate le precipitazioni attesi nei prossimi giorni si può già quasi essere sicuri che questo inverno sarà almeno il terzo inverno più bagnato degli ultimi 150 anni.

Infatti gli inverni più bagnati furono i seguenti con i relativi accumuli:
1977/78 (520.6 mm), 1973/74 (425.7 mm), 1959/60 (438.5 mm), 1950/51 (anno della valanga con 538.2 mm), 1935/36 (445 mm), 1872/73 (413 mm)

La considerazione su Lugano credo valga ormai più o meno anche per tutte le città del nord italia.
Cita messaggio
#2
inverno nevosissimo sulle alpi
peccato che solo a quote molto elevate.


sicuramente potete confermare voi, ma credo che nel 77/78 la quota neve fosse mediamente molto più bassa
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)