Sondaggio: Intolleranza/razzismo
Si, molto
0%
0 0%
Si, ma solamente in alcuni casi e per alcune ''categorie'' di persone(ex. omofobia)
75.00%
6 75.00%
No, ma ammetto di provare fastidio ogni tanto(specificare...)
12.50%
1 12.50%
Mai, in nessun caso
12.50%
1 12.50%
Totale 8 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato]

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Intolleranza e razzismo
#1
Vi considerate razzisti o intolleranti in generale (omofobi, misogini....)? Se si in quale misura e in quali contesti?
Cita messaggio
#2
si, razzista contro gli stranieri che non rispettano le leggi italiane.
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#3
Matte92 Ha scritto:si, razzista contro gli stranieri che non rispettano le leggi italiane.

quoto
Cita messaggio
#4
in genere no..ma certe volte ammetto di esserlo soprattutto nei confronti degli immigrati che non rispettano la cittadinanza e violano molte regole fondamentali in una società...come non trovo nulla di male in scelte di vita(sessualmente parlando) di una persona.. quindi non omofobo
Cita messaggio
#5
Si verso alcune categorie..per esempio i rom che chiedono l'elemosina (quando va bene..se no finiscono per rubare) e non hanno un lavoro stabile.
Cita messaggio
#6
Jumper Ha scritto:Si verso alcune categorie..per esempio i rom che chiedono l'elemosina (quando va bene..se no finiscono per rubare) e non hanno un lavoro stabile.

Perchè, se lo fa un italiano no?
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#7
mesociclone Ha scritto:Perchè, se lo fa un italiano no?

Chissà perchè ma mi aspettavo questo commento! :wink: Io sono per la legalità e condanno tutti..non disquisisco su chi lo commette..di sicuro ci sono certe categorie di persone che delinquono per vari motivi più di altri..i rom ne sono l'esempio lampante..non cercano integrazione..non sono interessati ad avere un lavoro stabile..vivono di espedienti elemosinando (quando va bene).
Cita messaggio
#8
Si, essere comunista non significa per forza accettare tutti indiscriminatamente, anzi quindi si sono intollerante, ma verso due categorie specifiche di persone se cosi' si possono dividere : Una straniera ( in generale con tutti gli stranieri che non rispettano le leggi, ma questa categoria molto ) e una italiana.
[Immagine: guinness17591920x1080.jpg]

[Immagine: KE6Qs.gif]

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinchè tu possa dirlo.-- Voltaire (François Marie Arouet)

:lolB:Neve inverno 2012 : 250 cm ca.
:lolB:
[Immagine: 50px-Lightningireland.png]

« In Irlanda l'inevitabile non accade mai e l'inaspettato succede costantemente. »(<small>Sir John Pentland Mahaffy</small> )
Cita messaggio
#9
Jumper Ha scritto:Chissà perchè ma mi aspettavo questo commento! :wink: Io sono per la legalità e condanno tutti..non disquisisco su chi lo commette..di sicuro ci sono certe categorie di persone che delinquono per vari motivi più di altri..i rom ne sono l'esempio lampante..non cercano integrazione..non sono interessati ad avere un lavoro stabile..vivono di espedienti elemosinando (quando va bene).

Nono, il problema è un altro.
Io contesto il modo stesso di parlare della questione.

Che senso ha dire "guardo male tutta la gente nera che non rispetta la legge"?

Avrebbe senso dire "sto alla larga da tutti i delinquenti" e "guardo spesso male la gente nera perchè più incline (secondo me) a delinquere".

Secondo me bisogna innanzi tutto dire le cose in modo giusto, se ci si vuole riempire la bocca di legalità e quant'altro :occhio:
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#10
mesociclone Ha scritto:Nono, il problema è un altro.
Io contesto il modo stesso di parlare della questione.

Che senso ha dire "guardo male tutta la gente nera che non rispetta la legge"?

Avrebbe senso dire "sto alla larga da tutti i delinquenti" e "guardo spesso male la gente nera perchè più incline (secondo me) a delinquere".

Secondo me bisogna innanzi tutto dire le cose in modo giusto, se ci si vuole riempire la bocca di legalità e quant'altro :occhio:

Se vuoi sentirti dire che "guardo male" certe categorie di persone rispetto ad altre allora ok..lo dico senza problemi..sono un razzista allora.

Ps: non ho parlato di neri ma di rom Wink
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)