Sondaggio: iNNO NELLE SCUOLE: SEI FAVOREVOLE O CONTRARIO?
FAVOREVOLE
71.43%
5 71.43%
CONTRARIO
28.57%
2 28.57%
Totale 7 voto(i) 100%
* Hai votato. [Mostra risultato]

Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Inno obbligatorio nelle scuole: favorevoli o contrari?
#1
Scateniamo un po' di bagarre va' Big Grin
Inno nazionale obbligatorio nelle scuole...siete favorevoli o contrari?



ROMA - D'ora in poi sarà più difficile notare sportivi che rimangono in silenzio o persone che inseriscono parole a caso mentre suona l'inno di Mameli: impararlo a scuola è obbligatorio. Il Senato, infatti, tra le accese proteste della Lega, ha dato il via libera definitivo al ddl che prevede l'insegnamento dell'inno tra i banchi. La norma, che è passata con 208 voti a favore, 14 contrari e 2 astenuti, istituisce inoltre il 17 marzo giornata nazionale dell'Unità d'Italia, della Costituzione, dell'inno nazionale e della bandiera.
Inno, è obbligatorio impararlo a scuola Senato dà ok: 17 marzo giornata Unità d'Italia - Repubblica.it
Cita messaggio
#2
ma certo che son favorevole, eccome se son favorevole.. Confusedisi:
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#3
Matte92 Ha scritto:ma certo che son favorevole, eccome se son favorevole.. Confusedisi:

sembrava una risposta ironica la tua..:lolA:
Cita messaggio
#4
indifferente
Cita messaggio
#5
DomenicoG Ha scritto:sembrava una risposta ironica la tua..:lolA:

in effetti :lolA:
comunque son favorevoli si, siamo italiani, è bene che si impari l'inno italiano
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#6
Io sinceramente non sono molto d'accordo per diversi motivi...da un lato pero' gioisco nel vedere la lega insofferente verso questa norma, d'altro canto non mi sembra che il Paese sia cosi' unito da poter approvare un inno unico, nazionale...poi ci sono altri motivi che non sto qui ad enumerare...
Cita messaggio
#7
Sono favorevole si, anche se... Non so a cosa possa servire :confused:
Osservatorio Meteorologico Professionale di Basilicanova (Parma) .



http://www.temp.digiteco.com/default.asp...&view=Real
Cita messaggio
#8
Una volta imparato, l'inno per intero te lo dimentichi dopo 2 giorni, così come accade per le poesie e tutto il resto...
Utilità: 0

E poi mi chiedo come la pensi l'ormai estesa percentuale di stranieri che popola i banchi delle elementari, non sarebbe un'imposizione inutile? Può essere utile studiarlo alle superiori, considerandolo magari nella sua valenza culturale/storica, non di certo impararlo a memoria alle elementari, quasi per spirito nazionalistico...
NEVE 2012/2013

Metà dicembre circa 1 cm
19-20/01 - 6 cm
11/02 - 9 cm
22/02 - 3 cm
24/02 - 4 cm
17-18/03 - 10 cm

TOTALE 33 cm

www.ibikeit.org
Cita messaggio
#9
Quoto freddoforever: indifferente.

Al massimo rischia di diventare la solità imposizioni "patriottica" che scatenerà polemiche tra chi non ha origini italiane che romperanno le balle come per la storia del crocefisso.
"Sai perché essere intelligenti è brutto? Perché sai sempre quello che sta per accadere: non c'è nessuna suspance!"

(Cit. Terry in "Bandits")
Cita messaggio
#10
no..io più che far imparare l'inno nazionale,farei "insegnare" l'educazione visto che la differenza con le vecchie generazioni è a dir poco abissale
l'ultimo giorno del 2014,Mola di Bari
[Immagine: 10906232_639007202875745_502266010614440...2ff0fe85b2]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)