Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Informazioni sul mutuo..
#1
L'anno prossimo cercherò casa...e ovviamente dovrò fare un mutuo...
Volevo delle info in base alle vostre esperienze..

in percentuale quanto capitale dovrei avere sul valore dell'immobile per farmi concedere un mutuo?

Mi spiego meglio... se la casa vale 220.000€ quanto dovrei disporre e quanto potrei richiedere?

Oppure...mettiamo io abbia 60/70.000€ ...quanto mi potrebbero dare se mio moroso prende sui 1500/1600 mese tempo indet e io variabili dai 850/1000€?

Io mi sono fatta delle ricerche su internet ed è un casino...

Poi anche il tasso..meglio fisso o variabile? meglio 20/25 o 30 anni di mutuo?


con rate da €800/900 la vedo dura campare con quello che rimane specie se un domani avremo dei figlio ...

Umm.. sarà un casino Confusedisi:




help me!
Cita messaggio
#2
Il tasso è meglio fisso, indubbiamento, se avete uno stipendio fisso e a tempo indeterminato vi possono concedere anche l'80% del mutuo, se avete una garanzia anche il 100%. Visto che siete giovani fate anche 30 anni. Ovvio che se prendete una casa di 300.000 euro pagherete più mutuo. State su di un valore al massimo di 160.000 euro
Cita messaggio
#3
Dico la mia anche se ho 19 anni,non posso dirti molto,ma ragionando mi viene da dire così.
Secondo me è meglio che il tasso lo metti fisso,però facendo 20 o 25 anni,questo perchè anche se pagherai un po' di più però rimarrà sempre quello,questo però è un rischio,se vuoi andare sul sicuro,basta che fai fisso e 30 anni.
Invece sei fai 30 anni,fai variabile,siccome che hai scelto i 30 anni,dovresti pagare di meno,però c'è la sorta di variabile,ma essendo che già paghi di meno,non andrai tanto in alto.
E ti dico ..a te va anche bene,perchè comunque lui guadagna parecchio per l'età che ha più i tuoi .. siete già avanti.
AMO LE DONNE E LA SEDUZIONE
http://meteoprevisioni24.blogspot.it/
Cita messaggio
#4
E' bello dare dei consigli e non sentirsi manco dire grazie...

Bambinetta viziata
Cita messaggio
#5
Mistero Ha scritto:Dico la mia anche se ho 19 anni,non posso dirti molto,ma ragionando mi viene da dire così.
Secondo me è meglio che il tasso lo metti fisso,però facendo 20 o 25 anni,questo perchè anche se pagherai un po' di più però rimarrà sempre quello,questo però è un rischio,se vuoi andare sul sicuro,basta che fai fisso e 30 anni.
Invece sei fai 30 anni,fai variabile,siccome che hai scelto i 30 anni,dovresti pagare di meno,però c'è la sorta di variabile,ma essendo che già paghi di meno,non andrai tanto in alto.
E ti dico ..a te va anche bene,perchè comunque lui guadagna parecchio per l'età che ha più i tuoi .. siete già avanti.

Il problema è che mio moroso lavora da 4 anni...prima ha studiato... e lo scorso anno ha dovuto cambiare auto per cui tutto ciò che aveva messo da parte...evaporati...
per cui pian piano si ricomincia a metter via qualcosina...
alla fine lui farà il mutuo e io penserò all'arredamento...

Comunque anch'io l'ho capita così ossia che il fisso è molto più sicuro...anche i miei fratelli mi sembra l'abbiano fatto fisso..

Una volta in 3/4 anni di lavoro la casa se la compravano...adesso,...è una cosa assurda!!!
Cita messaggio
#6
**la dama** Ha scritto:Il problema è che mio moroso lavora da 4 anni...prima ha studiato... e lo scorso anno ha dovuto cambiare auto per cui tutto ciò che aveva messo da parte...evaporati...
per cui pian piano si ricomincia a metter via qualcosina...
alla fine lui farà il mutuo e io penserò all'arredamento...

Comunque anch'io l'ho capita così ossia che il fisso è molto più sicuro...anche i miei fratelli mi sembra l'abbiano fatto fisso..

Una volta in 3/4 anni di lavoro la casa se la compravano...adesso,...è una cosa assurda!!!

Se ha già un finanziamento non glielo concedono neanche se piange in cinese.

ahahahahahahahahah!!!

Io le case le ho sempre comprate in contanti. una goduria, altro che mutui
Cita messaggio
#7
ciao Dama
difficilmente con un mutuo ipotecario a oggi si riesce ad avere + del 70/75% del valore dell'immobile almeno qui da me stiamo bassi, calcola un 70 % significa che ti potrebbero dare attorno ai 160.000 euro probabile che oltre ai vs 2 lavori venga chiesta una garanzia da parte di un terzo ma e' da vedere a seconda della banca indubbio che ti serviranno almeno 70.000 euro perche' ci sono sempre le spese di rogito e/o notaio..
mutuo il + lungo possibile visto che siete giovani 30 anni senza pensarci in mdo da tenere la rata mensile + bassa possibile
e tasso fisso, che dia certezza.. in bocca al lupo !
Cita messaggio
#8
fabrydazena Ha scritto:Se ha già un finanziamento non glielo concedono neanche se piange in cinese.

ahahahahahahahahah!!!

Io le case le ho sempre comprate in contanti. una goduria, altro che mutui

Nessun finanziamento. Pagato tutto subito
Cita messaggio
#9
Ice85 Ha scritto:ciao Dama
difficilmente con un mutuo ipotecario a oggi si riesce ad avere + del 70/75% del valore dell'immobile almeno qui da me stiamo bassi, calcola un 70 % significa che ti potrebbero dare attorno ai 160.000 euro probabile che oltre ai vs 2 lavori venga chiesta una garanzia da parte di un terzo ma e' da vedere a seconda della banca indubbio che ti serviranno almeno 70.000 euro perche' ci sono sempre le spese di rogito e/o notaio..
mutuo il + lungo possibile visto che siete giovani 30 anni senza pensarci in mdo da tenere la rata mensile + bassa possibile
e tasso fisso, che dia certezza.. in bocca al lupo !

Bisogna vedere però a quanto ammonta la rata. ..
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)