• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il rover Curiosity è arrivato su Marte
#51
Mauro Ha scritto:dovrebbe prima andarci l'H2O in atmosfera.....

Questo credo non sia un problema dato che l'abbondante acqua liquida affiorante sulla superficie, non potendo più "contare" sulla pressione litostatica, evapora abbastanza in fretta ed a basse temperature per via della scarsa pressione, a sua volta conseguenza di un'atmosfera decisamente più rarefatta rispetto a quella terrestre.

Credo che la NASA abbia, nella sostanza, confermato:

NASA - NASA Mars Lander Sees Falling Snow, Soil Data Suggest Liquid Past (tieni presente che ho fatto una ricerca veloce e non ho letto bene l'articolo). Secondo me la neve può anche raggiungere, almeno temporaneamente, la superficie.

Per quanto riguarda i laghi e la presunta vegetazione allego, al momento, le seguenti immagini. Ci sarà poi il tempo, eventualmente, per altre.

[ATTACH=CONFIG]7902[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]7903[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]7904[/ATTACH]

[ATTACH=CONFIG]7905[/ATTACH]
  Cita messaggio
#52
Personalmente quelle immagini mi sembrano poco "professionali": in bianco e nero, senza unità di misura per capire le dimensioni...
Se prendo le ultime 2 mi devo proprio fidare che è una foresta, ma cosa mi impedisce di pensare che si una macro ad una roccia con qualche incrostazione di organismi.
Quella foto quanto inquadra? 10m, 100m, 100km?

Quelle immagini vengono da tale sito "www.marsanomalyresearch.com", che di sicuro non è roba della nasa.

Nell'ultima immagine osservate il punto di contatto tra la "foresta" e...il resto; quella roba bianca che non so cosa sia. Mi sembra tutto molto artefatto.
E nella foto sopra guardate il pattern delle dune di sabbia (anche qui non ci è dato avere alcun rapporto dimensionale): sembra solo a me o il pattern lo si vede molto chiaramente anche dentro la foresta? Come se fosse stato sovrapposto in trasparenza....

Non è un'accusa a priori, ma senza confronti dimensionali tutto può essere spacciato per tutto.
"Sai perché essere intelligenti è brutto? Perché sai sempre quello che sta per accadere: non c'è nessuna suspance!"

(Cit. Terry in "Bandits")
  Cita messaggio
#53
Mi spiace Francesco, ma le immagini sono di fonte NASA (come puoi leggere in alto sulle immagini relative alla presunta vegetazione). Per questione di comodità ho preso quelle che, da anni, ho salvato sul mio computer. Tutte le foto sono state verificate.

Edit: quelle in bianco e nero sono tali perché così le ha diffuse la NASA.
  Cita messaggio
#54
...allora sono davvero strane.

Per caso hai qualcosa con riferimenti dimensionali?
"Sai perché essere intelligenti è brutto? Perché sai sempre quello che sta per accadere: non c'è nessuna suspance!"

(Cit. Terry in "Bandits")
  Cita messaggio
#55
Dovrei avere qualcosa ma, in ogni caso, non dovrei avere problemi a reperire il tutto dalle fonti ufficiali.

Purtroppo nella vita faccio altro, anche se mi interesso di tutto (e mi interesso studiando, non improvvisando). Se avete pazienza, nei prossimi giorni, cercherò di postare altro. Io voglio solo confrontarmi, e questo lo chiarisco fin da subito.

Oggi credo sia stato detto abbastanza. Settimana prossima, purtroppo, riprendo ufficialmente a lavorare (lo sto facendo da casa anche in questi giorni) e, allora, il tempo sarà veramente poco. Farò il possibile.

Ora stacco.

Notte a tutti. :occhio:
  Cita messaggio
#56
Le prima (e la 2°) sembrerebbe un rift con un affioramento di un lago liquido, quindi la ricercatissima acqua (che viene cercata nelle aree equatoriali proprio nei più profondi rift dove sono possibili temperature leggermente positive di giorno)..
La terza sembrerebbe un crostone di ghiaccio.
La 4° e la 5° indicano latitudini prossime al polo sud, quindi in piena area polare. Probabilmente sono particolari delle aree di margine delle calotte polari, con le strutture di deposito stagionale del ghiaccio secco.
Tutte foto affascinanti e bellissime!

Non dimentichiamo che la ricerca dell'acqua e di una qualsiasi forma di vita sono di gran lunga gli obiettivi primari di ogni missione marziana, e sarebbero scoperte in grado di cambiare le sorti dell'umanità. Immaginate cosa implicherebbe per l'umanità la scoperta di una qualsiasi forma di vita marziana (e quindi la conferma che la vita è universale)
  Cita messaggio
#57
Personalmente ho dei dubbi sui depositi stagionali di ghiaccio secco. Avrò modo per approfondire il discorso.

Ritengo anche che la vita, su Marte, sia stata abbondante e complessa in passato e, nonostante tutto, sia ancora oggi presente. Sul punto sarebbe fondamentale, oltre all'osservazione diretta sulla superficie, capire esattamente quale sia l'origine del metano (continuamente prodotto) presente sul pianeta. Secondo alcuni scienziati tale fonte sarebbe biologica (organismi e vegetali); secondo altri geologica (anche se non vi sono, al momento, prove sufficienti). Tendo a non prendere in considerazione l'ultima tesi sull'origine extra-marziana del gas (in base all'interazione tra raggi utravioletti e materiale organico presente sui meteoriti).

Per quanto concerne, invece, la vita nell'universo, ritengo la stessa altamente diffusa (ma questo è un altro discorso).

Ed ora, visto che questo è un forum di meteorologia, beccatevi questo video sull'evoluzione delle condizioni meteo marziane durante la settimana compresa tra il 16 ed il 22 luglio 2012:

http://www.msss.com/msss_images/2012/07/...120722.mov


A presto per altre immagini.
  Cita messaggio
#58
Curiosity e l’acqua su Marte | Il Post
http://www.nasa.gov/mission_pages/msl/ne...20927.html
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
  Cita messaggio
#59
La roccia scoperta su Marte | Il Post
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
  Cita messaggio
#60
[ATTACHMENT NOT FOUND]

[ATTACHMENT NOT FOUND]

[ATTACHMENT NOT FOUND]



Suolo con una granulometria particolare.
“Noi abbiamo combattuto per quelli che c’erano, per quelli che non c’erano e anche per chi era contro...” - Arrigo 'Bulow' Boldrini
“Bisogna essere duri senza mai perdere la tenerezza” - E.G.De la Serna
"Avere poche idee ma ben confuse talvolta aiuta" - S.Ricci
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)