Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Il 2011 è uno degli anni più estremi di sempre per condizioni atmosferiche negli USA
#1
NOAA Makes It Official: 2011 Among Most Extreme Weather Years in History: Scientific American

Prima dell'inizio della stagione degli Uragani negli Stati Uniti sono già 8 gli eventi che presentano più di 1 miliardo di dollari di danni, 32 miliardi di dollari il conto totale dei danni causati da condizioni atmosferiche estreme.
Tra queste ci sono i Tornado (tra cui quello di Joplin che ha causato 153 morti, il 7° più letale di sempre), l'esondazione del Mississippi e i disastrosi incendi, dovuti a una eccezionale siccità, verificatesi in particolar modo in Arizona.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#2
mesociclone Ha scritto:NOAA Makes It Official: 2011 Among Most Extreme Weather Years in History: Scientific American

Prima dell'inizio della stagione degli Uragani negli Stati Uniti sono già 8 gli eventi che presentano più di 1 miliardo di dollari di danni, 32 miliardi di dollari il conto totale dei danni causati da condizioni atmosferiche estreme.
Tra queste ci sono i Tornado (tra cui quello di Joplin che ha causato 153 morti, il 7° più letale di sempre), l'esondazione del Mississippi e i disastrosi incendi, dovuti a una eccezionale siccità, verificatesi in particolar modo in Arizona.

Può essere in qualche modo collegato all'anomalia pacifica?
o meglio nina in fase di assorbimento...
Scalare è un’avventura dello spirito
Maurizio Zanolla (Manolo)
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)