Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
I tipi di temporali
#1
Ci sono vari tipi di temporali, a seconda della struttura.

In genere possiamo dividere i temporali in 3 tipi:

1. La singe-cell ovvero la cella singola

2. La multi-cell

3. La super-cell


1. La single cell

In questo caso abbiamo a che fare con una cellula temporalesca, o con una zone di temporali che non interagiscono l'uno con l'altro. Di solito questi temporali hanno una breve durata di 30-40 minuti. Queste celle hanno una zone dove l'aria sale ("updraft"), ed una zona in cui l'aria scende ("downdraft"). Dopo un po' questi due movimenti opposti si possono incontrare, finché viene interrotto la "updraft". Cosi termina il nutrimento del temporale, comportando la fine del fenomeno. Certe single-cell si formano soprattutto d'estate, a causa dell'energia disponibile di pomeriggio (CAPE elevato) possono essere intensi.


[Immagine: 48147979.jpg]

[Immagine: 89114794.jpg]

[Immagine: 34848991.jpg]

2. La multi-cell

In questo caso abbiamo a che fare con celle che interagiscono tra loro. Si formano sempre nuove cellule e si incontrano cellule in stadi di maturazione differenti, da cellule vecchie a quelle nuove. In questi temporali multicellulari ci sono vari "updraft" e "downdraft" l'uno accanto l'altro e soprattutto d'estate si possono formare complessi temporaleschi enormi che durano per ore.

Un temporale multicellulare si puo' formare:

- in linea, chiamato "squall-line" (soprattutto lungo un fronte o linea di convergenza)
- in cluster, chiamato MCS (meso-scale convective system) quando assume una struttura molto vasta (anche più di 300kmx300km)
- in cluster, chiamato MCC (meso-scale convective complexes) quando assume una struttura vastissima, e mostrando una certa rotazione (tipo mesociclone)

[Immagine: 23813778.jpg]


3. La super-cell

Una super-cell infatti è una single-cell. La differenza sta nel fatto che la cella resta in vita più a lungo grazie alle circostanze dinamiche ottime (venti in quota) cosi che la "updraft" e "downdraft" non si incontrano. In questo tipo di cella grazie al windshear e grazie all'instabilità si forma una updraft che rota. Questa puo' assumere proporzioni estreme con grandine grande e raffiche di vento fortissime.

Un MCS puo' contenere una super-cell, ma una super-cell non puo' contenere un MCS. Una super-cell puo' essere accompagnata da un tornado ma non è sempre vero. Una super-cell ha una caratteristica importante ed è la rotazione.

[Immagine: 23712580.jpg]

Anche tra le super-cell si fanno distinzioni tra cui le più importanti:

3.1 La High-precipitation super-cell

3.2 La Low-precipitation supercell

la prima con fenomeni intensi, l'ultima con poca pioggia ma con rotazione visibile.
Cita messaggio
#2
Inserite sempre le fonti quando inserite materiale non vostro:

I tipi di temporali
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#3
mesociclone Ha scritto:Inserite sempre le fonti quando inserite materiale non vostro:

I tipi di temporali

Scusa meso..mi sono accorto ora che mi sono dimenticato..Smile
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)