Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
I Sette Giganti degli Urali
#1
[Immagine: staticmap?center=63.863054,54.831269&zoo...nsor=false]

Nella Repubblica Sovietica di Komi, nel terriotrio degli Urali, spiccano nel panorama 7 giganteschi blocchi di roccia, con altezze comprese tra i 30 e i 42 metri. La loro formazione geologica, che nel corso degli anni ha alimentato ogni tipo di miti e leggende, e che le ha conferito il nome di "montagna degli Dei", risale a circa 200/300 milioni di anni fa, ed è imputabile all'erosione da fenomeni atmosferici di una montagna presente in passato in questo territorio.
Queste vere e proprie sculture naturali assumono forme spettacolari durante il periodo invernale, quando neve, ghiaccio e nebbia diventano padroni del territorio.

[Immagine: 71308741.jpg]

[Immagine: 68327032.jpg]

[Immagine: 37917498.jpg]

[Immagine: 3822496large.jpg]
Cita messaggio
#2
[Immagine: 3657271large.jpg]

[Immagine: 3459786large.jpg]

[Immagine: 3404838large.jpg]
Cita messaggio
#3
Che impressione che fanno queste rocce....

Ps.
Altra produzione dell'erosione che ho visto: le piramidi di terra in alto Adige:
[Immagine: piramidi-di-zone.jpg]

[Immagine: renon-piramidi1.jpg]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)