• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ho appena ucciso...
#1
... una mandria di calabroni incazzati Confusedhock: Ma io non avevo mica mai visto un lavoro del genere, 'sto nido era a casa di mia nonna nel capanno degli attrezzi. L'ho tolto, mio zio è allergico alle punture di api vespe eccetera e se dava a passare di lì potevano essere peni poco zuccherati Confusedisi2:

[ATTACHMENT NOT FOUND]
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#2
Che strage ... .Big Grin

Comunque sono [quasi] sempre le femmine a creare problemi (non mi riferisco alla nonna, ma alle "calabrone") ... .:lolA:
  Cita messaggio
#3
Hai rischiato la pellaccia
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
  Cita messaggio
#4
come hai fatto ad ammazzarli e cosa sono i "peni poco zuccherati"?
  Cita messaggio
#5
mattiab Ha scritto:come hai fatto ad ammazzarli e cosa sono i "peni poco zuccherati"?

cazzi amari!

un po' di fantasia, su! :lolA:
"Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario" (G. Orwell).

"L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio." (Italo Calvino, Le Città Invisibili)
  Cita messaggio
#6
mesociclone Ha scritto:Hai rischiato la pellaccia

Ma anche no, mi sono vestito col completo in jeans integrale che uso in moto :lolA:

Baygon spray senza risparmio e problema risolto Confusedisi:
Il mio sito (attualmente in stand by :notte: ) Trovate tante risorse per monitorare sole e ghiacci polari:

http://andreapederzoli.wix.com/sun-and-ice
  Cita messaggio
#7
mattiab Ha scritto:come hai fatto ad ammazzarli e cosa sono i "peni poco zuccherati"?
[video=youtube;IsXeNUhkF0w]http://www.youtube.com/watch?v=IsXeNUhkF0w[/video]
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
  Cita messaggio
#8
mattiab Ha scritto:come hai fatto ad ammazzarli e cosa sono i "peni poco zuccherati"?

:buah:


in effetti è più comune uccelli senza zucchero Confusedisi:
  Cita messaggio
#9
Niv77 Ha scritto::buah:


in effetti è più comune uccelli senza zucchero Confusedisi:

O meglio ancora "volatili per diabetici" Confusedisi:
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
  Cita messaggio
#10
mesociclone Ha scritto:Hai rischiato la pellaccia

cvd :facepalm:

Punto da calabrone muore ex rugbista - Genova - Repubblica.it
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)