Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Guido Caroselli!! lui si che ne capisce!!!
#1
Esistono degli indici che stabiliscono un legame, più o meno stretto ed espresso da un numero, tra lontane situazioni oceaniche/atmosferiche e previsioni del tempo a medio-lungo termine e ad ampio raggio geografico. Si chiamano connessioni a distanza o “teleconnections”. Non sono basate su vere leggi fisiche (quelle che tradotte dai modelli matematici ci portano alle previsioni a breve) ma su ragionevoli ipotesi vagliate solo da lunghe statistiche pregresse. L’alternativa è prevedere con metodi probabilistici (“ensemble forecasts”), ottenere non un quadro dettagliato (prodotto del calcolo deterministico) ma, diciamo, una rappresentazione sempre più sfocata all’aumento della distanza del bersaglio. La meteorologia attuale, potente a breve scadenza, non ha di meglio, per ora, per guardare oltre la siepe.
Disporre di queste possibilità può essere utile, ad esempio per incoraggiare ulteriori ricerche al fine di aumentare l’efficacia e la portata delle prognosi. E, intanto, prevenire i guai rinforzando il territorio. Come fa la medicina seria.
Qui da noi la parola ricerca è sinonimo di esilio e, invece, si usa così. I media vengono informati da qualcuno (?) e, naturalmente, interpretano la notizia sparacchiandola, possibilmente per riempire qualche spazio vuoto tra un’esternazione e l’altra. Certe volte si tenta una verifica a più voci, poi si pubblica (in tv si inquadra) chi strilla più forte, si battezza la perturbazione “Vaccaboia 4″ e vai!
Al momento cruciale della verifica, i casi sono due. 1) Il fatto accade. Conseguenza: non siamo attrezzati, se va bene si bloccano le cose, se va male vengono distrutte e ci scappano pure i morti. Scarica-barile, mafie pronte agli affari per ricostruire e, palinsestando qua e là, serali insulti televisivi tra guelfi e ghibellini (minuscolo) mentre l’Italia cambia canale. 2) Il fatto non accade. Conseguenza: procurato allarme e la meteorologia non ci azzecca. Meglio gli oroscopi, anche perché, non scherziamo, rincoglioniscono le menti e rendono milioni, quasi come la cocaina e i crack (non quelli salati).
la mia azienda pagina FB!!
https://www.facebook.com/#!/almatexfashion
Cita messaggio
#2
Link?
E' lui che parla in prima persona?!?!?
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio
#3
sergio_79 Ha scritto:Link?
E' lui che parla in prima persona?!?!?

Indici (punto di vista dell’8-1-2013) - Guido Caroselli – Previsioni e consulenze meteorologiche per l'Italia e l'Europa, curiosità ambientali e climatologiche
la mia azienda pagina FB!!
https://www.facebook.com/#!/almatexfashion
Cita messaggio
#4
meteotelepatico Ha scritto:Indici (punto di vista dell’8-1-2013) - Guido Caroselli – Previsioni e consulenze meteorologiche per l'Italia e l'Europa, curiosità ambientali e climatologiche

E' Caroselli, non Guidi però
Cita messaggio
#5
Wizard Ha scritto:E' Caroselli, non Guidi però

La meteodepression gioca brutti scherzi :lolA:
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio
#6
Ho cambiato il titolo [MENTION=539]meteotelepatico[/MENTION]
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#7
azz scusatemi ragazzi... oggi so propurio di umore nero!!
la mia azienda pagina FB!!
https://www.facebook.com/#!/almatexfashion
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)