Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Escursionismo
#1
Mi chiedevo se ci fosse qualche appassionato qui dentro :occhio:

Da questa primavera/estate, complice anche il fatto che avrò la macchina, voglio finalmente appagare il mio immenso, smisurato amore per le alpi Piemontesi facendo un pò di escursioni con qualche amico, ma dato che sono un completo neofita in campo, mi chiedevo quali siano i principali rischi e pericoli di questa attività, cadute, morsi di vipera, ecc...come cominciare e cosa comprare per iniziare soprattutto :lolA:
NEVE 2012/2013

Metà dicembre circa 1 cm
19-20/01 - 6 cm
11/02 - 9 cm
22/02 - 3 cm
24/02 - 4 cm
17-18/03 - 10 cm

TOTALE 33 cm

www.ibikeit.org
Cita messaggio
#2
Stefano1994 Ha scritto:Mi chiedevo se ci fosse qualche appassionato qui dentro :occhio:

Da questa primavera/estate, complice anche il fatto che avrò la macchina, voglio finalmente appagare il mio immenso, smisurato amore per le alpi Piemontesi facendo un pò di escursioni con qualche amico, ma dato che sono un completo neofita in campo, mi chiedevo quali siano i principali rischi e pericoli di questa attività, cadute, morsi di vipera, ecc...come cominciare e cosa comprare per iniziare soprattutto :lolA:

ehehehe.... mi ritengo un buon escursionista \ arrampicatore.... e gestisco anche un rifugio a periodi in estate... beh se sei alle prime armi, ti consiglio di partire gradualmente evitando di strafare per i primi periodi.
Ricorda che anche i sentieri più banali richiedono attenzione.
Se cammini per i boschi pantaloni lunghi e calzini alti.
Per il resto io conosco abbastanza bene le dolomiti e i massicci del grappa e vette feltrine, mente di alpi occidentali non so na mazza.
comunque dipende dal tipo di escursioni che devi fare il tipo di atrezzatura.
Scalare è un’avventura dello spirito
Maurizio Zanolla (Manolo)
Cita messaggio
#3
Non sono un esperto ma un grande appassionato
Il mio Blog e il mio Forum

http://sampei1978.wordpress.com/

http://pescareinsieme.forumcommunity.net/

Voglio entrare nella Legione Straniera!!!
Cita messaggio
#4
Freezafirst Ha scritto:ehehehe.... mi ritengo un buon escursionista \ arrampicatore.... e gestisco anche un rifugio a periodi in estate... beh se sei alle prime armi, ti consiglio di partire gradualmente evitando di strafare per i primi periodi.
Ricorda che anche i sentieri più banali richiedono attenzione.
Se cammini per i boschi pantaloni lunghi e calzini alti.
Per il resto io conosco abbastanza bene le dolomiti e i massicci del grappa e vette feltrine, mente di alpi occidentali non so na mazza.
comunque dipende dal tipo di escursioni che devi fare il tipo di atrezzatura.

Quello certamente...beh, in zona diciamo che ci son tantissimi laghi alpini intorno ai 2500-3000 mt abbastanza agili da raggiungere (mediamente in 2-6 ore di cammino), quindi poco bosco e molta roccia nuda..tendenzialmente quelle sarebbero le prime mete insomma...
NEVE 2012/2013

Metà dicembre circa 1 cm
19-20/01 - 6 cm
11/02 - 9 cm
22/02 - 3 cm
24/02 - 4 cm
17-18/03 - 10 cm

TOTALE 33 cm

www.ibikeit.org
Cita messaggio
#5
Stefano1994 Ha scritto:Quello certamente...beh, in zona diciamo che ci son tantissimi laghi alpini intorno ai 2500-3000 mt abbastanza agili da raggiungere (mediamente in 2-6 ore di cammino), quindi poco bosco e molta roccia nuda..tendenzialmente quelle sarebbero le prime mete insomma...

uhm capito, allora direi senza alcun dubbio un buon paio di scarponi (in Goretex o Hydrotex) evitando le ciofeche che si trovano su tanti negozi, magari spendi 50€ in più ma ti assicuro che poi non te ne penti, tutt'altra sicurezza e presa sui vari tipi di terreno.
Se vuoi andare sul sicuro ti consiglio le seguenti marche : Scarpa - Salewa - La sportiva - Asolo - Lythos
Normale zaino ma se cominci a fare roccia consiglio zaino da montagna con spallette e schienale mobile.
Doppio paio di calzini sotto gli scarponi (paio di calzini fini e Calzoni grossi) evitano vesciche e abrasioni fastidiose.
Abbigliamento traspiarnte il più possibile, eviate roba sintetica, non fa traspirare e sopratutto a lungo andare ciò si fa sentire.
Poi mai dimenticare borraccia e qualche snack al miele, fornisce rapidamente energia entrando subito in circolo al contrario del normale saccarosio.
ah, cappello!, non sai gente che ho visto durante l'estate beccarsi na insolazione perchè sottovalutano il sole a 2000m.....
Scalare è un’avventura dello spirito
Maurizio Zanolla (Manolo)
Cita messaggio
#6
Eccomi!!!!
Non sono tecnicamente un grande esperto, ma mi reputo un buon escursionista, adoro camminare in montagna.
Per motivi logistici prediligo soprattutto le vette dell'Appennino Centrale.
Ho già all'attivo vari over 2000, come il Corno Grande, il Monte Vettore, il Terminillo per citarne qualcuno tra i più noti.
Dell'escursionismo adoro TUTTO: dalla preparazione dello zaino della sera prima, alla preparazione del pranzo al sacco la mattina presto (5 - 5:30) fino alla camminata vera e propria....paesaggi, scorci, foto, natura....camminare in montagna mi riempie!!
Preferisco camminare in estate, specie con compagni di avventura che trovo sempre, e il bello è anche questo: condividere l'esperienza.
Anche se qualche volta sono andato in solitaria: esperienza altrettanto affascinante: sei solo tu, la natura e l'obbiettivo, ovvero la cima.
Appunto...l'obbiettivo: io quando parto DEVO arrivare in cima, altrimenti sto male, è una sconfitta. Per questo parto sempre e solo quando il tempo meteo lo permette al 100%, non sopporto l'idea di dover rinunciare per qualche temporale.
E ovviamente studio bene il percorso prima: conosco bene i miei limiti ed evito di affrontare percorsi che potrebbero darmi delle difficoltà, appunto perchè l'obiettivo primario è solo l'arrivo in cima.
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio
#7
Grazie mille a tutti per i consigli, ne terrò conto :occhio: Non vedo l'ora di far la prima camminata, è da quando avevo 6 anni che agogno questo momento :lolA:
NEVE 2012/2013

Metà dicembre circa 1 cm
19-20/01 - 6 cm
11/02 - 9 cm
22/02 - 3 cm
24/02 - 4 cm
17-18/03 - 10 cm

TOTALE 33 cm

www.ibikeit.org
Cita messaggio
#8
Stefano1994 Ha scritto:Mi chiedevo se ci fosse qualche appassionato qui dentro :occhio:

Da questa primavera/estate, complice anche il fatto che avrò la macchina, voglio finalmente appagare il mio immenso, smisurato amore per le alpi Piemontesi facendo un pò di escursioni con qualche amico, ma dato che sono un completo neofita in campo, mi chiedevo quali siano i principali rischi e pericoli di questa attività, cadute, morsi di vipera, ecc...come cominciare e cosa comprare per iniziare soprattutto :lolA:

Si salvi chi può! :angel1::angel1::lolA:
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#9
mesociclone Ha scritto:Si salvi chi può! :angel1::angel1::lolA:

:facepalm: La prossima settimana mi informo per prenotare l'esame di teoria :lolA:
NEVE 2012/2013

Metà dicembre circa 1 cm
19-20/01 - 6 cm
11/02 - 9 cm
22/02 - 3 cm
24/02 - 4 cm
17-18/03 - 10 cm

TOTALE 33 cm

www.ibikeit.org
Cita messaggio
#10
Stefano1994 Ha scritto::facepalm: La prossima settimana mi informo per comprare l'esame di teoria :lolA:

:lolA:
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)