Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Eolico in Sardegna: una realtà
#1
Prendendo spunto dal thread sul referendum, volevi porvi a conoscenza di una realtà ben radicata in Sardegna: l'energia eolica. Al 2009 la potenza generata dalle pale eoliche ammontava a circa 453 MW su circa 3500 MW di potenza generata in tutta Italia, circa il 12,8%. Ecco una mappa dettagliata delle installazioni in funzione in sardegna e quelle in costruzione o già finanziate, che porteranno la potenza ad oltre 700 MW. Da notare che le centrali off-shore non verranno mai fatte, la regione a bocciato ogni tipo di iniziativa in tal senso

[Immagine: impianti_sardegna.jpg]

Alcune immagini

[Immagine: 261630.jpg]

[Immagine: images?q=tbn:ANd9GcRi87ljXijPt0iezS1Gt1D...pkox3f&t=1]

[Immagine: 0.jpg]

[Immagine: 2844880248.jpg]
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#2
Mi conforta molto sapere che non ci saranno centrali offshore... Tuttavia 700 MW di potenza installata equivalgono a circa 150 MW di potenza media erogata, appena un decimo di una centrale elettrica di media grandezza (che sia a gas o nucleare...).
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#3
Gennaio1985 Ha scritto:Mi conforta molto sapere che non ci saranno centrali offshore... Tuttavia 700 MW di potenza installata equivalgono a circa 150 MW di potenza media erogata, appena un decimo di una centrale elettrica di media grandezza (che sia a gas o nucleare...).

Ci sono tante belle zone brulle/spoglie degli Appennini e delle Prealpi da sfruttare Smile...

E tanti bei tetti da riempire :occhio:
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#4
mesociclone Ha scritto:Ci sono tante belle zone brulle/spoglie degli Appennini e delle Prealpi da sfruttare Smile...

E tanti bei tetti da riempire :occhio:
Già detto, piuttosto di vedere i rotori (che non producono una mazza) sul Terminillo preferisco una centrale nucleare in giardino...
E stai attento al mito dei tetti... Sono insignificanti rispetto al fabbisogno ed esistono anche quelli non esposti a Sud... Il fotovoltaico per farlo sul serio va fatto a terra, sconvolgendo il paesaggio...

Oppure ho capito male e sul tetto ci devo mettere un rotore alto 150 m??? :lolA:
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#5
Gennaio1985 Ha scritto:Già detto, piuttosto di vedere i rotori (che non producono una mazza) sul Terminillo preferisco una centrale nucleare in giardino...
E stai attento al mito dei tetti... Sono insignificanti rispetto al fabbisogno ed esistono anche quelli non esposti a Sud... Il fotovoltaico per farlo sul serio va fatto a terra, sconvolgendo il paesaggio...

Oppure ho capito male e sul tetto ci devo mettere un rotore alto 150 m??? :lolA:

Dipende quanti tetti riempi...metti i pannelli su ogni capannone e poi ti dico...
Mettili su ogni scuola, stadio, ospedale etc... e poi ti dico

:occhio:
(anche se prima aspetterei un paio d'anni quando entreranno in produzione quelli che catturano l'infrarosso)
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#6
quelle a Nulvi e a Sedini ho avuto occasione di passarci sotto, sono veramente spettacolari, e in una zona veramente adatta.. e poi non sono così brutte da vedere..
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#7
mesociclone Ha scritto:Dipende quanti tetti riempi...metti i pannelli su ogni capannone e poi ti dico...
Mettili su ogni scuola, stadio, ospedale etc... e poi ti dico

:occhio:
(anche se prima aspetterei un paio d'anni quando entreranno in produzione quelli che catturano l'infrarosso)
esatto...

Sono questi gli esempi da seguire http://www.unimeteo.net/forum-libero/107...erdam.html
zero impatto sulla natura,minore inquinamento delle emissioni di CO2 nell'atmosfera,l'elettricità prodotta destinata al funzionamento di segnaletica, illuminazione e riscaldamento delle stazioni, alimentando allo stesso tempo la corsa delle vetture oltre a fornire un riparo per la ferrovia stessa dalle intemperie.
E tra pochi anni il fotovoltaico raggiungerà la "Grid Parity",sarà un passo importante,nessuno qui sta barattando la notevole energia che può fornire una centrale nucleare con le fonti rinnovabili.
In questi anni ci siamo abituati a convivere senza l'energia nucleare ,adesso abbiamo un importante passo da compiere ,aumentare l'energia prodotta dalle fonti rinnovabili e sconfiggere gli interessi di mercato (e questo non sarà facile), in modo da poter gestire in modo sicuro e ponderato il futuro del nostro paese.
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#8
Matte92 Ha scritto:quelle a Nulvi e a Sedini ho avuto occasione di passarci sotto, sono veramente spettacolari, e in una zona veramente adatta.. e poi non sono così brutte da vedere..

Appunto, io in molte zone le trovo spettacolari, quando sono andato in Belgio ne ho viste alcune installate di fianco all'autostrada che collega Bruxelles a Liegi, sono mastodontiche ma molto ben fatte, belle...
Cita messaggio
#9
Io piazzerei eolico a manetta nel Triestino..in effetti ho appena letto che un progetto è stato fatto nel 2009 ma a quanto pare non è stato portato avanti..
Cita messaggio
#10
Licantropo90 Ha scritto:Io piazzerei eolico a manetta nel Triestino..in effetti ho appena letto che un progetto è stato fatto nel 2009 ma a quanto pare non è stato portato avanti..

Troppo forte il vento...
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)