Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
E adesso la Casta si aumenta la paga...
#1
Di fronte al momento diffi cile gli italiani si chiedo no: ce la faremo? E i consi glieri regionali aggiungono: (ce la faremo) ad avere un aumento? La differenza è tutta qui: da una parte si cercano di affrontare i sacrifici, dall'altra si cercano nuovi benefi ci. Se la casta della politica mettes se tanto impegno nell'ammini s trare quanto ne mette nel mante nere i privilegi, in effetti, sarem mo il Paese meglio governato del la Terra. Gli onorevolini della Pu glia, per dire, proprio in questi giorni in cui tutta l'Italia sta ballan do sul Titanic, per usare l'ultima metafora di Tremonti, hanno pre sentato, con encomiabile tenacia e sprezzo del ridicolo, una doman da per avere più soldi.Sì, avete ca pito bene: vogliono più soldi. Ge niale, no? Del resto, si sa: nei mo menti difficili ognuno deve fare la propria parte. E loro ci tengono molto a far la parte di quelli che in cassano. È una rigorosa divisione dei compiti: loro incassano, gli italia ni s'incassano. Con la z, però. La manovra non cambia niente: ai contribuenti viene la faccia triste, alla casta la faccia di bronzo. Ci vuole un bel coraggio, in effetti, con l'iceberg che incombe a formulare ufficiale richiesta per aumentare i compensi dei consiglieri regionali. Eppure trenta deputatelli pugliesi l'hanno fatto: hanno preso carta e penna e hanno chiesto di riavere una parte della loro indennità (il 10 per cento) che era stata decurtata nel 2006. La notizia, come voi capirete, è duplice. Prima notizia: cinque anni fa qualcuno riuscì a decurtare l'indennità dei consiglieri regionali. Seconda notizia: loro la rivogliono indietro proprio adesso. Tempismo perfetto, no?Come delicatezza, è come se uno arrivasse in pieno Sahara durante la siccità e pretendesse di usare le scorte d'acqua per lavare la Bmw. I bambini magari muoiono di sete, però vuoi mettere come brilla il blu di Prussia fumé? «Vanno a fondo anche quelli in prima classe», ha detto Tremonti. Ma loro sembrano non accorgersene. Destra? Sinistra? Centro? Macché: la difesa del privilegio, anche in Puglia come dappertutto, è perfettamente bipartisan. Magari litigano fino a un minuto prima, poi corrono a firmare insieme la richiesta di soldi. Vedeste come vanno d'amore e d'accordo, quando pensano al loro portafoglio... Tagli alle indennità? Tagli ai vitalizi? Costi della politica nel mirino? Perdete ogni speranza, o voi che votate. Nei prossimi mesi gli italiani dovranno tirare la cinghia. La casta, invece, ci tirerà il solito pacco. Quali sono le vostre aspettative per i prossimi mesi? Ticket, accise sulla benzina, superbolli sui depositi Bot. Ecco, appunto: se vi può consolare i consiglieri regionali della Puglia si aspettano, invece, un incremento dell'indennità. Ne hanno bisogno, in effetti: in media, poveretti, prendono appena 10.433 euro al mese. Praticamente uno stipendio da fame.E poi dopo 5 anni di «lavoro» (si fa per dire) hanno diritto per il resto dei loro giorni a un vitalizio che va dai 2844 agli oltre 10mila euro. Per altro anche le pensioni dei consiglieri regionali sono state aumentate (1200 euro al mese, tre volte una minima) nel luglio dello scorso anno, proprio mentre si discuteva la passata manovra finanziaria del governo. Dev'essere una specie di reazione automatica pugliese, un riflesso incondizionato al sapor di orecchiette e rosso di Canosa: appena sentono parlare qualcuno di lacrime e sangue, loro pensano subito a come sostituire lacrime e sangue con latte e miele....

http://www.ilgiornale.it/interni/la_cast...comments=1
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#2
ma perché un s'ammazzano questi? farebbero un piacere non solo all'Italia...
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#3
beh in fondo nn mi stupisco manco piu di tanto...:benedict:
Cita messaggio
#4
Ma non si parlava di andare a cercarli coi forconi??? :furia:
"Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile." (Enrico Letta, 8 aprile 2013). :buah:

La mia stazioncina meteo online (versione "quasi" definitiva)... Smile
http://rieticentrometeo.altervista.org

Terminillo.ORG Smile
----------
[SIGPIC][/SIGPIC]
Cita messaggio
#5
[video=youtube;h6peLCTcqd0]http://www.youtube.com/watch?v=h6peLCTcqd0&feature=player_embedded[/video]
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#6
Sarmatico Ha scritto:[video=youtube;h6peLCTcqd0]http://www.youtube.com/watch?v=h6peLCTcqd0&feature=player_embedded[/video]
Grande Monicelli!
Cita messaggio
#7
Immenso Minicelli!!!! :applausi::applausi::applausi:
I diritti si conquistano lottando....
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#8
E qui siamo alla domanda fondamentale...
Perchè i giovani italiani non lottano più?
O perlomeno lo fanno in percentuali irrisorie se confrontate con quelle degli anni '60 e '70?
Cita messaggio
#9
Non hanno le palle.
Siamo in un altra era, dova l ignoranza fa da padrone, bisogna svegliarsi.
Cita messaggio
#10
che schifo!!!! solo una rivoluzione potrebbe cambiare veramente le cose,ma forse di questo passo non arriveremo magari più presto di quanto si pensi:rabbia:
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)