Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Doping, 12 anni di squalifica a Riccò
#1
Il Tribunale nazionale antidoping accoglie la richiesta
della Procura del Coni: era accusato di auto-emotrasfusione





MILANO - Sembrava uno dei talenti più promettenti dell'ultima generazione del ciclismo italico. E invece, a 28 anni, la carriera di Riccardo Riccò è già finita. Perché sarà molto difficile che possa risalire in bici a 40: l'emiliano è stato infatti squalificato per 12 anni dal Tribunale nazionale antidoping che ha accolto la richiesta della corrispondente Procura del Coni. Riccò era stato accusato di emotrasfusione,
GIÀ SQUALIFICATO AL TOUR - Ma, in realtà, la squalifica sancisce una situazione di fatto: Riccò ha lasciato le corse dopo il ricovero in ospedale dello scorso anno a causa, appunto, di una autoemotrasfusione effettuata a casa sua, vicino a Modena. Secondo i medici che lo avevano soccorso, fu lo stesso ciclista a confessare la pratica illecita nel momento del ricovero. E non era la prima volta che il ciclista veniva pizzicato: Riccò era già stato squalificato per 20 mesi dopo essere risultato positivo al Cera durante il Tour de France 2008, corsa in cui si era aggiudicato due tappe. Quando sembrava che sarebbe potuto diventare il nuovo padrone del ciclismo italiano.
Redazione Online[B]19 aprile 2012 | 22:48Doping, 12 anni di squalifica a Riccò Carriera praticamente finita - Corriere.it[/B]
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#2
Godo!!!
Finalmente giustizia è fatta!
Quella è gente che non serve al mondo dello sport!!!
Grazie Amore....io ho 1unica grande certezza: TI AMO come non avevo mai amato
Cita messaggio
#3
ottimo
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#4
Finalmente!!!
Dopo Un'autoemotrasfusione io lo avrei squalificato a vita, anche se 12 anni di squalifica alla fine equivalgono a dire carriera finita.
Scalare è un’avventura dello spirito
Maurizio Zanolla (Manolo)
Cita messaggio
#5
Freezafirst Ha scritto:Finalmente!!!
Dopo Un'autoemotrasfusione io non lo avrei soccorso

Scusatemi, ma con questa gente divento una belva...
Amatrice in uno scatto...

[Immagine: 2ngg1t0.jpg]

[Immagine: KYEWF.png]
Cita messaggio
#6
vai riccardo, vai a lavorare nel bar, e pensare che gli ho pure corso di fianco diverse volte in salita
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)