Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Domani 11 Marzo è un anno...
#1
...dal terribile sisma che ha duramente colpito il Giappone l'11 marzo 2011.
Il sisma viene e verrà ricordato per il grande maremoto che ha scatenato e soprattutto per l'incidente alla centrale nucleare di Fukushima.
In effetti se non ci fosse stato il maremoto, incredibile ma vero, il Giappone avrebbe subito dei danni contenuti rispetto alla potenza del terremoto che fu di magnitudo 9 sulla scala richter. Interessante è vedere la sequenza sismica dell'evento in questa ricostruzione fatta dai Giapponesi, veramente incredibile il tasso di energia liberata : [video=youtube;QGH08OyQXg4]http://www.youtube.com/watch?feature=pla...GH08OyQXg4[/video]

Allo stesso tempo è inoltre interessante osservare il comportamento degli edifici e della popolazione difronte ad un evento di tale portata

[video=youtube;ACKMPD6MySs]http://www.youtube.com/watch?v=ACKMPD6My...re=related[/video]

l'ingegneria anti-sismica giapponese è veramente di prim'ordine! Per fare un veloce confronto con "casa nostra" questo sisma ha liberato un'energia circa 32000 volte superiore a quella del terremoto de l'Aquila.
Cita messaggio
#2
Japan – 366 days after the Quake… 19000 lives lost, 1.2 million buildings damaged, $574 billion
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)