Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Domanda su SSW
#1
Citazione:I SSW risultano quindi catalogati in eventi di tipo Cold (= freddi, perchè non si propagano al suolo) e Warm (= caldi, perchè si propagano al suolo). La differenza principale sta nella propagazione dei venti antizonali, che negli eventi di tipo Cold si ferma ai 100hpa circa, mentre negli eventi Warm raggiunge il suolo (area grigia nelle due figure):

Ora, come si può intuire ci sarà una buona affinità tra eventi Cold e Minor Warming, e tra eventi Warm e warming di tipo Major. Tuttavia non so se l'abbinamento sia sempre valido, bisognerebbe andare a verificare tutti gli episodi Major e vedere se la propagazione al suolo è sempre stata presente. Forse è importante a questo fine pure la distinzione tra Split e Displacement.

Da Wikipedia:
Citazione:Minor
Minor warmings are similar to major warmings however they are less dramatic, the westerly (eastward) winds are slowed, however do not reverse. Therefore a breakdown of the vortex is never observed.
Mclnturff states: a stratospheric warming is called minor if a significant temperature increase is observed (that is, at least 25 degrees in a period of week or less) at any stratospheric level in any area of winter time hemisphere. The polar vortex is not broken down and the wind reversal from westerly (eastwards) to easterly (westwards) is less extensive.

Domanda: Sia i Minor Warming (pur propagandosi al suolo) che i Cold Warming (non si propagano al suolo) non riescono (quasi?) mai ad invertire i venti zonali ne tanto meno a spaccare il VP. Ho capito male?

Grazie :cool1:
Cita messaggio
#2
I Cold Major Warming invertono il vento zonale almeno fino a 10hpa.
Altrimenti non potrebbero essere MMW.
E secondo me non è detto che lo invertano fino a 100hpa, se non sbaglio ce ne son stati di ben più "fiacchi".

Poi, e qui chiedo l'aiuto di Wise, sbaglio o l'anno scorso ci fu un Minor Split in bassa Stratosfera a Dicembre ?
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#3
credo che i minor warming anche nei casi in cui si propagano in troposfera non invertono i venti. Quindi può darsi che lo disturbano un po' pur senza arrecare grandi sconquassi.
I cold major warming non propagandosi penso che proprio non influenzino minimamente le dinamiche in troposfera.

Ma qualcun'altro ti risponderà meglio di me.
Cita messaggio
#4
Jammer Ha scritto:Da Wikipedia:


Domanda: Sia i Minor Warming (pur propagandosi al suolo) che i Cold Major Warming (non si propagano al suolo) non riescono (quasi?) mai ad invertire i venti zonali ne tanto meno a spaccare il VP. Ho capito male?

Grazie :cool1:


C'è un po' di confusione mi pare tra le due classificazioni SRG e JMA)
Un SSW per essere classificato major deve necessariamente comportare una inversione di zonalità a 10 hpa tra i 60 e i 90N e comporta il breakdown del VP.
Cita messaggio
#5
mi par di ricordare che un minor di solito non inverte i venti zonali a 10 hpa.
ora come ora non ricordo cosa comporta il cold canadian warming.
Scalare è un’avventura dello spirito
Maurizio Zanolla (Manolo)
Cita messaggio
#6
Grazie ragazzi. Quindi, i Cold Warming invertono il vento zonale almeno fino a 10hpa, con possibilita' di arrivare anche fino a 100hpa, ma mai fino al suolo, se no sarrebbero Warm. I Minor Warming, invece, pur propagandosi (sempre?) al suolo, sono deboli e quindi come i Cold Warming non invertono i venti zonali in tropo in modo incisivo. Ma questo, a tutte le quote? O riescono comunque ad invertirli, come i Cold, fino ad una certa quota (ie. 10hpa)?
Cita messaggio
#7
Mai i Minor Warming.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#8
wise Ha scritto:C'è un po' di confusione mi pare tra le due classificazioni SRG e JMA)
Un SSW per essere classificato major deve necessariamente comportare una inversione di zonalità a 10 hpa tra i 60 e i 90N e comporta il breakdown del VP.
Sinceramente per ora rimango con lo stesso dubbio di Blizzard: non so se c'è mai stato un MMW di tipo COLD

Fine Febbraio 2007:

[Immagine: time_pres_HGT_ANOM_JFM_NH_2007.gif]

Gran bel COLD direi.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#9
Argghh... intendevo Cold e Warm.... ora trascrivo:

I Cold Warming invertono il vento zonale almeno fino a 10hpa, con possibilita' di arrivare anche fino a 100hpa, ma mai fino al suolo, se no sarrebbero Warm. I Minor Warming, invece, pur propagandosi (sempre?) al suolo, sono deboli e quindi come i Cold Warming non invertono i venti zonali in modo incisivo. Ma questo, a tutte le quote? O riescono comunque ad invertirli, come i Cold, fino ad una certa quota (ie. 10hpa)?
Cita messaggio
#10
I Minor Warming non invertono mai i venti e possono propagarsi o meno e trallalerotrallallà.
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)