Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Diamanti al polo sud.
#1
La miniera sotto i ghiacci che nessuno può toccare.

Una miniera di diamanti si cela sotto i ghiacci del Polo Sud. Gli scienziati diretti da Gregory Yaxley dell’Università Nazionale Australiana di Canberra l’hanno scoperta e i risultati della ricerca sono stati pubblicati sulla rivista Nature Communications. Una miniera che nessuno però potrà toccare almeno fino al 2041: secondo il Trattato Artico firmato a Madrid, infatti, le estrazioni in Antartide sono autorizzate solo a scopi scientifici.

Analizzando i campioni geologici del Monte Meredith, che si trova lungo la catena montuosa Principe Carlo nell’Antartide orientale, gli scienziati hanno scoperto i preziosi diamanti. Questa scoperta, secondo i ricercatori, può aprire il dibattito sull’estrazione dei diamanti: il Polo Sud infatti è protetto dall’attività estrattiva, come da qualunque attività militare, dal Trattato Antartico firmato da 43 paesi nel 1991 a Madrid, e valido per 50 anni.

[ATTACH=CONFIG]37038[/ATTACH]

Secondo gli accordi è consentita la sola ricerca scientifica ed è vietato inoltre alterare l’ecosistema dell’intero continente che nel periodo estivo è popolato da circa 4.000 persone. Il trattato di Madrid però scadrà nel 2041 ma date le immense difficoltà logistiche per creare delle miniere nel deserto ghiacciato è probabile che vi sia poca opposizione alla proroga di tale divieto, nonostante la potenziale scoperta di ricchi giacimenti diamantiferi.

I diamanti, che fino ad oggi sono stati ritrovati in tutti i continenti della Terra ad eccezione dell’Antartide, si sono formati nella roccia fusa del mantello terrestre, a centinaia di chilometri di profondità, quando sulla Terra esisteva ancora il continente Gondwana, in pieno Cretaceo, fra 145 e 65 milioni di anni fa. Milioni di anni più tardi, potenti eruzioni vulcaniche hanno portato alla superficie della Terra queste gemme preziose, che sono conservate in formazioni rocciose ricche di ferro, conosciute come kimberliti.
http://www.blitzquotidiano.it/scienza-e-...e-1747972/
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)