Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Dal Ticino una nuova ''crociata'' contro i frontalieri
#1
................ Resta poi una terza via : quella legale. C’è infatti un’ordinanza federale che limita la presenza degli stranieri o meglio dà facoltà ai Cantoni affinchè possano di contingentare il numero di lavoratori stranieri se la situazione occupazionale interna lo richiede. Soluzione praticabile sì, ma solo sulla carta valutato che gli accordi bilaterali derogano anche a normative nazionali. Inutile sottolineare come la nuova richiesta leghista abbia riaperto il dibattito. In molti infatti si interrogano sugli effetti che una simile decisione potrebbe avere sulla vita dei ticinesi. I più scettici citano per esempio il comparto socio sanitario. Settore che occupa un’altissima percentuale di manodopera straniera .

fonte: http://www.vcoazzurranews.tv/index.php/n...rontalieri
..."una volta che avrai volato,
camminerai guardando il cielo,
perchè li sei stato, e li vorrai
tornare". Leonardo Da Vinci

Stazione meteo Gravellona Toce::
http://www.meteolivevco.it/
Cita messaggio
#2
E ci credo, una fabbrica del Mendrisiotto. Foto fatta mentre passeggiavo qualche settimana fa, ci sarà stata una macchina targata ticino ogni 20 auto.
[Immagine: gvg0K.jpg]
Cita messaggio
#3
mattiab Ha scritto:E ci credo, una fabbrica del Mendrisiotto. Foto fatta mentre passeggiavo qualche settimana fa, ci sarà stata una macchina targata ticino ogni 20 auto.
[Immagine: gvg0K.jpg]

non avete di meglio da fare da quelle parti che fotografare auto targate Italia??:confused: comunque non è mica colpa nostra se il ticino fa parte della Svizzera italiana....con tutte le dovute conseguenze
l'ultimo giorno del 2014,Mola di Bari
[Immagine: 10906232_639007202875745_502266010614440...2ff0fe85b2]
Cita messaggio
#4
stavo passando e ho trovato la situazione didattica. Ma poi che vuol dire? Il Ticino é Svizzera di LINGUA italiana. È come se in Lombardia ci fossero tutte quelle auto svizzere nelle imprese, ti parrebbe una cosa normale? Prova ad andare a Varese, fai una foto e dimmi se la situazione é simile.
Cita messaggio
#5
bello far finta di niente perchè non si é toccati e fare i moralisti, vorrei vederti se a Bari ci fossero così tante targhe albanesi nelle aziende mentre tu non riesci a trovare un lavoro, condizione di tanti ticinesi.
vorrei vederti a dire che é normale perchè confinate con l'Albania.
Cita messaggio
#6
mattiab Ha scritto:stavo passando e ho trovato la situazione didattica. Ma poi che vuol dire? Il Ticino é Svizzera di LINGUA italiana. È come se in Lombardia ci fossero tutte quelle auto svizzere nelle imprese, ti parrebbe una cosa normale? Prova ad andare a Varese, fai una foto e dimmi se la situazione é simile.

scusa ma dov'è il problema??la Svizzera confina con una nazione tra le più popolate d'eruropa ...qual'è l'Italia,è chiaro che il Ticino,essendo una regione geografica appartenente a 2 stati,ci sia un trasferimento così cospiquo di Frontalieri..basta guardare la geografia e te ne rendi subito conto..
se poi ti chiedi il perchè proprio gli italiani si spostano e non gli svizzeri,probabilmente è per una serie di problematiche che spingono a farlo...si parla di pochissimi km quindi non vedo dove sia il problema...
l'ultimo giorno del 2014,Mola di Bari
[Immagine: 10906232_639007202875745_502266010614440...2ff0fe85b2]
Cita messaggio
#7
mattiab Ha scritto:bello far finta di niente perchè non si é toccati e fare i moralisti, vorrei vederti se a Bari ci fossero così tante targhe albanesi nelle aziende mentre tu non riesci a trovare un lavoro, condizione di tanti ticinesi.
vorrei vederti a dire che é normale perchè confinate con l'Albania.

ma che paragone è questo??mica la Puglia confina con L'ALBANIA ..così come il canton ticino confina con la Lombarida ...ne tanto meno a Bari si parla l'albanese...insomma non c'è davvero nulla che ci accomuna o ci unisce fuorchè il mare*... troverei molto più sensato il tuo paragone,se fossimo realmente confinanti come lo siete voi con la Lombardia..

*ciò nonostante la vicinanza geografica,è uno dei motivi principali per cui è stato stipulato il corridoio 8 tra Puglia e Balcani.. Corridoio paneuropeo VIII - Wikipedia
l'ultimo giorno del 2014,Mola di Bari
[Immagine: 10906232_639007202875745_502266010614440...2ff0fe85b2]
Cita messaggio
#8
saba Ha scritto:ma che paragone è questo??mica la Puglia confina con L'ALBANIA ..così come il canton ticino confina con la Lombarida ...ne tanto meno a Bari si parla l'albanese...insomma non c'è davvero nulla che ci accomuna o ci unisce fuorchè il mare*... troverei molto più sensato il tuo paragone,se fossimo realmente confinanti come lo siete voi con la Lombardia..

*ciò nonostante la vicinanza geografica,è uno dei motivi principali per cui è stato stipulato il corridoio 8 tra Puglia e Balcani.. Corridoio paneuropeo VIII - Wikipedia

Non ho capito, mi stai dicendo che in Puglia in condizioni analoghe a quelle del Ticino voi sareste più bravi ed invece di contingentare gli albanesi creereste un corridoio per farne venire ancora di più?:accordo:

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa [MENTION=2038]Tarzanetto[/MENTION], sembra che abbia aperto il thread per far vedere quanto brutti e cattivi siano i ticinesi in questa vicenda, magari mi sbaglio eh. Mi piacerebbe sapere cosa farebbe per lui la Lombardia in condizioni inverse, magari loro sono talmente avanzati che farebbero come ha fatto la Puglia creando un corridoio per favorire l'arrivo degli svizzeri nelle fabbriche.
Cita messaggio
#9
mattiab Ha scritto:Non ho capito, mi stai dicendo che in Puglia in condizioni analoghe a quelle del Ticino voi sareste più bravi ed invece di contingentare gli albanesi creereste un corridoio per farne venire ancora di più?:accordo:

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa [MENTION=2038]Tarzanetto[/MENTION], sembra che abbia aperto il thread per far vedere quanto brutti e cattivi siano i ticinesi in questa vicenda, magari mi sbaglio eh. Mi piacerebbe sapere cosa farebbe per lui la Lombardia in condizioni inverse, magari loro sono talmente avanzati che farebbero come ha fatto la Puglia creando un corridoio per favorire l'arrivo degli svizzeri nelle fabbriche.
prima di tutto il corridoio europeo 8 non è stato creato per per favorire l'occupazione lavorativa di alcuni popoli a discapito di altri. bensì per sviluppare "la collaborazione tra 2o più nazioni"...al fine di creare sviluppo economico e commerciale...stesso discorso vale per gli altri corridoi presenti in europa..

nessuno vieta agli svizzeri di lingua italiana di entrare nella Lombardia a lavorare ,così come non credo che Germania Austria e Francia contrasterebbero l'ingresso ai rispettivi frontalieri ...
l'ultimo giorno del 2014,Mola di Bari
[Immagine: 10906232_639007202875745_502266010614440...2ff0fe85b2]
Cita messaggio
#10
saba Ha scritto:prima di tutto il corridoio europeo 8 non è stato creato per per favorire l'occupazione lavorativa di alcuni popoli a discapito di altri. bensì per sviluppare "la collaborazione tra 2o più nazioni"...al fine di creare sviluppo economico e commerciale...stesso discorso vale per gli altri corridoi presenti in europa..

nessuno vieta agli svizzeri di lingua italiana di entrare nella Lombardia a lavorare ,così come non credo che Germania Austra e Francia vieterebbero l'ingresso dei propri frontalieri ...
Certo, con uno stipendio da fame per un ticinese ed in una regione che ha il doppio dei disoccupati del Ticino.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)