• 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Da dove vengono gli afidi?
#1
Non penso di pretendere molto se chiedo SOLO ed ESCLUSIVAMENTE risposte serie :devil: grazie :lolA:
Accumulo parziale anno 2011: 330.5 mm
Gennaio-> 43 mm
Febbraio-> 52 mm
Marzo-> 93 mm
Aprile-> 50 mm
Maggio-> 38 mm
Giugno-> 5 mm
Luglio-> 10 mm
Agosto-> 0.5 mm
Settembre-> 39 mm

Sarmatico Ha scritto:Troppo bello leggervi mentre Matteo e Gennaio continuano a scannarsi a vicenda ,come non si può amare un forum del genere.
  Cita messaggio
#2
Non lo sa nessuno?? :facepalm: Mi interessava perchè ho seminato delle belle di notte, sono cresciute e da un giorno all'altro le ho ritrovate tutte piene di queste merdine :fan:
Ora pian piano si stanno seccando senza aver fatto nemmeno un fiore :mad:
Accumulo parziale anno 2011: 330.5 mm
Gennaio-> 43 mm
Febbraio-> 52 mm
Marzo-> 93 mm
Aprile-> 50 mm
Maggio-> 38 mm
Giugno-> 5 mm
Luglio-> 10 mm
Agosto-> 0.5 mm
Settembre-> 39 mm

Sarmatico Ha scritto:Troppo bello leggervi mentre Matteo e Gennaio continuano a scannarsi a vicenda ,come non si può amare un forum del genere.
  Cita messaggio
#3
Supercell92 Ha scritto:Non penso di pretendere molto se chiedo SOLO ed ESCLUSIVAMENTE risposte serie :devil: grazie :lolA:
cosa vuol dire "da dove vengono?"?
  Cita messaggio
#4
L'ho spiegato nel messaggio precedente al tuo Smile

Mi sono però dimenticato di dire che ho chiesto a mia madre e secondo lei erano già nella terra Confusedhock:
Accumulo parziale anno 2011: 330.5 mm
Gennaio-> 43 mm
Febbraio-> 52 mm
Marzo-> 93 mm
Aprile-> 50 mm
Maggio-> 38 mm
Giugno-> 5 mm
Luglio-> 10 mm
Agosto-> 0.5 mm
Settembre-> 39 mm

Sarmatico Ha scritto:Troppo bello leggervi mentre Matteo e Gennaio continuano a scannarsi a vicenda ,come non si può amare un forum del genere.
  Cita messaggio
#5
In prossimità dell'autunno compaiono le sessupare, la generazione partenogenetica di transizione dalla quale deriveranno gli anfigonici. In genere le sessupare sono di due tipi: le ginopare sono alate e migrano sull'ospite primario, sul quale si riproducono generando le femmine anfigoniche; le andropare sono invece attere e generano sull'ospite secondario i maschi alati che a loro volta migrano sull'ospite primario per la riproduzione. In molte specie le sessupare sono invece etologicamente indifferenziate e sono tutte alate. In questo caso si comportano come anfipare e dopo essere migrate sull'ospite primario si riproducono generando indifferentemente anfigonici atteri di entrambi i sessi. In altre specie, infine, compaiono forme intermedie fra le sessupare e le virginogenie, dalle quali possono nascere altre femmine partenogenetiche oppure individui anfigonici, complicando ulteriormente la scansione del ciclo.

o

La pianta ospite è rappresentata da una specie vegetale legnosa, in grado di garantire da un lato la sopravvivenza delle forme svernanti e lo sviluppo delle generazioni primaverili e da un altro la moltiplicazione della specie afidica. Lo schema ripercorre apparentemente le tappe di quello precedente con una semplificazione terminologica: in questo caso non ha senso, ad esempio, la distinzione fra fondatrigenie ed esuli nell'ambito delle virginopare, dal momento che tutte le generazioni partenogenetiche si sviluppano su ospiti della stessa specie.
Le virginogenie alate hanno il compito di propagare linee parallele a quelle della fondatrice su ospiti della stessa specie. Con l'approssimarsi dell'autunno compaiono le sessupare, che in questo tipo di ciclo sono fondamentalmente anfipare e attere.

Aphidoidea - Wikipedia
  Cita messaggio
#6
Grazie mille Big Grin Leggendo qua però sembra che sia impossibile che fossero già nella terra quindi sicuramente sono arrivati tutti assieme e poi si sono riprodotti :arma::arma:
Accumulo parziale anno 2011: 330.5 mm
Gennaio-> 43 mm
Febbraio-> 52 mm
Marzo-> 93 mm
Aprile-> 50 mm
Maggio-> 38 mm
Giugno-> 5 mm
Luglio-> 10 mm
Agosto-> 0.5 mm
Settembre-> 39 mm

Sarmatico Ha scritto:Troppo bello leggervi mentre Matteo e Gennaio continuano a scannarsi a vicenda ,come non si può amare un forum del genere.
  Cita messaggio
#7
Supercell92 Ha scritto:Grazie mille Big Grin Leggendo qua però sembra che sia impossibile che fossero già nella terra quindi sicuramente sono arrivati tutti assieme e poi si sono riprodotti :arma::arma:
basta anche che ne arrivi uno solo con tanta voglia di moltiplicarsi:benedict:
  Cita messaggio
#8
Maledetti!! Ho provato pure con l'aglio (sul web ho letto che è un rimedio naturale) ma li erano e li sono rimasti..anzi. Devono solo ringraziare che non soldi per il pesticida...
Accumulo parziale anno 2011: 330.5 mm
Gennaio-> 43 mm
Febbraio-> 52 mm
Marzo-> 93 mm
Aprile-> 50 mm
Maggio-> 38 mm
Giugno-> 5 mm
Luglio-> 10 mm
Agosto-> 0.5 mm
Settembre-> 39 mm

Sarmatico Ha scritto:Troppo bello leggervi mentre Matteo e Gennaio continuano a scannarsi a vicenda ,come non si può amare un forum del genere.
  Cita messaggio
#9
usa il fuoco! :lolA:
  Cita messaggio
#10
Cherry Satana Col Pelo Ha scritto:usa il fuoco! :lolA:

Ahahaha ti assicuro che sono tentato :lolB:
Li ho irrorati di deodorante per ambienti! Domani mattina vedo se ha avuto qualche effetto sulle bestiole :devil:
Accumulo parziale anno 2011: 330.5 mm
Gennaio-> 43 mm
Febbraio-> 52 mm
Marzo-> 93 mm
Aprile-> 50 mm
Maggio-> 38 mm
Giugno-> 5 mm
Luglio-> 10 mm
Agosto-> 0.5 mm
Settembre-> 39 mm

Sarmatico Ha scritto:Troppo bello leggervi mentre Matteo e Gennaio continuano a scannarsi a vicenda ,come non si può amare un forum del genere.
  Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)