Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Come comportarsi in questi casi!??..
#1
lavoro ormai da c.ca 2 mesi da un gommista come aiuto-operaio... in questo periodo c'è stato molto da fare e il lavoro non mancava di certo con il "boom" delle termiche o gomme da neve.

Premetto una cosa: ho iniziato a lavorare dal 22 ottobre e mi hanno assunto con contratto a tempo indeterminato intermittente. Lavoro più di 10 ore al gg, perchè non ci sono orari prestabiliti di chiusura.. a volte arrivo a casa tardi la sera anche dopo le 21:30, ma in questo caso dipende dal numero di clienti, ma ripeto non c'è un'orario di chiusura. La mia prima busta-paga era stata di 500€ riguardante il mese di ottobre, e avevo iniziato a lavorare il 22 di ottobre.. quando avevo visto la prima paga la mia esclamazione è stata: "cavolo, ma x soli 8-9 gg già ho ricevuto 500€, mi và di lusso, quindi in teoria mi dovrei aspettare per la prox mesata il doppio".. invece nonostante ho fatto tanti straordinari, oltre 10h al giorno, 4 viaggi e 15 km andata e ritorno, per un tot. di 60 km al giorno, ieri mi arriva la paga di soli 700€ compresa tra l'altro la tredicesima!!!!!!! A quel punto ci sono rimasto molto deluso e amareggiato!

cioè capisco che sono pochi mesi che lavoro, tra l'altro come apprendista e non pretendevo una cifra da 1500-2000€, ma perlomeno quei 1000€ me li aspettavo, mi faccio un culo (scusate il termine) dalla mattina alla sera, con tanto di straordinari e tutto, eppure mi sono guadagnato quei 700€ x nulla, mi sembra sinceramente una presa per i fondelli. Per quanto riguarda l'onestà e già il fatto stesso che mi ha dato la paga x il giorno stabilito ok, ma ricevere soli 700€ "per nulla" non mi và giù.

Io sarei tentato di cambiare e cercare altro, ma purtroppo con la crisi che c'è in giro dovrei tenermelo stretto questo lavoro, anche se lo stipendio purtroppo è quello che è !
voi cosa fareste al posto mio?
Cita messaggio
#2
Eheheheheheh ... .

Mai stato così sintetico. :fumo:
Cita messaggio
#3
ho fatto l'apprendista anch'io quindi posso immaginare benissimo la tua reazione davanti a quella busta paga,da come hai scritto ti paga quel tot a mese senza considerare le ore effettivamente lavorate,non sono esperto di contratti di lavoro ma non mi sembra una cosa del tutto legale però ripeto può anche darsi che ci siano contatti particolari che lo prevedono,cosa dirti purtroppo la situazione è drammatica e c'è poco da scegliere te lo dice uno che conosce bene cosa vuol dire essere sempre in cerca di lavoro,io direi di cercare anche altrove e nel frattempo continuare a lavorare lì,magari la prossima volta parlane prima dell'argomento retribuzione con il datore di lavoro.
Cita messaggio
#4
le cos esono 2,s ehai necessità di soldi ti conviene cercare altrove,altrimenti se ti serve come sperienza allora continua così e nel frattempo guardati attorno
Jackone Ha scritto:c'è un'omosessualità latente che vi trascinate dai tempi de ilmeteo.it....si nota dal modo in cui parlate
Cita messaggio
#5
se hai necessità di soldi prova a cercare lavoro mentre continui lì (nelle ore libere magari), altrimenti se ti bastano i soldi anche se son pochi, ti consiglio di limitare gli spostamenti, cioè anche io anno scorso lavorai 3 settimane presso un negozio a 15 km da qui, e durante la pausa pranzo ho capito che conveniva molto più portarsi dietro un panino o un pasto veloce, almeno eviti 30 km il giorno che in un mese iniziano a essere diversi soldi di benzina.. o sennò prova a vedere se ci sono linee di autobus o treno, potresti risparmiare ancora di più con quelle.. purtroppo credo che con il contratto hai da ribattere poco, visto il periodo è già tanto se ricevi quei soldi.. Smile
Instagram - 500px - LinkedIn
Le mie corse su Strava

«To see things thousands of miles away, things hidden behind walls and within rooms, things dangerous to come to, to draw closer, to see and be amazed. That’s Life.»

«Cos'è il genio? Fantasia, intuizione, colpo d'occhio e velocità d'azione.»
Cita messaggio
#6
purtroppo e' dura...cmq come dice Matte, potresti evitare di andare avanti e indietro portandoti appunto un panino o qualcosa da mangiare li durante la pausa pranzo...


Cosa farei io al posto tuo? Bene, continuerei a lavorare li, pero' nel frattempo inizierei a cercarmi un' altra occupazione...lo so e' dura pero' con meno di 1000 euro al mese (e son pochi) non puoi proprio campare....lo puoi fare ora che sei giovane, ma fra 4-6 anni che inizierai a pensare per una casa tua, saranno davvero pochi quei soldi..

in bocca al lupo qualunque cosa farai :occhio:
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)