Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
CERN, individuato il Bosone di Higgs
#1
Sempre più vicini ad una scoperta epocale...

La «particella di Dio» non è stata trovata, ma ci sono tracce del suo passaggio - Il Sole 24 ORE
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#2
Dove tutto ha avuto inizio...
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#3
Quando abbiamo chiuso Lep. Storia della caccia al Bosone di Higgs in attesa dell'annuncio da Ginevra - Il Sole 24 ORE

Bosone di Higgs, domande & risposte - Il Sole 24 ORE
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#4
Ottimo articolo:

Una giornata storica - Il Sole 24 ORE
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#5
"Tracce della particella di Dio" L'impronta fotografata al Cern - Repubblica.it
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#6
uppppp
C'è un confine sottile tra uno sbaglio e un colpo di genio; purtroppo dovresti essere un genio per vederlo.

Sheldon Cooper

L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade,
ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole.
Onestà tedesca ovunque cercherai invano,
c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina;
ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida,
e i capi dello stato, pure loro, pensano solo per sé


Johann Wolfgang von Goethe
Cita messaggio
#7
Su focus :
Com'è stato "trovato" il bosone di Higgs
In questo multimedia, realizzato quando sono partiti gli esperimenti del Cern, spieghiamo che cos'è il bosone di Higgs e come i fisici sperimentali di tutto il mondo hanno cercato di scoprirne l'esistenza.
Il bosone di Higgs è una particella detta di Dio per la sua importanza nelle leggi fisiche. Ma è solo teorica. Ora sembra essere stata "trovata". Ecco come al Cern di Ginevra hanno cercato di verificarne l'esistenza e perché è così importante per confermare il Modello Standard.
Ecco il link : Come hanno fatto a scoprire il bosone di Higgs

Alla fine, dopo una settimana di indiscrezioni, l'annuncio degli scienziati del CERN è arrivato. Confermando le voci di corridoio: non possiamo escludere che il bosone di Higg esista. Anzi, ci sono buone probabilità che ci sia, con una massa di circa 126 GeV.
Tuttavia la certezza assoluta ancora non c'è, manca la prova diretta della sua esistenza. Per averla occorrerà aspettare ancora. E registrare nuove collisioni di protoni ad alta energia (finora sono stati circa 200 mila miliardi, un numero enorme ma insufficiente), al fine di avere dati statisticamente affidabili.
I risultati dell'esperimento ATLAS, presentati da Fabiola Gianotti, sono i più promettenti. Il rilevatore ha registrato un numero statisticamente significativo di segnali corrispondenti all'energia attribuita al bosone di Higgs. La statistica è sì significativa, ma ancora insufficiente a una conferma definitiva e infatti Fabiola Gianotti, ha sottolineato come le misure non siano ancora abbastanza buone per rivendicare la scoperta della particella di Higgs (vedi multimedia)
Anche il secondo esperimento, CMS, ha trovato le "tracce" del bosone, a 124 GeV, ma con una significatività statistica peggiore.
La conferenza è stata conclusa dal Direttore Generale del CERN con queste parole: "Tenete a mente questi sono risultati preliminari. Tenete a mente che questi sono numeri piccoli. Tenete a mente che ci sono misure in cantiere il prossimo anno ... Non lo abbiamo ancora trovato. Non lo abbiamo ancora escluso."
Bosone di Higgs: ecco le prove che potrebbe esistere

Intervista a Fabiola Gianotti, responsabile dell'esperimento ATLAS, e Guido Tonelli, alla guida del CMS.
[video=youtube;AZjPau2GF6o]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=AZjPau2GF6o[/video]
Altri articoli interessanti :
http://www.focus.it/scienza/bosone-di-hi...4_C12.aspx
Bosone di Higgs: perché la statistica è importante per la sua scoperta?
Higgs: l'incertezza del bosone - CERN: nuovi esperimenti ATLAS e CMS sulla particella di Dio
[video]http://www.focus.it/dossier/dossier---lhc-e-bosoni-di-higgs/default.aspx[/video]
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#8
Che cosa succederà se i nuovi esperimenti previsti dal CERN non daranno certezze sulla realtà del bosone di Higgs?

di: Raymond Zreick


[Immagine: 2__650199.jpg]
La rappresentazione di un evento:
due fotoni ad alta energia (le due "torri" rosse)
la cui energia è misurata dal calorimetro
elettromagnetico del CMS. Le linee gialle
rappresentano altre particelle prodotte
dalla collisione, mentre l'area azzurra definisce
il confine strumentale del calorimetro.



ATLAS e CMS, due dei sei rivelatori che compongono il complesso dell'LHC, sono gli strumenti dei due studi che, condotti in modo indipendente l'uno dall'altro, hanno "mostrato" la presenza di particelle subnucleari che gli scienziati ritengono essere bosoni di Higgs.

Sono strumenti dalle dimensioni gigantesche: CMS, per esempio, il Compact Muon Solenoid, è una struttura cilindrica di circa 22 metri di lunghezza per 15 metri di diametro e pesa più di 12000 tonnellate.

Tuttavia, i singoli rivelatori e lo stesso LHC non sono altro che microscopi che permettono di vedere dentro la materia fino alle dimensioni delle più piccole particelle note. Microscopi che non mostrano immagini ma elaborazioni statistiche e grafiche delle tracce di energia misurate nel corso degli esperimenti.

Le fantastiche e colorate immagini delle "traiettorie" del bosone di Higgs, pubblicate in questi giorni qui e sulle pagine di tanti giornali e siti non sono "fotografie", ma elaborazioni grafiche computerizzate di misure statistiche.

La statistica aiuta a interpretare i dati acquisiti dai rivelatori, che sono misure di energia. Permette cioè agli scienziati di dire con quanta probabilità un evento (ossia la collisione tra particelle) può generare tracce di energia che rientrano in un intervallo di valori attribuiti all'Higgs e con quanta probabilità le tracce sono compatibili con questa particella piuttosto che con altre.

Nel caso del bosone di Higgs la statistica non ha prodotto risultati certi, in un senso o nell'altro. Perciò gli esperimenti, le misure e i calcoli saranno ripetuti (anche in altri laboratori) e andranno analizzati i metodi statistici per escludere che l'incertezza sia dovuta al metodo stesso.

E se dopo tutte le verifiche l'incertezza permane? Dovremo considerare la possibilità di costruire un "microscopio" ancora più grande, potente e costoso dell'LHC: un'impresa titanica sia per la scienza sia per l'economia, che potremo realizzare solamente col contributo di tutti i Paesi del mondo.
Bosone di Higgs: perché la statistica è importante per la sua scoperta?
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio
#9
Interessante da leggere:
Tutti i padri del bosone di Higgs | Quantum Beat
[Immagine: xzCrUL7.gif]
Mike:"You know what happened. The question is, can you live with it?”

"Quando il sole della cultura è basso, i nani hanno l'aspetto di giganti"
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)