Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Carriera finita per Danilo Di Luca
#1
[ATTACH=CONFIG]36339[/ATTACH]

(Adnkronos) - La decisione del Tna dopo la positività all'Epo in un test effettuato ad aprile, che gli era costata l'espulsione dal Giro d'Italia. Non era la prima volta: nel 2007 venne squalificato tre mesi, nel 2009 altri 15 mesi
http://www.adnkronos.com/IGN/News/Sport/...29757.html
Cita messaggio
#2
era scontato, i corridori a fine carriera rischiano il tutto per tutto tanto non hanno nulla da perdere
sai cosa gli interessa a uno di 38 anni di essere squalificato a vita?
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio
#3
Gegge Ha scritto:era scontato, i corridori a fine carriera rischiano il tutto per tutto tanto non hanno nulla da perdere
sai cosa gli interessa a uno di 38 anni di essere squalificato a vita?
Per quello sono d'accordo con te, non gli interessa niente, ormai la carriera è già stata fatta, ma a quanto mi risulta, non ha fatto una scemata a fine carriera, ma già nel 2007 era stato "pizzicato", ed a 31 anni, un atleta non è proprio a fine carriera. In più rimane l'onta della radiazione, un brutto episodio che va a macchiare una buona carriera sportiva. Parlo di buona carriera sportiva anche se sò che la "buona carriera" è frutto di doping, e non solo fatto negli ultimi anni, ma in quell'ambiente, chi può definirsi pulito? Sono tutti uguali, e se vuoi vincere devi adottare questi metodi, se no cambi mestiere.
Cita messaggio
#4
si, è stato anche recidivo
la mia pagina sul ciclismo, venite numerosi!

https://www.facebook.com/UnaVitaInSellaT...mo?fref=ts
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)