Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
bye bye dicembre
#1
Probabilmente la NAM sfonderà soglia 1.5 entro una settimana (ad essere ottimisti).
Secondo il plot di Martineau siamo già oltre 1.5 ma tale grafico inizializza differenze di geopotenziali a una latituidine diversa rispetto agli altri plot (NOAA, LaMMa ecc.) e quindi presenta risultati leggermente diversi.
Ad ogni modo la tendenza è più che chiara:
[Immagine: ISDseir.png]

Anche la NOAA conferma valori tra +1 e +1.5 già al 4 novembre
[Immagine: bgjCRL2.gif]

Di pari passo al raffreddamento radiativo stratosferico, che tra i 10 e i 30hpa già segna valori ampiamente sottomedia, continua l'aumento delle velocità zonali nella cerchia del VPS tra i 60 ed i 90 gradi di latituidine in propagazione anche verso la media bassa stratosfera
[Immagine: R9rWPuk.gif]

causato soprattutto da alcuni disturbi a carcio della sola wave 1 e alcuni minor/upper warming tra Canada e siberia orientale che non fanno altro che destabilizzare leggermente il VPS pe poi lasciarlo, alla fine del disturbo, più chiuso e freddo di prima..

Quindi tirando le somme, pur senza Canadian Warming, inibiti probailente dalla fase PDO-, siamo andati incontro ad un raffreddamento/chiusura del VPS con conseguente sforamento NAM che non penso sia ormai reversbile e anzi, vedendo il forecast a 10hpa, la soglia la potremmo ufficialmente sfondare tra 2 e 5 giorni
[Immagine: fHcik5h.gif]


Oltre tale data avremo un uteriore rinformo dei venti zonali in stratosfera con probabile ulteriore aumento del NAM oltre 1.5
[Immagine: g8mxZva.gif]


Ora, assodato questo, cosa ci si può aspettare?
Come probabilmente saprete già, al superamento della soglia di 1.5 dovrebbero far seguito, secondo la teoria di Baldwin&Duckerton 40/60gg di AO++ (coupling e propagazione S-T)...Quindi in linea generale lo sforamento nei primi di novembre è meglio rispetto ad uno sforamento dicembrino (non ci si gioca tutto gennaio)..
Tirando le somme:
1) Superamento NAM (prima metà di novembre, forse prima decade);
2) Prima che B&D inizi a valere, possibile fase invernale in seconda decade grazie al crollo della AO su valori neutro/negativi da valutare nei risvolti per il mediterraneo)
3) Fase AO++ indotta dal superamento NAM...Il che significa azzorriano più spalmato sui paralleli e con radici più a est: VP chiuso, flusso zonale alto di latitudine e situazione di North Europe High per buona parte di dicembre
4) La vigorosa Brewer-Dobson circulation di ottobre/inizio novembre potrebbe indurre, in fase QBO+, ad un forte riscaldamento in stratosfera all'inizio del riscaldamento radiativo post solstizio. Quindi se il sole mantiene queto livello di attività, o meglio ancora se lo innalza ulteriormente, avremmo buone/ottime possibilità di un ESE di tipo warm (MMW) tra dicembre e gennaio, con NAM sotto i -3 e AO-- a seguire.....

:ninja:
La nostra pagina Facebook sul NW
_____________________________________________________
:cool2:
https://www.facebook.com/pages/Northwest...8806779209
:cool2:
Cita messaggio
#2
Personalmente per dicembre sono ottimista... La NAM dai grafici NOAA sembra solo da pochi spaghi sfondare, subito poi in discesa su valori negativi
http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/pr....sprd2.gif
Cita messaggio
#3
Più che altro io sono ottimista per la prima parte del mese di Dicembre. Anche se la sola AO+ non vuol dir tutt ocirca le sorti dell'inverno e degli episodi invernali; per esempio per la mia zona valori positivi (ma non estremamente positivi) dell'AO sono un buon segno se abbinati ad una NAO negativa Smile
Luca C.
Cita messaggio
#4
Se deve sfondare sfondasse subito, che magari ci scappa qualcosa di concreto già da metà gennaio e abbiamo ancora tutto febbraio, stile 2012..
FREDDO SECCO? NO, GRAZIE

Estate 2014
1^ ondata di caldo 5-8 luglio Max 08/07- 34,2°

Unica Irruzione 2013-2014: artico marittima 25-27 Novembre Min 0,3° 26/11/13 2,5cm

30/11- 02/12 Ciclione mediterraneo 185,4mm

Estate 2013
1^ Ondata di caldo 18-22giugno Max 21/06- 36,2°
2^ Ondata di caldo 27-29luglio Max 29/07- 38,5° Min 24,7°
3^ Ondata di caldo 3-9 agosto Max 08/08 - 38,0°

[Immagine: UpQZkKi.jpg]
Cita messaggio
#5
Concordo su quasi tutto [MENTION=2515]snow88[/MENTION]. L'unico appunto che faccio è che il grafico di Martineau, che come giustamente dici tu misura il il NAM diversamente da NOAA e Lamma, mostra un NAM a +1
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#6
Si a guardare bene non siamo oltre 1.5 nel martineau.. Peccato..
La nostra pagina Facebook sul NW
_____________________________________________________
:cool2:
https://www.facebook.com/pages/Northwest...8806779209
:cool2:
Cita messaggio
#7
il NAM però inizia a valere da subito una volta sforata la soglia mi par di ricordare. Quindi se venisse sforato al 10 novembre, potrebbe valere fino a natale circa. O sbaglio? È vero che ci vuole un po' di tempo prima che si trasmetta in troposfera ma ciò non é già incluso nei famosi 40-60 giorni di condizionamento? Quindi di fatto l'influsso reale sull'AO a livello strato potrebbe anche essere un po' minore. superamento al 10-15 novembre, attesa una settimana per effetti al suolo e riassorbimento del condizionamento tra 20 dicembre e 10 gennaio e non superamento al 10-15 novembre e attesa di 7 giorni prima dell'inizio del condizionamento e inizio della conta a partire da lì.
Cita messaggio
#8
preciso che ancora nn ho guardato carte stratosferiche con attenzione quest'anno, quindi mi baso su quanto dice snow88 anche se guardando ora il grafico aggiornato c'é una leggera discesa del NAM e su meteonetwork nel thread apposito la maggior parte ti ha smentito propendendo ad un superamento più tardivo.
Cita messaggio
#9
mattiab Ha scritto:preciso che ancora nn ho guardato carte stratosferiche con attenzione quest'anno, quindi mi baso su quanto dice snow88 anche se guardando ora il grafico aggiornato c'é una leggera discesa del NAM e su meteonetwork nel thread apposito la maggior parte ti ha smentito propendendo ad un superamento più tardivo.

Stavo notando la stessa cosa. Secondo Martineau Nam in leggero calo
[Immagine: q6JGxRt.png]

Dal mio modesto punto di vista preferirei un superamento della soglia più precoce, in modo da non avere un Gennaio dominato interamente da AO++
"La Sardegna. Questa terra non somiglia a nessun altro luogo"D.H. Lawrence

"QUI VIGE L'UGUAGLIANZA: NON CONTA UN CAZZO NESSUNO!" cit.

"Quando l'ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere"
Bertolt Brecht
Cita messaggio
#10
NAM in leggero calo nei prossimi giorni a causa di un warming leggermente convergente.

[Immagine: gfsnh-10-78.png?6]

Leggera ripartenza dei flussi

[ATTACHMENT NOT FOUND]

Riassorbito il warming, il VPS inizierà a macinare più forte di prima superando probabilemente il NAM verso il 20-25 novembre

[Immagine: gfsnh-10-168.png?6]

[Immagine: gfsnh-10-240.png?6]

[Immagine: gfsnh-10-384.png?6]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)