Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Buco nero in time lapse
#1
L'evoluzione di un buco nero supermassiccio a 26000 anni luce dalla terra vista con gli occhi del telescopio spaziale "CHANDRA"

[video=youtube;ITNHNOGTTq8]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ITNHNOGTTq8[/video]


I 20 secondi di video che vedete qui sopra sono il frutto di 12 anni di osservazioni effettuate dal telescopio spaziale Chandra e mostrano l’evoluzione del buco nero super massiccio Sagittarius A* (si legge A star) che si trova al centro della Via Lattea, a 26.000 anni luce di distanza dalla Terra.

La zona attorno a questo corpo celeste è solitamente piuttosto scura ma, secondo gli astronomi, negli ultimi secoli si è “illuminata” almeno due volte con massicce emissioni di raggi X provenienti dalle nubi di gas che circondano il buco nero. Questo fenomeno, noto come eco luminoso, è provocato dai gas che vengono espulsi dalla sfera d’influenza gravitazionale del buco nero.
Sagittarius A*, con la sua massa pari a 4 milioni di volte quella del Sole, è uno dei pochi buchi neri di cui sia possibile osservare direttamente il flusso di materia.

Le osservazioni di Chandra hanno permesso agli scienziati di scoprire che i gas vicino al buco nero hanno origine dai venti prodotti da giovani stelle massicce disposte a disco attorno al buco nero, e non da una piccola massa di stelle concentrate nelle sue vicinanze come ritenuto fino a pochi mesi fa.
http://www.focus.it/scienza/spazio/buco-...44_C7.aspx
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)